Cosa otteniamo facendo cardio?

· 13 agosto 2018
Quando organizziamo la nostra routine in palestra è importante sapere a cosa serve esattamente ogni singolo esercizio; oggi parliamo dell'applicazione del cardio

Gli esercizi aerobici, o cardio, fanno molto bene alla nostra salute e apportano notevoli benefici. Per questo è consigliabile farli almeno tre volte la settimana. Se volete conoscere che cosa si può ottenere grazie al cardio, leggete questo articolo.

Facendo cardio, perdiamo chili

Questo è uno dei principali vantaggi degli esercizi cardiovascolari. In una sessione si bruciano abbastanza calorie e questo ci aiuta a perdere peso. Ovviamente per raggiungere questo obiettivo è necessario allenarsi diverse volte la settimana e seguire un ritmo energico negli esercizi.

Macchina controlla cardio

Il grasso è il combustibile che abbiamo a disposizione per realizzare le nostre attività quotidiane. Tuttavia, quando ne assumiamo una quantità maggiore di quella che consumiamo, il grasso inizia ad accumularsi, principalmente sulla pancia.

Facendo cardio, data l’intensità dell’esercizio, andiamo ad attingere energia da quel grasso di riserva. Per questo è fondamentale se vogliamo dimagrire.

Facendo cardio, riduciamo il colesterolo

Un altro dei benefici del cardio è che migliora la salute cardiovascolare e quindi aiuta a ridurre i livelli di trigliceridi e colesterolo “cattivo” nel sangue. Inoltre, aiuta ad abbassare il livello di glucosio e la pressione sanguigna.

Questo è dovuto al fatto che, per realizzare l’esercizio, il cuore batte più rapidamente e quindi pompa più sangue. Allo stesso tempo i polmoni dovranno inalare più ossigeno per permettere all’organismo di svolgere le sue funzioni.

Anche se questo meccanismo può sembrare stressante per il corpo, sicuramente costituisce un cambiamento positivo. Ossigenare correttamente il sangue riduce la possibilità di soffrire di attacchi cardiaci e aumenta la resistenza fisica. Facendo cardio si riducono i grassi accumulati sulle pareti delle arterie e queste diventano più sane ed elastiche.

ragazza stanca in palestra

Facendo cardio, riduciamo lo stress

Uno dei principali vantaggi di fare cardio è che migliora il nostro umore nel giro di pochi minuti. Quando realizziamo esercizi di questo tipo il nostro corpo libera vari ormoni, tra cui le endorfine, note anche come ormoni “della felicità”.

Per questo motivo, al termine di una routine ci sentiamo stanchi, ma anche felici e con la mente libera, pronti a trovare una soluzione ai nostri problemi quotidiani.

Quando ci sentiamo tristi, depressi, stressati, nervosi o ansiosi … la cosa migliore da fare è il cardio! Che sia andare in biciclettacorrere nel parco o nuotare. E se all’esercizio aggiungiamo una buona musica divertente, come nella zumba, nello step o nell’aerobica, gli effetti saranno ancora più evidenti.

Facendo cardio, riduciamo le malattie

Un altro aspetto importante di questo tipo di esercizio è che ha la capacità di rafforzare il nostro sistema immunitario. Di conseguenza, riduciamo la possibilità di soffrire di raffreddore, febbre o di qualsiasi altra malattia virale o batterica.

E non è tutto, perché il cardio è consigliato anche quando siamo malati per avere una ripresa più rapida e completa. Non è necessario fare esercizi particolarmente intensi ed energici: correre lentamente intorno al parco o camminare a passo leggero sarà sufficiente.

Alcune ricerche dimostrano anche che fare cardio aiuta a prevenire altri tipi di malattie più complesse e gravi, come il cancro o quelle neurodegenerative, come l’Alzheimer.

Non dovete andare a correre senza alcun allenamento o salire sulla cyclette della palestra per ore. Il cardio va realizzato in maniera progressiva e tenendo conto delle vostre capacità.

È consigliabile fare almeno tre sessioni la settimana di almeno 30 minuti ognuna. Potete alternare diversi esercizi e discipline fino a trovare quella che più vi piace. Di opzioni ce ne sono a centinaia: spinning, box, zumba, step, running, acquagym, bicicletta, danza… non ci sono scuse!