Andare a correre con il cane: tutti i benefici

16 Aprile 2019
Andare a correre con il cane è un'ottima abitudine che fa bene sia a lui che a voi. Ecco perché.

Il cane è un membro della famiglia a tutti gli effetti. Oltre ad essere un compagno fantastico tra le mura di casa, lo è anche fuori! Ad esempio, sapevate che andare a correre con il cane offre moltissimi vantaggi?

La vostra mascotte può divenire il motore perfetto di una motivazione che permetterà di ovviare alla sedentarietà in modo semplice e divertente. E ve ne sarà estremamente grata.

Sapevate che con il vostro miglior amico potete godere dell’esercizio e dell’aria aperta? Si tratta di molto più che portarlo a spasso al parco o a fare il giro del quartiere. Se state pensando di dedicarvi alla corsa, in questo articolo vi sveleremo quali sono i benefici di andare a correre con il cane.

Quali sono i vantaggi di andare a correre con il cane?

Avrete sicuramente sentito parlare o letto di quali sono i benefici della corsa. Se la praticate già da qualche tempo, magari avrete dedotto che sia una attività piuttosto solitaria. Nel caso in cui non ci sia un compagno, nessun amico o parente disponibile con cui condividere questa passione, il vostro cane può trasformarsi in un grande alleato!

Ci sono moltissimi vantaggi nell’andare a correre con il cane. Ecco i principali.

Andare a correre con il cane riduce lo stress

Non solo per voi stessi ma anche per lui! Anche se è difficile da credere, i cani soffrono lo stress allo stesso modo degli esseri umani, soprattutto se trascorrono molte ore da soli o se vivono in città molto rumorose. Non è necessario ripetere quanto lo stress influenzi negativamente le persone. Sappiamo che è uno dei mali più comuni dei nostri tempi.

Andare a correre con il cane riduce moltissimo questo tipo di emozione ed altre come ansia e depressione, in entrambi. L’esercizio fisico permette di liberare una quantità di energia tale che induce a dormire meglio e, di conseguenza, a sentirci più rilassati.

andare a correre con il cane

Maggiore motivazione

Innanzitutto, non esiste motivazione migliore che quella di trascorrere del tempo al fianco dell’essere che vi è vicino quando non vi sentite bene e si rallegra quando siete felici. Inoltre, il cane ha più energia e resistenza nell’esercizio. In questo modo potrebbe aiutarvi a trovare la motivazione per correre magari un chilometro in più!

Avere una compagnia durante l’esercizio (che sia il partner, il miglior amico o il cane) cambia la nostra predisposizione mentale, aiuta ad essere migliori e a dare tutto di se stessi. Per queste ragioni, andare a correre con il cane è la cosa migliore da fare quando sentite che la voglia di allenamento vi sta abbandonando.

Andare a correre con il cane aiuta a tenersi in forma

L’esercizio fisico è molto importante. Sia per voi che per il vostro cane. La sedentarietà provoca molte conseguenze negative per la salute: obesità, colesterolo, diabete, problemi cardiaci e respiratori ecc.

Se il vostro cane mangia troppo, se lasciare la cuccia diventa sempre più difficile, e se la stessa cosa capita anche a voi, raccomandiamo di cominciare ad andare a camminare insieme, per poi, lentamente, incrementare il ritmo.

Quando sarete allenati a sufficienza, allora potrete cominciare a correre propriamente. Porterà enormi benefici, una eccellente salute e sarà divertentissimo!

Protezione assicurata

Andare in giro con il cane è anche un sinonimo di protezione…lui è il guardiano fedele, sprezzante del pericolo, in ogni luogo in cui andrete. Può abbaiare se avvista qualcosa di negativo, per allontanare estranei o semplicemente imporre rispetto alla sua presenza (soprattutto se si tratta di un cane di taglia grande).

padrona e cane corrono insieme

Qualsiasi cosa accada in strada, lui vi aiuterà sempre. E non avrà bisogno di parlare per farsi capire!

Divertimento ed allegria

Magari vi manca un po’ di divertimento nella vita in questo momento perché vi concentrate troppo nel lavoro e nei conti. Cominciare a correre con il cane sarà un’attività divertente che vi distrarrà dalle preoccupazione. Grazie alla vostra mascotte tornerete a casa stanchi ma con un gran sorriso sulle labbra.

Questo è possibile perché l’esercizio fisico, specialmente se condiviso, facilita la liberazione di ormoni positivi in quantità maggiore del normale. Questo tipo di benessere si rifletterà immediatamente sul vostro cane: sarà più allegro e giocherellone che mai.

Aumento della concentrazione

Ormai è comune osservare i corridori del parco intenti a guardare gli schermi dei cellulari invece di guardare davanti a sé. Incidenti, lesioni e cadute sono sempre più ricorrenti. Quando correte con il vostro cane sicuramente prestate più attenzione al contesto per la sua incolumità. Questo si ripercuoterà conseguentemente anche sulla vostra.

Un modo eccellente per avere una mente attenta, aumentare la concentrazione ed dar vita a nuove idee da mettere in pratica.

Correre con il vostro cane è senza ombra di dubbio un’attività meravigliosa. Raccomandiamo di farlo ogni volta che potete. Non importa se nessuno dei due ha esperienza o se vivete in una grande città che vi rende sedentari. Potete cominciare lentamente ed incrementare la frequenza, la distanza e l’intensità dell’esercizio. Non ve ne pentirete!