6 semplici trucchi per iniziare a correre

· 19 Dicembre 2018
Scoprite i migliori trucchi per iniziare a correre con ottimi risultati.

Negli ultimi anni, il numero di persone che curano il proprio fisico è molto aumentato. La corsa è una delle attività preferite dagli sportivi, richiede un investimento minimo e da grandi risultati. In questo articolo vi suggeriremo alcuni trucchi per iniziare a correre.

Perché dovreste introdurre la corsa nella vostra vita?

Questa attività viene associata alla consapevolezza di voler migliorare la propria salute. In molti notano una riduzione dello stress e del “peso” della vita. Non richiedendo un grande investimento, la corsa è accessibile quasi a tutti.

Si può correre ovunque: all’aperto, nei campi sportivi, sulla spiaggia o per strada.

i benefici della corsa

Prima di iniziare è consigliabile fare una visita medica per valutare le condizioni fisiche, dato che il vostro corpo dovrà effettuare degli sforzi in più. Un elettrocardiogramma ed altri piccoli esami preliminari saranno sufficienti per conoscere il vostro stato di salute e, se ritenuto dal medico, iniziare questa attività.

Consigli per iniziare a correre

Per cominciare questo tipo di allenamento nel modo corretto è importante prendere in considerazione le seguenti raccomandazioni:

Alternare le distanze

Testate il corpo individuando il vostro livello di resistenza, variate il ritmo della corsa in modo da conoscere i chilometri e la velocità che riuscite a sostenere.

Alternate altre discipline

Potrete introdurre nella vostra routine di allenamento altri sport come il nuoto o il ciclismo.

Controllate la distanza

Dovrete rispettare i limiti del vostro corpo. Non aumentate troppo velocemente la distanza da percorrere. Un aumento del 10% a settimana andrà più che bene.

corsa all'aperto

Variate il ritmo

Aumentate la velocità in alcuni tratti e riducetela in altri. Ripetete questa operazione più volte durante l’allenamento, questo vi aiuterà a migliorare la resistenza fisica. Ricordatevi di correre ad un ritmo che riuscite a sostenere.

Esercizi di stretching

Non dimenticate lo stretching prima e dopo la sessione di allenamento.

Fate lavorare tutti muscoli

Per avere un corpo equilibrato, in alcune routine, potete alternare alla corsa, il sollevamento pesi.

Abbigliamento adatto alla corsa

Rispetto ad altri sport la corsa richiede un investimento minimo. Ricordatevi però di non risparmiare denaro nell’acquisto delle scarpe giuste. Ne varrà la pena!

Le scarpe dovrebbero essere comode e flessibili e permettervi un movimento sicuro durante la corsa.

L’abbigliamento deve essere comodo e leggermente “largo” in modo da evitare attriti che potrebbero causare arrossamenti o bruciori. Le principali marche sportive sono all’avanguardia nelle varie discipline, ma se non volete spendere troppo troverete comunque qualcosa di comodo, appropriato ed elegante.

correre ogni giorno

Un programma per iniziare

Il programma di allenamento che stiamo per presentarvi è solo un modello. Se ne avete già uno che vi sta dando risultati soddisfacenti, non abbandonatelo.

Prima settimana

  • Primo giorno: alternate 3 minuti di camminata e 2 di corsa. Ripetete questa sequenza per 4 volte per un totale di 20 minuti.
  • Secondo giorno: alternate 3 minuti di camminata e 2 di corsa. Ripetete questa sequenza per 4 volte per un totale di 20 minuti.
  • Terzo giorno: alternate 3 minuti di camminata e 2 di corsa. Ripetete questa sequenza per 5 volte per un totale di 25 minuti.

Seconda settimana

  • Primo giorno: camminate per 2 minuti e poi fate 2 minuti di jogging. Ripetete questa sequenza per 6 volte per un totale di 24 minuti.
  • Secondo giorno: camminate per 2 minuti e poi fate 2 minuti di jogging.  Ripetete questa sequenza per 6 volte per un totale di 24 minuti.
  • Terzo giorno: camminate per 2 minuti e poi fate 3 minuti di jogging. Ripetete questa sequenza per 5 volte per un totale di 25 minuti.

Terza settimana

  • Primo giorno: camminate per 1 minuto e poi correte per 3 minuti. Ripetete questa sequenza per 6 volte per un totale di 24 minuti.
  • Secondo giorno: camminate per 1 minuto e poi correte per 3 minuti. Ripetete questa sequenza per 6 volte per un totale di 24 minuti.
  • Terzo giorno: camminate per 1 minuto e poi correte per 4 minuti. Ripetete questa sequenza per 5 volte per un totale di 25 minuti.

Quarta settimana: cambiate il ritmo

  • Primo giorno: alternate 1 minuto di camminata e 4 di corsa. Ripetete questa sequenza per 5 volte per un totale di 25 minuti.
  • Secondo giorno: alternate 1 minuto di camminata e 4 di corsa. Ripetete questa sequenza per 5 volte per un totale di 25 minuti.
  • Terzo giorno: fate jogging per 10 minuti e camminate per 2 minuti. Ripetete questa sequenza per 2 volte per un totale di 22 minuti.

La corsa deve essere uno sport piacevole. Se lo farete è perché vi piacerà e non perché sarete obbligati. Inoltre, se il vostro obiettivo è quello di cominciare a correre, una volta raggiunto non solo sarà una soddisfazione, ma anche una bella vittoria.