Tutti i benefici della danza del ventre

15 Marzo 2020
La danza del ventre è sempre più popolare nelle palestre, quindi è interessante sapere quali sono i suoi benefici. Vi diciamo tutto in questo articolo.

La danza del ventre, nota anche come danza orientale, è una delle migliori attività fisiche per la mente e il corpo. In effetti, questa danza sensuale e femminile allo stesso tempo offre numerosi vantaggi che molte persone non conoscono. In questo articolo, parleremo dei benefici della danza del ventre come sport.

La danza del ventre nasce in Egitto nel X secolo, ma oggi ci sono molte varianti e stili di questa danza popolare. In generale, questa danza è caratterizzata dalla dissociazione delle parti del corpo, che possono muoversi indipendentemente l’una dall’altra.

Sempre più palestre includono delle lezioni di danza del ventre a tutti i livelli tra le loro attività. Non dovrebbe sorprendere, poiché la danza del ventre non si limita ai movimenti del bacino: grazie al coordinamento dei movimenti, permette di esercitare tutti i muscoli del corpo, con particolare enfasi sugli addominali, sulla schiena e sulle spalle. Vediamo insieme i benefici della danza del ventre come sport.

La danza del ventre: un mezzo per esprimere le emozioni

La danza del ventre è un mezzo usato per esprimere emozioni e sensazioni molto profonde. Attualmente ci sono molti stili e varianti che derivano da questa danza tradizionale. Come abbiamo detto, quasi tutti sono caratterizzati dal controllo di tutte le parti del corpo in modo indipendente.

Alcuni dei movimenti eseguiti richiedono estrema flessibilità della schiena, ma la cosa principale è la contrazione muscolare. Uno dei maggiori vantaggi è che si può praticare questa danza a qualsiasi età, in base ai limiti fisici di ciascun atleta.

Comunque sia, la danza del ventre è un’ottima attività fisica per bruciare calorie. Tra gli altri vantaggi, migliora la silhouette, ci aiuta a esercitare tutti i muscoli e ad ottenere flessibilità.

Danza del ventre
Benefici della danza del ventre come sport

Per sapere di più sui punti di forza di questa disciplina, ecco un elenco dei suoi benefici. Continuate a leggere!

1. Migliora la silhouette

Se stai cercando di rimettervi in forma e sentirvi meglio con il vostro corpo, ci sono davvero pochi sport migliori della danza del ventre. Se l’allenamento è accompagnato da una dieta equilibrata ed è praticata regolarmente, la danza del ventre garantisce la perdita di peso e una silhouette migliorata. In effetti, è un’attività estenuante e le ripetute esigenze muscolari sviluppano una resistenza che aiuta anche nella vita quotidiana.

Non c’è dubbio che gran parte delle posizioni della danza del ventre consentono di allenare i muscoli in modo ottimale, che si tratti di addominali, schiena, cosce o glutei. Come abbiamo detto prima, questa disciplina si basa su un sistema di isolamento che forza ogni parte del corpo ad allenarsi in modo isolato rispetto alle altre per un movimento preciso.

2. Stimola il coordinamento

Il coordinamento è necessario per sincronizzare il corpo e tutti i movimenti. In effetti, questa danza richiede l’impegno di tutte le parti del corpo e una delle difficoltà più importanti è quella di coordinarle.

Ad ogni modo, non bisogna disperare, perché sfortunatamente non tutte le persone hanno una capacità innata di coordinare i movimenti. Pertanto, la pratica è un elemento essenziale per progredire in questa disciplina e ottenere una maggiore coordinazione.

3. Tiene a bada lo stress

Gestire lo stress è possibile grazie a questa danza, come con molti altri esercizi fisici. Come qualsiasi altro sport, è un’attività eccellente per divertirsi e dimenticare i problemi della vita quotidiana.

La musica utilizzata per l’allenamento di gruppo è davvero irresistibile, quindi oltre a garantire benefici fisici, vivrete anche momenti di grande divertimento!

Esercizi di danza del ventre
4. Aumenta l’autostima

Infine, la danza orientale si rivela anche una terapia che genera benessere e promuove la fiducia in se stessi. È un’attività fisica che consente di diventare consapevoli del proprio corpo e credere nelle proprie capacità. La sensazione di benessere e fiducia aumenterà automaticamente quando inizierete ad acquisire la tecnica!

Prima di concludere, vale la pena ricordare che la tecnica della danza del ventre è molto più complessa di quanto possa sembrare e che le sue virtù, come avete visto, sono numerose. Se volete praticare questa danza, dovreste sapere che ci sono molte palestre che la includono tra le loro lezioni di gruppo. Forse è arrivato il momento di provarla. Che ne dite?

  • Stange, M., Oyster, C., Sloan, J., & Corey, A. M. (2013). Belly Dance. In The Multimedia Encyclopedia of Women in Today’s World Encyclopedia of Women in Today’s World. SAGE Publications, Inc. https://doi.org/10.4135/9781452270388.n43
  • Capriles, C. (2016). Reflexiones sobre el cuerpo femenino y la danza: Bailando desde las entrañas. Reflections on the female body and dance: Dancing from the bowels. Revista Internacional de Filosofía, 5, 225–232. https://doi.org/10.6018/daimon/270151
  • Tiggemann, M., Coutts, E., & Clark, L. (2014). Belly Dance as an Embodying Activity?: A Test of the Embodiment Model of Positive Body Image. Sex Roles, 71(5–8), 197–207. https://doi.org/10.1007/s11199-014-0408-2