Frutta e verdura da cucinare a Natale per fare un figurone

16 Dicembre 2019
A natale non c'è motivo di esagerare con le portate. Possiamo anche scegliere ingredienti salutari, come frutta e verdura, e ottenere comunque ricette originali e divertenti, per piatti decorati con motivi natalizi.

Quando pianifichiamo i menù delle festività, i protagonisti sono sempre il pesce, la carne e i frutti di mare. Questo fa sì che dopo il periodo natalizio ci ritroviamo con alcuni chili di troppo e con la tipica sensazione di pesantezza allo stomaco. E poi che fare se a tavola ci sono dei vegetariani? In questo post vi dimostreremo che frutta e verdura da cucinare a Natale per fare un figurone anche con dei piatti vegetariani.

A seguire, vi spieghiamo quali sono frutta e verdura da cucinare a Natale e come prepararle perché si distinguano a tavola come fa un piatto di carne o uno di frutti di mare.

Continuate a leggere per scoprire i succulenti piatti che è possibile elaborare con frutta e verdura, mentre vi prendete cura della linea.

Frutta e verdura da cucinare a Natale per i più piccoli

Sappiamo tutti quanto i bambini amino i dolci natalizi. Iniziano le vacanze e trascorrono diversi giorni mangiando torrone, caramelle, dolcetti e altri dolci tipici del periodo. E fargli mangiare frutta e verdura diventa ancora più difficile.

Frutta e verdura natalizie

Per rompere la routine e allo stesso tempo continuare a godervi il Natale, vi proponiamo di elaborare piatti dalle forme divertenti, come il tema di questo periodo dell’anno. In questo caso abbiamo scelto un porridge di avena con un pupazzo di neve fatto di banana e kiwi.

È un modo divertente per mangiare frutta, quindi lasciate correre la vostra immaginazione e create altre figure con cui sorprendere i più piccoli.

Frutta da cucinare a Natale: Mela al forno farcita

Le mele al forno sono un dolce o una merenda perfetta per le fredde giornate Natalizie. In questo caso, dato che si tratta di giorni di festa, abbiamo voluto dare un tocco in più a questa ricetta per darle un aspetto natalizio. Prima di tutto, dovrete togliere il cuore della mela e una parte dell’interno.

Mele al forno

Farcite l’interno della mela con della polpa di mela (quella che avete estratto dalla stessa), uva passa e noci. Una volta raggiunta la doratura desiderata, estraete dal forno e lasciate raffreddare. Per dare un tocco originale, spolverateci su dello zucchero a velo o della cannella.

In questo modo molto semplice potrete elaborare un dolce che non passerà inosservato e adatto a qualunque pasto in famiglia. Inoltre, essendo così sano, è perfetto da mangiare a conclusione di un pasto pesante.

Vellutata di patate dolci

La vellutata di patate dolci che stiamo per presentarvi è perfetta da mangiare come primo piatto. Se nel vostro menù è presente un piatto pesante, come arrosti o carni farcite, l’ideale è scegliere un primo piatto o un antipasto leggero.

Frutta e verdura da cucinare a Natale: vellutata di patate

Noi vi proponiamo questa crema di patate dolci che grazie al suo sapore e al suo aspetto è perfettamente adatta alle festività natalizie. Per prepararla dovrete iniziare soffriggendo le patate dolci con del porro o con una patata. Bisogna tenere in considerazione che la patata dolce ha un sapore molto intenso, che è preferibile abbinare ad altri alimenti più delicati.

Una volta soffritte, dovrete aggiungere del brodo di carne o delle verdure e lasciare cuocere. Trascorsa mezz’ora, potrete togliere la pentola dalla fiamma e tritare con l’aiuto di un frullatore a immersione. Per la presentazione, potreste aggiungere del prezzemolo e spolverare sul piatto del pane tostato, cipolla caramellata o frutta secca tritata.

Indivia con quinoa e verdure saltate

L’ultima proposta che vi facciamo è perfetta per un pranzo o per una cena leggera. Può anche essere aggiunta a un piatto di antipasti o quando si tratta di un pasto con antipasti condivisi.

Antipasto di indivia e quinoa

Per elaborare questa ricetta bisogna solo cuocere la quinoa. Ricordate che bisogna sempre prima lavarla perché non sappia amara. Mentre la quinoa si cuoce, preparate le verdure saltate. Potete utilizzare quelle che preferite.

Mescolate la quinoa con le verdure e farcite le foglie di indivia con questo composto. In questo semplice modo, potrete elaborare un antipasto che non passerà inosservato, originale e dal sapore molto piacevole.

Dopo aver conosciuto queste ricette, è chiaro che frutta e verdura possono trovare spazio sulla tavola natalizia. Inoltre, il loro consumo è particolarmente raccomandato in questi giorni, perché aiuta a bilanciare la quantità di grassi e alimenti di origine naturale che ingeriamo.