3 ricette con la banana originali e molto gustose

30 Agosto 2019
Di solito la banana viene usata per preparare ricette dolci, ma come vi dimostreremo, può anche essere usata come ingrediente principale o per accompagnare i vostri pasti

La banana è uno dei frutti più consumati al mondo. Anche se di solito la mangiamo cruda, possiamo anche cucinarla per fare ricette con la banana sia dolci che salate. Continuate a leggere e imparate a preparare tre originali ricette con la banana come ingrediente principale.

Ricette con la banana: ripiena di carne

Le combinazioni di sapori rendono ricette come questa un piatto che repetirete più e più volte. Questa ricetta ha anche il nome di canoe di banane, tipiche della gastronomia dei paesi dell’America Latina.

Una delle ricette con la banana è quella ripiena di carne

Ingredienti per 2 persone:

  • 4 banane mature
  • 500 grammi di carne macinata
  • 2 spicchi d’aglio
  • 2000 millilitri di passata di pomodoro
  • Mezzo bicchiere d’acqua
  • Formaggio grattugiato
  • Olio

Preparazione:

  1. Scaldate un filo di olio in una padella. Una volta caldo, aggiungete la carne macinata e cuocete a fuoco medio, mescolando.
  2. Aggiungete la passata di pomodoro, l’acqua e l’aglio tritato. Se non vi piace l’aglio potete non aggiungerlo. Continuate a fuoco medio per 15 minuti.
  3. Mentre si cuoce la carne, sbucciate le banane e tagliatele leggermente sulla parte curva. Ciò renderà più facile riempirle.
  4. Friggetele in un’altra padella con un po’ di olio. Fatelo con attenzione in modo da non romperle, poiché è la cosa più importante dell’intera ricetta.
  5. Lasciatele raffreddare e asciugatele con carta da cucina per rimuovere l’olio in eccesso.
  6. Una volta fredde, potete riempirle con la carne macinata. Cospargete un po’ di formaggio grattugiato su ognuna.
  7. Mettete in forno a 170 gradi per 10 minuti.

Ricette con la banana: chips di banana

Le chips di banana dono una ricetta facile e veloce che amano tutti. Si possono anche combinare con qualsiasi ricetta di carne o pesce. Se quello che cercate è un contorno speciale, le chips di banana faranno la differenza.

Chips di banana

Ingredienti:

  • banana
  • olio di girasole
  • zucchero

Preparazione:

  1. Iniziate riscaldando il forno a 120 gradi. In questo modo si riscalderà mentre voi preparate le banane.
  2. Sbucciate le banane e tagliatele a fettine sottili. Più le tagliate sottili più saranno croccanti.
  3. Mettete in forno le fettine su entrambi i lati per mezz’ora. Poi lasciate raffreddare. È realmente uno spuntino molto semplice o una decorazione per i vostri piatti.

Un’altra opzione è friggerle nella friggitrice e cospargerle di zucchero quando sono ancora calde, in modo che si attacchi. Questa maniera di prepararle è molto meno salutare e sconsigliata se ne mangiate in gran quantità.

Anche se in questo caso le abbiamo tagliate a fettine potete anche tagliare le banane a metà e farle a fette. In questo modo potete anche bagnarle con qualche salsa.

Ricette con la banana: torta di banana e mandorle

Tra le  tre ricette con la banana che abbiamo selezionato, questa è la più tradizionale. Questa torta di banana e mandorle è perfetta per una sana colazione o il tè. Inoltre, poiché è molto succosa, si conserva perfettamente per diversi giorni.

Torta di banane

Ingredienti:

  • 2 banane mature
  • 2 cucchiai di latte condensato
  • 4 uova
  • 1 bicchiere di zucchero
  • 1 bicchiere d’acqua
  • Mezzo bicchiere di olio d’oliva
  • 2 bicchieri di farina
  • 1 bustina di lievito
  • 70 grammi di mandorle a fettine

Preparazione

  1. Riscaldate il forno a 180 gradi.
  2. Sbucciate le banane e schiacciatele con l’aiuto di una forchetta. Se sono mature, sarà molto più facile ed inoltre le banane saranno più dolci.
  3. In una ciotola aggiungete uova, zucchero, olio, farina e lievito. Con il frullatore, frullate tutti gli ingredienti fino ad ottenere un composto omogeneo.
  4. Aggiungete le banane che avevate precedentemente schiacciato e il latte condensato.
  5. Versate il composto in uno stampo di siliconeCospargere la superficie di mandorle laminate. Potete anche aggiungere un po’ di zucchero in modo che sia più dolce.
  6. Mettete la torta in forno per mezz’ora. Se le mandorle si iniziano a tostare, spegnete la resistenza superiore e fate cuocere solo con quella inferiore. Per controllare se la torta è cotta potete pungerla con uno stuzzicadenti. Se lo stecchino non si sporca, potete togliere la torta dal forno.