Il Cross Training a livello avanzato

17 Novembre 2019
Il Cross Training viene solitamente confuso con il CrossFit, sebbene siano simili, ma non sono uguali. Il CrossFit è uno stile di allenamento costituito da una serie esercizi per allenare tutto il corpo, mentre il Cross Training usa non solo gli esercizi ma anche gli altri sport.

In questo articolo discuteremo i dettagli di una nuova tendenza sportiva: il Cross Training a livello avanzato. Il Cross Training sta facendo furore nel mondo del fitness, poiché è caratterizzato dal raggiungimento di livelli avanzati e fa raggiungere all’atleta degli obiettivi quasi incredibili.

Analizzando a fondo il Cross Training, scopriamo che è uno stile molto vario. Proprio perché l’utente ha la libertà di combinare diverse attività fisiche. Inoltre, oltre ad allenare il corpo a livello globale, riduce anche il rischio di subire lesioni o lacerazioni. Vediamo insieme il Cross Training a livello avanzato.

Il Cross Training a livello avanzato: un tipo di allenamento incrociato

Sicuramente vi starete chiedendo: quindi, se faccio mezz’ora di corsa e un’ora di pesi significa che sto facendo Cross Training? In teoria, sì. Tuttavia, non è il modo in cui bisogna farlo. Cioè, lo sport e l’allenamento devono essere ordinati e selezionati in modo da non esaurire le forze del vostro corpo.

L’ideale sarebbe alternare gli sport a basso impatto con quelli ad alto impatto. In questo modo, l’organismo può acquisire forza e resistenza senza esaurirsi. Un esempio di pianificazione settimanale di Cross Training può essere il seguente:

  • Lunedì: nuoto.
  • Martedì: allenamento con i pesi.
  • Mercoledì: yoga o pilates.
  • Giovedì: esercizi di aerobica (cardio, zumba, corsa, tra gli altri).
  • Venerdì: esercizi con trampolino o palla di pilates.
Lezione di pilates

Il fine settimana potete riposare. Se non potete allenarvi tutti i giorni, potete scegliere due o tre giorni alla settimana e ruotare gli esercizi. Quello che dovreste sempre tenere a mente è che non potete praticare per un’intera settimana degli sport di grande impatto. Vi consigliamo di dividere gli esercizi e distribuirli in modo da non esagerare con il corpo.

I benefici del Cross Training

Il Cross Training garantisce molti vantaggi. Oggi l’essere umano cerca di mantenersi sano e allo stesso tempo di svolgere le proprie attività quotidiane, come lavoro, famiglia e casa. Questo metodo, nonostante sia vario, è abbastanza equilibrato. Potete mantenere il vostro corpo sano senza problemi. Ecco qui tutti i benefici del Cross Training:

  • Sviluppa il fitness in modo completo: grazie alla varietà delle attività di Cross Training, aspetti come la definizione dei muscoli, la resistenza, la coordinazione e la forza vengono acquisiti in modo completo.
  • Minor rischio di lesioni: di solito le persone che sono impegnate in una singola disciplina ad alto impatto hanno più probabilità di subire un trauma. Ciò non accade con il Cross Training, poiché viene mantenuto un equilibrio tra gli esercizi ad impatto basso e quelli ad impatto alto.
  • Promuove la perdita di peso e tonifica i muscoli: la varietà di esercizi rassoda i muscoli e, a sua volta, aiuta ad eliminare il grasso.
  • È dinamico: il problema con un solo sport è che può diventare pesante e noioso. Il Cross Training vi mantiene sempre motivati grazie alla sua versatilità.

Il Cross Training a livello avanzato

Ora, il Cross Training è lo stesso per tutti? No, ci sono diversi livelli. Tuttavia, questi livelli dipendono dalla vostra prestazione atletica. Cioè, dovete adeguare l’intensità dell’esercizio o dello sport alla vostra capacità di farlo. Ad esempio, se siete dei principianti e state realizzando un allenamento con i pesi, dovreste iniziare con pesi tra 2 e 4 chilogrammi.

D’altra parte, se avete tempo di esercitarvi e godete di una forma fisica in condizioni ottimali, potete aumentare il livello di ogni allenamento. In altre parole, rendere più difficili gli esercizi e la routine. È necessario ricordare che aumentare la difficoltà non significa alterare l’ordine e modificare le attività fisiche. Pertanto, un addestramento avanzato di Cross Training sarebbe simile a questo:

  • Lunedì: nuoto (solo dorso, farfalla e schiena).
  • Martedì: panca, squat e burpees.
  • Mercoledì: yoga, pilates ed esercizi per la flessibilità.
  • Giovedì: TBC, HIT o cardio.
  • Venerdì: lezione di danza o bicicletta.
Cyclette

Il Cross Training a livello avanzato è un ottimo modo per allenarsi, soprattutto se vi piacciono le nuove sfide ed i cambiamenti costanti. È anche un modo per integrare e imparare a sviluppare le proprie abilità in diverse aree. Vi consigliamo di accompagnare il Cross Training con una buona dieta per ottenere risultati migliori. Per il resto, impegno e dedizione saranno ulteriori elementi che possono garantire dei risultati di successo. Che aspettate allora a provare il Cross Training?