Tipi di alimentazione a seconda dell’obiettivo sportivo

· 9 Aprile 2019
Una delle chiavi per ottenere delle prestazioni sportive eccellenti è seguire il tipo di alimentazione giusto rispetto al proprio obiettivo.

La dieta non può essere la stessa se volete perdere peso se il vostro obiettivo è quello di definire i muscoli. Cambia anche se volete mettere su massa muscolare o aumentare le vostre prestazioni in palestra. Nel seguente articolo vi parleremo dei diversi tipi di alimentazione a seconda dell’obiettivo sportivo.

Tipi di alimentazione a seconda dell’obiettivo sportivo

Partendo dal presupposto che ogni persona è un mondo e che non tutti dovrebbero seguire le stesse diete. Anche se sono alla moda e sono state efficaci per i vostri amici o parenti (o le celebrità che seguite sui social network), bisogna andare un po’ oltre e sviluppare un piano alimentare adeguato in base al vostro obiettivo sportivo.

Esatto, perché una persona che vuole perdere peso non può mangiare le stesse cose di chi ha l’obiettivo di aumentare la massa muscolare. Né può mangiare allo stesso modo chi ha bisogno di ridurre i livelli di colesterolo rispetto a chi vuole migliorare le prestazioni in palestra.

A seconda dell’obiettivo sportivo, questi sono alcuni dei programmi alimentari da seguire:

1. Tipi di alimentazione per aumentare la massa muscolare

Se il vostro obiettivo è aumentare di peso o avere più muscoli, la premessa è semplice: dovete mangiare molto spesso. Può sembrare contrintuitivo, ma questo è il modo in cui l’organismo inizierà ad accumulare grasso (sano) e mostrare un muscolo più grande.

Palestra massa muscolare

Ma per cominciare, non saltare i pasti sarà sufficiente. Bisognerà realizzare tra cinque e sei pasti giornalieri mangiando cibi come: pane integrale, uova, formaggio, pollo, frittata, banana, farina d’avena, yogurt, salmone, tonno, broccoli e tacchino.

2. Per definire i muscoli

Se il vostro obiettivo sportivo è quello di avere un ventre ben definito e dei bicipiti forti, oltre a fare crunch e sollevare pesi, dovete seguire una dieta adeguata.

Il cibo per definire i muscoli deve essere composto da tre gruppi principali: carboidrati, proteine ​​e grassi sani. L’obiettivo è simile a quello di aumentare la massa muscolare, ma in questo caso si aggiungeranno più pasti con il passare del tempo.

Le insalate sono importanti quanto la carne o il latte. Inoltre, raccomandiamo di mangiare molto bene prima dell’allenamento per avere abbastanza forza ed energia.

3. Per perdere peso

Uno dei principali obiettivi sportivi (o a livello generale) è quello di perdere peso. Andare in palestra, anche se la routine è intensa, non è abbastanza. Alcuni trucchi che possono aiutarvi nel vostro obiettivo sono:

  • Bere molto tè verde (brucia grassi) e acqua (colma l’appetito e riduce l’ansia).
  • Aumentare l’assunzione di fibre (favoriscono la digestione e prevengono la stitichezza).
  • Mangiare più volte ma in minor quantità (sei piccoli pasti invece di tre o quattro grandi).

Una dieta tipica per dimagrire comprende un bicchiere di latte scremato con una fetta di pane integrale con formaggio bianco a colazione, un frutto a metà mattinata, un petto di pollo grigliato con insalata di riso, barbabietola, pomodoro e cavoli a pranzo, uno yogurt per merenda e una zuppa di verdure cotte con un’insalata per cena.

4. Per aumentare le prestazioni in palestra

Se il vostro obiettivo sportivo è basato sulle prestazioni quando eseguite la vostra routine di allenamento, ci sono alcuni cibi specifici che dovreste aggiungere alla vostra dieta. Eccoli: olio d’oliva, yogurt greco o naturale, zenzero, tonno, uova, frutta e verdura con vitamine A e C.

Uova sport

Un’idea di ciò che dovrete mangiare quotidianamente in questo caso sarebbe: frutta e yogurt con pane di segale per colazione; una porzione di tacchino e un frutto nel mezzo della mattinata; un’insalata di verdure verdi con una fettina di carne magra per il pranzo; un panino al tacchino con una tisana per la merenda e una porzione di pesce con verdure cotte per cena.

Vi consigliamo di consultare un nutrizionista esperto di sport per farvi indicare una dieta adeguata in base ai vostri obiettivi e alle vostre caratteristiche fisiche. Il medico sarà anche responsabile di controllare i vostri progressi e di apportare piccole modifiche a seconda del percorso che avete intrapreso. Tenete presente che adottare qualsiasi dieta senza supervisione può essere controproducente e persino dannoso per la vostra salute.

  • Basulto Marset, J., Manera Bassols, M., & Baladia Rodríguez, E. (2012). Dietas hiperproteicas o proteinadas para adelgazar: innecesarias y arriesgadas. Dieta Dukan y método PronoKal®como ejemplo. FMC Formacion Medica Continuada En Atencion Primaria. https://doi.org/10.1016/S1134-2072(12)70423-1