Potassio, fondamentale nella dieta degli atleti

· 24 Febbraio 2019
Se siete degli sportivi professionisti o svolgete attività fisica regolermente, vi presentiamo le proprietà del potassio, fondamentale per la vostra dieta

Il potassio è essenziale per tutti coloro che praticano sport. Per questo, oggi vi spiegheremo quali sono tutti i benefici di questo minerale e, inoltre, vi mostreremo quali sono gli alimenti che ne contengono la percentuale più alta.

Come vedrete, è molto facile coprire il fabbisogno giornaliero di potassio raccomandato e vi aiuteremo a farlo in modo naturale e senza dover ricorrere agli integratori alimentari.

Potassio: perfetto per il recupero muscolare

Durante l’esercizio fisico, attraverso la sudorazione l’organismo perde una gran quantità di sostanze nutritive. Diventa necessario reintrodurre nel corpo i minerali fondamentali: servono per recuperare l’energia necessaria dopo lo sforzo. Specialmente se l’esercizio è molto impegnativo o ha una durata molto lunga. I muscoli stanchi, infatti, perdono la capacità di generare impulsi nervosi e di svolgere l’attività fisica nel modo corretto.

Vi consigliamo di fare una piccola pausa, per poter recuperare i minerali che sono stati persi. Un buon sistema per farlo è ingerire alimenti ricchi di potassio.

Potete assumere il potassio in due modi: naturalmente o attraverso integratori alimentari. La nostra raccomandazione è che, quando possibile, scegliate la prima opzione. Questo perché l’organismo assimila meglio il potassio quando proviene da una fonte naturale ed è associato ad un alimento.

Rimedio contro i crampi

Quando l’esercizio è troppo impegnativo e viene eseguito per un lungo periodo, è normale che compaiano i crampi. Se siete appassionati di tennis, sicuramente avrete visto più di un tennista colpito dai crampo, che viene assistito dall’allenatore e i medici. Ebbene, la prima cosa che gli viene offerta è una banana. Come mai?

Uomo si tiene polpaccio per crampo sulla spiaggia

La banana è uno degli alimenti più famosi per il suo contenuto di potassio. È un modo naturale molto efficace per curare i crampi. Permette di rilassare i muscoli e permette loro di continuare a generare impulsi nervosi.

5 alimenti ricchi di potassio

Ora che sapete che il potassio è importante per gli atleti, vi interesserà conoscere gli alimenti che contengono questo nutriente in grandi quantità. Ecco un elenco che vi permetterà di riempire il frigorifero con frutta e verdura perfette per il vostro fabbisogno giornaliero di potassio, specialmente se fate molto sport.

Come vedrete, assumerlo è molto semplice, poiché si trova in una grande varietà di cibi molto versatili e facili da includere nella vostra dieta quotidiana.

1. Banana

Probabilmente è il frutto più famoso della lista, dato che è notoriamente ricco di potassio. In realtà, come vedremo, ci sono altri alimenti con una maggiore concentrazione di questo minerale.

La banana contiene circa 358 milligrammi di potassio ogni 100 grammi.

Si tratta di un tipo di frutta molto popolare e diffuso in tutto il mondo. Facile da sbucciare e da mangiare, è uno dei preferiti dei bambini. Ha inoltre il vantaggio che può essere facilmente trasportata ovunque. Quindi, se fate sport, portatevi sempre una o due banane nella vostra sacca.

2. Cardo

Questo ortaggio invernale contiene 400 mg di potassio per 100 grammi di prodotto. Poche persone sanno che è un alimento molto salutare, gustoso e, soprattutto, facile da cucinare. Basta farlo saltare in padella con un po’ di sale e aggiungere del prosciutto crudo. Una ricetta semplice ma che vi sorprenderà.

3. Patata

Molti non sanno che la patata ha più potassio della banana. In particolare, ogni 100 grammi di prodotto ha 420 milligrammi di potassio. Non c’è bisogno di parlare di quanto sia versatile in cucina perché sappiamo tutti che è un ingrediente che può essere utilizzato in un’infinità di modi, a pranzo e a cena.

4. Cavoletti di Bruxelles

I cavoletti di Bruxelles sono uno di quegli alimenti che o si amano o si odiano. Non sappiamo a quale gruppo appartenete voi, ma quello che è certo è che se state cercando un cibo ricco di potassio, questo fa sicuramente al vostro caso. I cavoletti di Bruxelles ne contengono circa 450 milligrammi per 100 grammi.

5. Avocado

Un altro alimento ricco di potassio è l’avocado, un frutto esotico che arriva dall’America Latina. Ha quasi 490 milligrammi di potassio per 100 grammi ed è perfetto per preparare panini, insalate o il buonissimo guacamole.

Una ciotola di aguacate e un avocado tagliato dietro

Se fate sport regolarmente, questo minerale dovrebbe sempre essere presente nella vostra dieta. Includete nella vostra routine alimentaria i cibi che vi abbiamo presentato sopra e terrete a bada i crampi e l’affaticamento muscolare. Accorcerete i vostri tempi di recupero e preverrete molti infortuni, migliorando notevolmente i vostri risultati agonistici.