Diete che vi aiutano a perdere peso

Le diete che vi aiutano a perdere peso in modo sano vi fanno dimagrire in più tempo, dal momento che non sono diete rigide, ma piuttosto piccoli cambiamenti nelle abitudini alimentari che vanno accompagnati alle linee guida che potete ricevere da uno specialista
 

Le diete che vi aiutano a dimagrire molto in breve tempo non sono salutari. Inoltre tendono anche ad avere effetti di rimbalzo, cioè, tornerete al vostro peso di partenza non appena smetterete di seguire la dieta così com’è.

Se state pensando di perdere peso, la prima cosa è avere le idee chiare e la determinazione necessaria per portare a termine questo percorso, bisogna avere ben chiaro che questo significherà cambiare le cose nella vostra vita quotidiana. Non bisogna avere fretta, il peso verrà perso progressivamente e in modo da migliorare la vostra salute e stare meglio grazie a questa perdita di peso.

Ad un ritmo adeguato dovreste perdere circa mezzo chilo a settimana, che sarebbe un totale di due chilogrammi al mese. Anche se dovete tenere conto del fatto che ogni organismo è un mondo e potete perdere di più una settimana e la successiva non perdere nulla, non per questo dovete scoraggiarvi e abbandonare le vostre nuove abitudini salutari.

Dieta

Non si tratta di seguire diete severe in cui il cibo è proibito. Si tratta di mangiare tutti i gruppi alimentari per ottenere tutti i nutrienti di cui il nostro corpo ha bisogno, ma cercando di ingerire meno calorie di quelle che bruciamo e di cui abbiamo bisogno, ed evitare zuccheri e grassi, specialmente quelli che non sono sani.

 

Alimenti nelle diete che vi aiutano a perdere peso

Prodotti caseari

Preferibilmente scremati (latte, yogurt e formaggio fresco con lo 0% di grassi). Se bevete bevande vegetali, scegliete quelle arricchite con calcio.

Verdure

Tutti i tipi di verdure sono raccomandati per una dieta equilibrata. Includetele sia a pranzo che a cena come piatto principale, dall’insalata, ai pomodori, ai cetrioli… a verdure come melanzane o zucchine, o verdure crocifere (broccoli, cavoli …) e funghi.

Frutta

Sono consigliati anche tutti i tipi di frutta. L’ideale è mangiarne 2 o 3 porzioni al giorno. Potete prenderlo per dessert o tra ore. Sono uno spuntino ideale.

Errori comuni quando si fa una dieta.

Cereali, legumi e tuberi

Questo gruppo di alimenti è ciò che usiamo e trasformiamo in energia. Dobbiamo assumerli affinché il corpo possa svolgere le sue funzioni, ma dobbiamo controllarne la quantità. In questo modo il corpo può anche sfruttare le riserve energetiche (di grasso accumulato) e perdere peso.

L’importo indicativo da aggiungere a pranzo e cena è la misura di un pugno sia che si tratti di riso, o di pasta, di cuscus, di pane … preferibilmente integrali, sia di legumi (lenticchie, ceci o fagioli) e patate.

 

Alimenti ricchi di proteine

  • Uova: 3-4 uova a settimana.
  • Carne: preferibilmente bianca (pollo o tacchino) e uno, massimo due volte di carne rossa (manzo) a settimana.
  • Insaccati consigliati: petto di tacchino, pollo o prosciutto cotto.
  • Pesce: aumentate il suo consumo a scapito della carne. Provate a magiare almeno 3 volte a settimana pesce bianco (nasello, sogliola, merluzzo …) e 1 o 2 volte pesce azzurro (salmone, acciughe, sgombro …)
  • Frutti di mare: potete anche incorporarli nelle vostre ricette come pesce bianco. Vongole, cozze, calamari, seppie, gamberi …

Oli e grassi

Il più raccomandato nelle diete per perdere peso è l’olio d’oliva (meglio a crudo), anche se è necessario mantenere l’assunzione a massimo 2 o 3 cucchiai al giorno. Potete anche aggiungere ai vostri piatti un po’ di avocado o una manciata di noci tostate o crude.

Ricetta di avocado e yogurt

Come preparare i cibi durante una dieta

Nelle diete per dimagrire cucinare il cibo correttamente è tanto importante quanto sceglierlo. Le cotture più consigliate sono quelle che possono essere preparate con pochi grassi.

Usate la griglia e il forno. Inoltre, potete cuocere a vapore o bollire. Il trucco per cucinare con poco olio è la cottura lenta, mescolando di tanto in tanto e aggiungere un po’ di brodo se vedete che il cibo che state cucinando si asciuga troppo o si attacca alla pentola. Vi ricordiamo che per una dieta efficace dovete avere sempre frutta e verdura a casa.

 

Se mangiate fuori o al ristorante, scegliete un’insalata come primo piatto e qualcosa alla griglia, alla brace o al carpaccio come secondo. Cercate di non bere più di un bicchiere di vino e di bere molta acqua. E se vi invitano a casa di qualcuno,  semplicemente  mangiate delle porzioni moderate.

Altre abitudini salutari

Praticare esercizio fisico vi aiuterà a raggiungere i vostri obiettivi. Lo sport non solo aumenta il dispendio energetico ma è un’abitudine sana raccomandata a tutti. Vi mantiene in forma, migliora la vostra massa muscolare, il sistema cardiorespiratorio e il livello psicologico: è un grande alleato per scaricare la tensione e migliorare la vostra percezione dell’immagine che avete del vostro corpo.

È importante trovare uno sport che vi piaccia, sennò finirete sempre per trovare scuse per non fare movimento e attività fisica, i benefici dello sport si moltiplicano se vi divertite a farlo. Ci sono molti sport tra cui scegliere. E se non potete allenarvi in modo pianificato, camminate di più e preferite fare le scale all’ascensore.