Effetti benefici dell’avena: scopriamoli insieme

24 Ottobre 2018
Tra i nutrienti contenuti nell'avena troviamo vitamine e minerali fondamentali per la nostra salute, inoltre, questo cereale apporta grassi salutari e proteine che contribuiscono al benessere e al buon funzionamento di tutto l'organismo.

Attualmente, grazie agli effetti benefici dell’avena, sempre più persone scelgono di includerla nella loro alimentazione per ottenere una dieta più sana e equilibrata.

L’avena è un cereale con tante qualità ed è considerata un alimento completo e nutriente. Scoprite in questo articolo tutti gli effetti benefici dell’avena!

Gli effetti benefici dell’avena per la salute

Uno dei benefici più importanti dell’avena è la sua azione depurativa, che favorisce l’eliminazione delle tossine dall’organismo grazie alla grande quantità di aminoacidi che contiene.

Questi principi attivi promuovono la produzione di lecitina nel fegato, sostanza necessaria a realizzare in modo appropriato il processo depurativo.

Questo processo di eliminazione delle tossine aiuta a ripulire i grassi accumulati nelle pareti delle arterie e in questo modo è possibile evitare problemi di colesterolo, problemi cardiaci, di sovrappeso ecc.

La quantità di grassi insaturi o “grassi salutari” che possiede l’avena è ricca di acidi omega 3 e linoleici. Includendo l’avena nella nostra dieta contribuiamo a ridurre il colesterolo cattivo e a depurare i grassi saturi, rafforzando il cuore e di conseguenza tutto il nostro organismo.

Effetti benefici dell'avena

Per le persone che soffrono di diabete, l’avena è il migliore alleato, dato che regola il livello degli zuccheri nel sangue, aiutando l’organismo a controllare la digestione degli amidi e a regolare la glicemia.

Consumare l’avena per prevenire malattie importanti

È consigliabile consumare questo cereale a colazione, perché aiuta a mantenere stabili i livelli di zucchero nel sangue. L’ideale sarebbe consumare a stomaco vuoto l’acqua di avena, che è ricca di fibre ed è ottima per evitare il desiderio di dolci.

Molti nutrizionisti hanno dimostrato che l’avena è un eccellente anti-cancro, assicurando che le sue proprietà sono utili a prevenirlo.

La spiegazione sta nella presenza di sostanze fitochimiche, principi attivi che riducono fin del 10% la probabilità di sviluppare il cancro al colon e alla mammella.

Un altro beneficio dell’avena è il riequilibro del sistema nervoso, grazie all’apporto di vitamina B1, calcio e alcaloidi. Ciò contribuisce al rafforzamento del sistema nervoso centrale, che a sua volta fornisce una maggiore capacità di concentrazione e di relax.

Oltre ai benefici menzionati sopra, l’avena migliora la digestione. È uno dei cereali più consigliati per le persone che soffrono di problemi di stitichezza, per via del suo apporto di fibre. Queste regolano il processo digestivo, facilitando il transito intestinale.

Gli effetti benefici dell’avena per gli sportivi

L’avena è tra gli alimenti più amati dagli atleti, per i suoi numerosi benefici nella produzione dell’energia necessaria allo svolgimento dell’ attività fisica. Rinforza la muscolatura apportando le proteine che favoriscono la produzione e lo sviluppo del tessuto muscolare.

Ragazza mangia snack di avena

Inoltre, se consumata tutti i giorni è una fonte naturale di energia, che aiuta gli sportivi nelle attività con intenso sforzo fisico.

L’apporto di calcio non solo aiuta a rafforzare le ossa, ma anche a prevenirne la demineralizzazione e le patologie ad essa collegate, come l’osteoporosi.

Gli effetti benefici dell’avena per l’estetica

Continuando con i benefici dell’avena, questo alimento è anche un eccellente alleato per l’apporto di sostanze nutritive.

Il consumo quotidiano di avena è raccomandato per tenere sotto controllo il senso di sazietà durante la dieta, in modo da favorire una perdita di peso graduale.

Il contenuto di carboidrati dell’avena contribuisce a un maggiore senso di sazietà dopi i pasti; questo grazie ai polisaccaridi ad assorbimento lento, che apportano energia al nostro organismo in maniera graduale e costante.

Grazie a questo processo e ai principi attivi dell’avena, è possibile controllare l’ansia evitando di consumare alimenti poco salutari tra i pasti.

Infine, possiamo utilizzare l’avena anche come trattamento per la pelle, per via della sua potente azione detergente.

I fiocchi d’avena assorbono lo sporco che si accumula nei pori durante il giorno, aiutandoci a mantenere la pelle sana e pulita.

L’uso di questo cereale nei trattamenti estetici è un modo naturale per mantenere il pH della pelle equilibrato, evitando di ricorrere a creme che contengono sostanze chimiche.

Inoltre, esistono in commercio diversi prodotti a base di avena, come gli oli e le creme, ideali per mantenere la nostra pelle ben idratata.