Brownies per gli amanti dello sport: 4 semplici ricette

· 18 settembre 2018
Un dolce essenziale per gli amanti del cioccolato, ma come molti poco salubre. In questo articolo vi offriremo delle alternative, affinché possiate cucinare dei veri e propri dolci per atleti

brownies per atleti sono perfetti per la colazione o la merenda. Potrete accompagnarli con caffè, the o latte, e sono ottimi per aiutare a reintegrare il corpo dopo l’allenamento.

Ecco dunque alcune ottime ricette di brownies per gli sportivi.

Dolce per errore

Il brownie è una torta che nasce dall’incontro di due ingredienti altamente proteici, cioccolato e caffè. Gustoso al palato questo dolce si presenta croccante e delicato. Nato per caso da un errore di un cuoco statunitense, che scordò di aggiungere il lievito, il brownie è oggi famoso in tutto il mondo.

Grazie alle proprietà del cioccolato e dei suoi derivati, i brownies sono ideali per chi fa sport. Contengono vitamina A e B, calcio, fosforo, ferro, magnesio, rame e potassio. Di solito viene aggiunta la frutta secca, come noci, mandorle, nocciole, pistacchi, e il sapore può assumere sfumature diverse.

pezzi di brownies in un piatto

Grazie alla loro robusta consistenza, i brownies per atleti sono anche comodi e sicuri da trasportare nella borsa o zaino con cui andate ad allenarvi. Potrete inoltre mangiarli in qualsiasi momento della giornata. Le varianti di questo dolce sono molto facili da preparare e qui ne vedrete alcune.

Brownies avena e cioccolato

 Ingredienti:

  • 180 grammi di farina
  • 20 grammi di lievito
  • 60 grammi di olio d’oliva
  • 50 grammi di pinoli
  • 50 grammi di mandorle
  • 2 banane o platani
  • 2 uova

Preparazione:

  1. Sbattete le uova con l’olio d’oliva in un grande recipiente.
  2. Tagliate e schiacciate le banane prima di metterle nell’impasto.
  3. Aggiungete farina e lievito.
  4. Setacciate la miscela.
  5. Tritate le mandorle con un apposito attrezzo.
  6. Aggiungete i pinoli e mescolateli all’impasto.
  7. Versate il tutto in un recipiente antiaderente ed infornate a 180°C per 15 o 20 minuti.
  8. Uscitela dal forno e lasciate riposare.

Brownies cioccolata e cacao

Ingredienti:

  • 8 albumi d’uovo
  • 60 grammi di cioccolata
  • 75 grammi di farina d’avena
  • 10 grammi di cocco grattugiato
  • 3 cucchiai di cacao
  • 2 cucchiai di dulce de leche
  • 1 cucchiaio di dolcificante naturale
  • Un cucchiaino di estratto di vaniglia
  • Un filino do sciroppo
  • 25 grammi di nocciole tritate

Preparazione:

  1. Cominciate Mescolando gli albumi in una ciotola.
  2. Aggiungete i pezzi di cioccolato, la farina e il cocco grattugiato.
  3. Adesso unite il cacao, il dulce de leche ed il dolcificante.
  4. Mischiate all’impasto l’estratto di vaniglia, lo sciroppo del gusto che preferite e le nocciole tritate.
  5. Versate il tutto in un recipiente antiaderente.
  6. Infornate per 18 0 20 minuti a 150 gradi.

Brownies cioccolato e mandorle

Ingredienti:

  • 1 tazza di farina di mandorle
  • 200 grammi di burro
  • 1 tazza di zucchero
  • Una tazza di cacao in polvere
  • 1/3 di tazza di latte scremato
  • 4 uova
  • 1 cucchiaino di lievito in polvere

Preparazione:

  1. Mescolate burro, latte e uova fino ad ottenere un impasto uniforme e mettete da parte.
  2. In un altro recipiente mischiate bene la farina di mandorle, il cacao, lo zucchero ed il lievito.
  3. Unite lentamente le due miscele fino ad ottenere un impasto compatto e senza grumi.
  4. Versate l’impasto in una teglia siliconata o cosparsa di burro.
  5. Infornate a 180ºC per 25 minuti.
  6. È possibile sostituire il cocco con il cioccolato fondente per migliorare la consistenza dell’impasto.
  7. La torta può risultare più croccante se si aggiungono le mandorle.
  8. Si può anche modificare la ricetta sostituendo la farina di mandorle con avena o farina di cocco.
donna che cucina dei brownies

Broenies a barrette fatti in casa

Ingredienti:

  • 50 grammi di farina d’avena al sapore di cioccolato o brownie
  • 2 cucchiai (60 grammi) di proteine al gusto di cioccolato
  • 2 cucchiai di dulce de leche
  • 1 cucchiaio di fiocchi d’avena interi
  • 3 cucchiai di cacao magro
  • 15 albumi d’uovo
  • 1 platano o una banana matura
  • 1 manciata di uvetta (opzionale)
  • Dolcificante al gusto che preferite

 Preparazione:

  1. Mescolate in un grande contenitore tutti gli ingredienti tranne la banana.
  2. Sbattete il tutto con un frullatore ad immersione o delle fruste.
  3. Adesso aggiungete la banana che avrete precedentemente schiacciato con una forchetta.
  4. Riscaldate il forno a 200ºC ed ungete un vassoio siliconato quadrato con del burro.
  5. Quindi versate l’impasto nello stampo ed infornate per 25 minuti. Controllate di tanto in tanto con uno stuzzicadenti per evitare che si asciughi troppo e poi uscite il dolce dal forno.
  6. Rimuovete la torta dallo stampo e lasciatela raffreddare prima di tagliarla a rettangolini o a barrette. Questo dolce è un ottimo integratore alimentare per chi fa sport e vi fornirà l’energia necessaria per la vostra attività fisica.