Il pattinaggio: uno sport completo

25 luglio 2018
Sapevate che con il pattinaggio è possibile allenare tutto il corpo e bruciare moltissime calorie?

Tutti da bambini abbiamo avuto un paio di pattini o almeno ci abbiamo provato. Alcuni hanno praticato il pattinaggio per un po’ di tempo, altri ne hanno fatto il loro sport o il loro hobby preferito.

Sapevate che il pattinaggio è uno sport molto completo? Vi sveliamo il perché.

I benefici del pattinaggio

Il pattinaggio, sia su rotelle che sul ghiaccio, ha la capacità di migliorare l’equilibrio, la coordinazione e la concentrazione attraverso i movimenti delle gambe.

È per questo che è considerato uno sport completo ed è consigliato per i bambini, soprattutto per quelli che hanno difficoltà nella psico-motricità o problemi di concentrazione nello studio.

Praticare questo sport sin da piccoli farà in modo che il bambino diventi un adulto con riflessi pronti e obiettivi ben definiti nella vita per i quali lotterà senza sosta. Se da adulti ancora vi piacciono i pattini, buttatevi! Avete scelto uno dei migliori sport per mantenervi in forma.

Il pattinaggio è uno sport completo anche dal punto di vista fisico

pattinaggio di gruppo

Anche se la parte del corpo che più lavora nel pattinaggio sono le gambe, per avere una buona coordinazione, mantenere l’equilibrio e darsi una buona spinta è necessario lavorare anche con il resto del corpo.

Braccia e punto vita, come pure la schiena, si mantengono molto attivi mentre si pattina; motivo per il quale il pattinaggio è considerato uno sport completo. Inoltre, è un esercizio aerobico, ovvero un potente brucia grassi che lentamente allena anche i muscoli.

Questo significa che il pattinaggio vi farà inizialmente perdere peso e poi contribuirà alla crescita muscolare tonificando il vostro corpo e regalandovi una presenza invidiabile.

Facciamo un esempio pratico: in mezz’ora di bicicletta – attività in cui lavorano principalmente le gambe – si possono bruciare circa 150 calorie contro le 300 del pattinaggio.

Altri benefici del pattinaggio

Oltre ai benefici già citati, alcuni dei quali ovvi, ce ne sono altri che non saltano subito all’occhio ma che possono motivarvi a scegliere il pattinaggio come vostro primo sport.

  • Rafforza le gambe e migliora il tono muscolare.
  • Migliora la resistenza fisica.
  • Fortifica polmoni e cuore.
  • Ha meno impatto sulle articolazioni rispetto alla corsa – 50% in meno.
  • Modella e tonifica i glutei, la vita e l’addome.
  • Attiva la circolazione sanguigna.
  • Le cellule si nutrono in modo continuativo.
  • Migliora la respirazione.
  • È un anti-stress naturale.

I rischi del pattinaggio

bambina caduta dai pattini

Pur avendo molti benefici, a questo sport sono connessi anche dei rischi. Non è uno sport a cui ci si può avvicinare da adulti, a meno che non si è dotati di abilità magistrali nella coordinazione e nell’equilibrio.

Le lesioni provocate durante una sessione di pattinaggio possono essere molto gravi e, per questo, occorre prendere le dovute precauzioni. Anche se vi considerate esperti, dovete comunque essere cauti e seguire delle semplici norme di sicurezza per evitare di farvi male. Eccone alcune:

  • Indossate le protezioni. Nei negozi ci sono protezioni di ogni genere per poter praticare questo sport in forma sicura, quindi scegliete quella che considerate necessaria. Le polsiere sono un obbligo, dato che la prima cosa che appoggiate al suolo in caso di caduta sono le mani.
  • Non pattinate su un terreno bagnato o particolarmente liscio, dato che le ruote scivolano e non hanno un freno, un suolo pericoloso rende una caduta molto più probabile.
  • Pattinate in un luogo sicuro. Camminare al centro della strada non è prudente, perché potreste provocare o subire un incidente.
  • Non agganciatevi ad altri veicoli mentre pattinate.

Questi sono rischi minori se tenete bene in mente tutte le misure di protezione adeguate. Il pattinaggio è uno sport completo che vi aiuterà a mantenervi in forma e a modellare il vostro corpo. Non pensateci più e buttatevi!

 

 

 

Guarda anche