4 esercizi per alleviare la lombagia

27 Agosto 2019
Esistono diverse buone alternative per alleviare la lombalgia, come antidolorifici, rimedi casalinghi e impacchi caldi. Tuttavia, l'esercizio fisico è anche un modo naturale ed efficace per calmarla.

La zona lombare è la parte bassa della schiena. È composta da cinque vertebre, che sono responsabili del supporto della maggior parte del peso della parte superiore del corpo. È una regione soggetta a dolore a causa dell’usura, dell’aumento di peso, le posizioni scorrette, l’invecchiamento e altri tipi di lesioni. Vediamo insieme 4 esercizi per alleviare la lombagia.

Stimolare, rafforzare e dare flessibilità alla parte bassa della schiena aiuta a dissipare il dolore. L’allenamento porta anche altri benefici, come una migliore postura, l’aumento del flusso sanguigno e il rilascio di endorfine. Qui di seguito, 4 esercizi per alleviare la lombagia.

4 esercizi per alleviare la lombagia

1. Squat isometrico contro il muro

Questa prima opzione è un esercizio isometrico che lavora su gambe, schiena, addome e polpacci. Pertanto, è un esercizio ottimo per rafforzare la parte bassa della schiena e quindi ridurre il dolore.

Per praticare lo squat isometrico contro il muro, seguite attentamente i passaggi seguenti:

  • Stare fermi con le spalle al muro ad una distanza di circa due passi.
  • Appoggiarsi all’indietro finché la schiena non tocca il muro e iniziare a piegare le ginocchia.
  • È estremamente importante che i polpacci abbiano un angolo di novanta gradi e le ginocchia non devono superare la punta dei piedi.
  • La schiena deve essere completamente supportata sul muro e l’addome deve rimanere contratto.
  • Mantenere la postura per dieci secondi, quindi riposare e ripetere cinque volte.
Seduta isometrica è tra i migliori esercizi per alleviare la lombagia

2. Bridge

Per alleviare il mal di schiena e avere glutei saldi, il bridge è un esercizio molto efficace da provare. Per metterlo in pratica, avrete bisogno solo di un tappetino per evitare lividi da attrito con il terreno.

  • Sdraiarsi sulla schiena e piegare le ginocchia fino a quando la pianta del piede si appoggia sul pavimento.
  • I piedi dovrebbero essere separati per la larghezza dei fianchi.
  • Alzare i fianchi mantenendo le braccia sul pavimento.
  • Dovrete stare attenti a non inarcare la schiena, ma semplicemente sollevarla tenendola dritta.
  • Mantenere la posizione per dieci secondi, riposare altri dieci secondi, quindi ripetere l’esercizio altre sei volte.

Ponte lombagia
3. Posizione del gatto e della mucca: lo yoga per alleviare la lombagia

Nello yoga, la postura del gatto e della mucca sono due esercizi separati che di solito vengono eseguiti uno dopo l’altro. Entrambe le posizioni allungano la schiena, compresa la parte bassa, e fanno parte degli esercizi per alleviare la lombagia.

Come per il bridge, per realizzare questi esercizi yoga avrete bisogno di un tappetino. Per la posizione del gatto:

  • Inginocchiarsi sul tappetino e appoggiare le mani guardando dritto davanti a voi.
  • Ora inarcare lentamente la schiena, mentre tenete il mento sul petto.
  • Durante il processo, è necessario mantenere un respiro costante e calmo.
  • Riportare la posizione posteriore alla normalità e ripetere la procedura per trenta secondi.
Yoga posizione lombagia

Una volta che avrete finito di mettere in pratica la posizione del gatto, è tempo di fare quella della mucca. Questa posizione yoga, oltre ad alleviare la lombalgia, libera anche lo stress e migliora la coordinazione del corpo.

  • Nella stessa posizione da tavolo, inarcare la schiena affondando la pancia e guardando in alto.
  • Inspirare ed espirare lentamente mentre eseguite l’esercizio.
  • Quindi, tornare alla posizione iniziale e ripetere per trenta secondi.

4. Posizione del cane

Ancora una volta, lo yoga offre degli esercizi fenomenali per alleviare la lombagia. In questo caso, la posizione del cane o Adho Mukha Svanasana è una postura che rafforza e allunga l’intera colonna vertebrale.

Allo stesso tempo, dà flessibilità alle gambe e riempie il corpo di energia. Per fare la posizione del cane, procedere come segue:

  • Alzarsi in piedi, con la schiena ben salda e i piedi uniti.
  • Distendere il busto in avanti fino a quando le mani toccano il pavimento.
  • Alzare i fianchi e affondare la schiena fino a quando non vi trovate in ​​una posizione “V” invertita.
  • Assicurarsi che la pianta del piede non si stacchi dal pavimento.
  • Respirare con calma e mantenere la posizione per trenta secondi.
Yoga per la lombagia

La lombalgia è davvero fastidiosa e scomoda. Per tale motivo, è conveniente prevenirla ed evitarla a tutti i costi. Oltre ad assumere gli antidolorifici, è meglio esercitarsi per ottenere risultati migliori e più sani.

  • Drake, R., Vogl, W., Mitchell, A. (2015). Gray anatomía para estudiantes. Elsevier. https://doi.org/10.1007/978-3-642-10470-1_18
  • Tilbrook, H. E., Cox, H., Hewitt, C. E., Kang’ombe, A. R., Chuang, L. H., Jayakody, S., … Torgerson, D. J. (2011). Yoga for chronic low back pain: A randomized trial. Annals of Internal Medicine155(9), 569–578. https://doi.org/10.7326/0003-4819-155-9-201111010-00003