8 consigli per rimanere incinta che dovete conoscere

· 5 Febbraio 2019
Diventare madre è il sogno di molte donne ma non è sempre un traguardo semplice. Ecco qualche consiglio che aumenterà le vostre chance di rimanere incinta.

Se avete un forte desiderio di diventare madri, l’ansia può diventare un serio ostacolo per raggiungere questo obiettivo. Molte donne soffrono ogni giorno la frustrazione di non riuscire a concepire un bambino. Tuttavia, ci sono alcuni suggerimenti che potete seguire per aumentare le possibilità di rimanere incinta.

La gravidanza è una situazione che comporta molti cambiamenti nel corpo di una donna. Quando la fecondazione ha avuto luogo, l’organismo inizia a prepararsi, modificando il suo carico ormonale. In molti casi, però, gli ormoni non funzionano correttamente e vengono a mancare quelle condizioni ottimali necessarie per rimanere incinta.

Altre ipotesi possono essere associate alla salute della madre. Questo è il caso del diabete, anomalie nel sistema riproduttivo, immunodeficienze, tra gli altri. In ogni caso, se avete cercato di avere un bambino senza successo e durante molto tempo, l’ideale è visitare uno specialista.

Una sala parto con due ostetriche e una madre incinta

Come mai non riuscite a rimanere incinta?

Le ragioni per cui una donna non può rimanere incinta possono essere molte. Dalle complicazioni a livello di sistema riproduttivo, alle complessità della coppia. Si ritiene che ci possano essere problemi di fertilità nel caso in cui abbiate cercato di concepire un bambini, senza successo, per più di tre mesi.

Un controllo medico ginecologico può determinare i motivi per cui una donna non rimane incinta. I primi sintomi vanno ricercati a livello dell’utero e delle ovaie, scartando ogni complicazione o anomalia. Una causa molto comune che ostacola la gravidanza riguarda la diagnosi di ovaie policistiche.

Dopo il controllo medico, il successivo passo sarà quello di verificare lo stato di salute della donna, attraverso esami e analisi. Andranno verificati i livelli di insulina nel sangue, la presenza di eventuali disturbi ormonali, così come possibili casi di immunodeficienza, ecc.

Otto consigli se volete rimanere incinta

  • Fatevi visitare dal ginecologo. Come abbiamo visto prima, se volete rimanere incinta per prima cosa dovete sottoporvi a un serio controllo medico. Questo vi permetterà di conoscere lo stato generale della vostra salute e ascoltare qualche consiglio.
  • Sospendete l’uso dei metodi contraccettivi. Di solito, il corpo ha bisogno di un periodo di disintossicazione dei contraccettivi ormonali. Questi periodi possono durare da sei mesi a un anno.
  • Esercizio come fonte di energia. Ansia e stress sono avversari che dovete sconfiggere, se volete rimanere incinta. Per mantenere la mente calma, è consigliabile fare esercizi di tipo cardio. Queste routine serviranno per ossigenare il corpo, secernere endorfine e contribuiranno a un miglior stato d’animo generale. Inoltre, l’esercizio fisico vi aiuterà a recuperare la vitalità di cui il corpo ha bisogno per favorire il processo di fecondazione.
  • Dieta sana ed equilibrata. Il cibo è un altro elemento fondamentale che non va assolutamente sottovalutato, se volete rimanere incinta. Alimenti ricchi di zuccheri e carboidrati contribuiranno ad un pericoloso ‘eccesso di peso e ciò ridurrà le possibilità di gravidanza.
Ragazza beve latte per rimanere incinta

È anche un problema mentale e di buone abitudini

  • Rilassate la mente. Ossessionarsi con l’idea di avere un bambino, provoca l’effetto opposto, quando cercate di rimanere incinta. Sarebbe meglio non pensarci troppo e considerare questo obiettivo in modo più naturale. Attività come lo yoga sono altamente raccomandate, perché combinano l’esercizio fisico con i benefici della meditazione.
  • Abbandonate le cattive abitudini. Il tabacco e l’alcol vanno assolutamente evitati, per poter aumentare le possibilità di una gravidanza. È molto importante iniziare un periodo di disintossicazione, privilegiando alimenti e bevande purificanti. Riguardatevi e cercate di migliorare la salute del vostro organismo: ciò aumenterà il concepimento del vostro bambino.
  • Fate sesso con convinzione. Si dice spesso che per rimanere incinta c’è bisogno di una “magia”. Non è altro che la chimica presente nella coppia. Godetevi il sesso e rilassatevi durante l’atto, tutto ciò contribuirà a favorire le condizioni per la fecondazione.
  • Monitorate i periodi di ovulazione. Non si tratta di ossessionarvi contando i giorni e facendo continuamente calcoli sui tempi della vostra ovulazione. Al contrario, è bene che ogni donna sia capace di comprendere il funzionamento del proprio corpo. Ciò vi consentirà di raggiungere un’armonia fisica e psicologica, oltre a comprendere gli eventuali cambiamenti ormonali.

Sebbene le condizioni di una gravidanza possano essere comuni per molte donne, il processo per raggiungerlo non è lo stesso. Per alcune future mamme, il concepimento è molto più facile che per molte altre. Tuttavia, la chiave è evitare lo stress e abbassare le aspettative, per minimizzare la frustrazione.

L’assistenza psicologica è anche uno strumento utile quando una donna cerca di rimanere incinta. Alcuni specialisti organizzano degli ottimi gruppi di lavoro in cui le coppie potranno confrontarsi, condividendo e ascoltando esperienze simili e molto istruttive.