Allenarsi in gravidanza: ecco alcuni esercizi adatti

28 Gennaio 2019
Allenarsi in gravidanza, così come in qualunque altro momento della vita, fa bene, a meno che non sia espressamente proibito dal medico.

La gravidanza è un periodo meraviglioso nella vita di una donna. In questa fase, sono molti i cambiamenti che il corpo subisce perché possa ospitare il bambino da mettere al mondo. Ma essere in gravidanza non è un valido motivo per smettere di fare sport: ci sono esercizi che possono essere fatti per continuare ad allenarsi in gravidanza senza problemi. Continuate a leggere!

Fare attività fisica durante la gravidanza apporta diversi benefici che in pochi conoscono: allevia il mal di schiena e lo stress, ad esempio. Il segreto è sapere quali sono gli esercizi più indicati perché una donna possa continuare ad allenarsi in gravidanza.

Gravidanza e attività fisica

Non tutti gli organismi funzionano allo stesso modo e non tutte le gravidanze sono uguali. Alcune donne potrebbero sperimentare cambiamenti più bruschi che riguardano il proprio organismo, altre potrebbero attraversare cambiamenti più leggeri.

Benefici dello sport in gravidanza

Al di là dei cambiamenti, fare specifici esercizi può contribuire a rendere più sopportabile la gravidanza. Inoltre, è un modo per distrarsi e aiuta a mantenere il controllo sul proprio corpo.

Se una donna era già abituata a fare attività fisica prima della gravidanza, allora dovrebbe poter essere in grado di continuare a farlo senza problemi. Ovviamente, con il trascorrere dei mesi dovrebbe ridurre l’intensità. 

Tutte possono allenarsi in gravidanza?

In generale è particolarmente consigliato fare attività fisica in gravidanza. Tuttavia, ci sono alcune situazioni in cui è consigliato astenersi dall’attività fisica durante la gravidanza:

A prescindere dal fatto di essere affetti da queste patologie, bisogna consultare il medico per verificare che siate idonee a fare sport durante questi mesi. 

Prendete delle precauzioni

Per quanto ci siano diversi tipi di allenamento che possono essere eseguiti in gravidanza, è importante tenere a mente diversi aspetti che subiscono cambiamenti quando vi allenate durante la gravidanza:

  • Non sottoponetevi a sforzi eccessivi: in condizioni normali, lo sforzo quando ci si allena è abbastanza intenso. Se siete in gravidanza, invece, dovete allenarvi con calma, e rispettare i vostri limiti.
  • Idratatevi bene: è imperativo categorico prendersi cura della propria idratazione prima, durante e dopo l’esercizio. E questo perché dovete prevenire crampi e disidratazione.
  • Non saltate il riscaldamento: questa fase è importante, non solo in gravidanza. Ma durante la gestazione è necessario preparare i muscoli al meglio per non correre il rischio di stiramenti o infortuni.

Allenarsi in gravidanza: gli esercizi più adatti

Allenarsi in gravidanza vi darà più fiducia in voi stesse, vi permetterà di preservare una buona forma fisica e anche di intensificare il legame con il vostro grande amore, che è la vita che portate in grembo.

Tra gli esercizi che potete fare in gravidanza, troverete:

Esercizi in acqua

Gli esercizi eseguiti in acqua sono perfetti per le donne in gravidanza, dato che sono esercizi a basso impatto. Quindi potrete fare molti movimenti senza temere stiramenti o infortuni. 

Nuotare in gravidanza

Nuotare, fare attività aerobica o camminare in acqua sono esercizi divertenti che possono facilmente essere svolti. Inoltre, gli esercizi acquatici sono l’ideale per qualunque donna soffra in gravidanza di mal di schiena o di mal di gambe. 

Camminare

Camminare è l’attività più comune in gravidanza; farlo migliora la circolazione, riduce la ritenzione idrica, e può essere fatto ovunque. Inoltre, è un esercizio che serve a liberare la mente e a respirare a pieni polmoni.

Ballare

Il ballo è una opzione divertente, oltre a essere semplice da fare. Che si tratti di zumba fitness, di Pound o semplicemente di muoversi a ritmo della vostra musica preferita, qualunque opzione va bene, purché non sottoponga a sforzo eccessivo.

Inoltre, è comprovato che i bambini ancora nel ventre materno possono udire i suoni del mondo esterno, quindi la musica può giovare al suo sviluppo!

Cyclette

Pedalare è un’attività cardiovascolare comoda, perché permette di mantenere un ritmo lento, senza affaticarsi.

Inoltre, è importante parlare di cyclette (o bicicletta statica), perché man mano che la pancia aumenta, sarà difficile mantenere l’equilibrio. E non vogliamo certo che corriate il rischio di cadere dalla bici e farvi male! Per questo, è meglio prevenire e utilizzare una cyclette.

Fare degli esercizi di tanto in tanto fa bene al corpo e aiuta a vivere una gravidanza serena; potete variare per fare diverse attività senza annoiarvi.

Ovviamente, man mano che si avvicina la data del parto è probabile che vogliate solo riposare; in quel caso, non forzatevi a fare cose che il vostro corpo non se la sente di fare. Sapete, ad ogni modo, che potrete fare qualche esercizio in gravidanza!

  • Nutrition Australia: Physical Activity During Pregnancy. Sports Nutition 2010 http://www.nutritionaustralia.org/national/resources
  • Mottola M. Exercise Prescription for Overweight and Obese Women: Pregnancy and Postpartum. Obstet Gynecol Clin N Am. 2009; 36: 301–16. [Full text]
  • The American College of Obstetricians and Gynecologists. (2015). Physical Activity and Exercise During Pregnancy and the Postpartum Period. Obstetrics & Gynecology128(654), 1–4. https://doi.org/10.1016/S0140-6736(16)31898-0