Come rimanere magri e in forma durante le vacanze

21 Luglio 2019
Siete stufi di ingrassare durante le ferie? Non perdetevi allora questo post in cui vi sveleremo i trucchi per rimanere magri e in forma durante le vacanze.

Anche se le ferie servono a staccare la spina e liberarsi dello stress, spesso hanno un impatto negativo sul vostro peso forma. La minore attività, gli eccessi a tavola e una certa pigrizia latente, contribuiscono a favorire un aumento di peso e una diminuzione della massa muscolare. Insomma, rimanere magri e in forma durante le vacanze è una vera e propria sfida. Ma come fare per non gettare al vento le ore passate in palestra o a correre, oltre che i sacrifici fatti a tavola durante l’inverno?

In questo articolo, vi mostreremo che è possibile godersi i giorni di vacanza e, allo stesso tempo, conservare il proprio peso forma e un livello muscolare accettabile. Certo, non esistono elisir né formule magiche in grado di risolvere il problema. Se volete rimanere magri e in forma durante le vacanze, dovrete dimostrare, come sempre, una ferrea forza di volontà. Ma non dimenticatelo mai: ne va della vostra salute!

Abbiamo scelto per voi quattro consigli pratici che vi aiuteranno a conservare una forma smagliante. Questo non significa che dovrete rinunciare a qualcosa. Ma si sa, per poter ottenere dei buoni risultati, occorre stabilire un piano d’azione. Vediamo allora in che modo potrete contrastare gli eccessi delle vacanze, mantenendo quando di buono avete fatto in inverno.

4 trucchi per rimanere magri e in forma durante le vacanze

1. Camminate alla scoperta di luoghi meno turistici

Iniziamo sottolineando un punto cruciale: le vacanze non sono sinonimo di vita sedentaria. Anzi, dovrebbero significare proprio l’opposto. Durante questo periodo di riposo, vi suggeriamo di camminare almeno per un’ora al giorno, anche con poco sforzo. Se vi serve una scusa, una motivazione per farlo, avrete davvero l’imbarazzo della scelta.

Se la vostra è una vacanza romantica, che ne dite di una bella passeggiata per accompagnare il tramonto sul mare? Un’alternativa può essere quella di andare alla ricerca di posti insoliti, lontano dalla calca dei turisti. Senza nemmeno rendervene conto, vi troverete a camminare per più di un’ora, arricchendo il vostro bagaglio culturale, stuzzicando la vista e, soprattutto, bruciando grassi e calorie. Se fa caldo, portate con voi una bottiglietta d’acqua e copritevi il capo con un cappellino, in modo da camminare sempre con il maggior comfort possibile.

Sapete come rimanere magri e in forma durante le vacanze

2. Scegliete degli spuntini più sani

È vero che, durante le vacanze, si ha la tendenza a mangiare di più. Spesso, inoltre, si pranza o si cena fuori, con il rischio di consumare alimenti fritti, molto conditi o semplicemente di bassa qualità. Dalla colazione, fino alla merenda o l’aperitivo, dovrete essere intelligenti a scegliere bene cosa mangiare. E, se possibile, a limitare le porzioni dei piatti.

Il nostro consiglio è di non rinunciare ad assaggiare pietanze e cibi tradizionali, dal momento che tutto ciò fa parte dell’esperienza del viaggio. Semplicemente, vi suggeriamo di scegliere le alternative che sono più sane, evitando cibi potenzialmente grassi e ipercalorici.

Per rimanere magri e in forma durante le vacanze non dovete mettervi a pane a acqua. Consultate il menù del ristorante o bar in cui vi sedete e optate per alternative più salutari. Piatti a base di pollo, tacchino, gamberi, cozze, preparati al naturale e senza salse, andranno benissimo. Cercate di limitare, poi, il consumo di bibite gassate e succhi zuccherati. Soprattutto quando fa caldo, non c’è nulla di meglio di una limonata fresca o della semplice acqua.

3. Fate sport in modo divertente

Anche durante le vacanze, potete continuare a praticare i vostri sport preferiti, in modo da bruciare calorie. Mettete in valigia le scarpe da ginnastica: magari nell’hotel dove andate c’è una palestra o è possibile giocare a tennis, correre o fare altro. Combinare il riposo con un po’ di sana attività fisica, è il modo migliore per rimanere magri e in forma durante le vacanze.

Se andrete in una località di mare, potrete divertirvi in un’infinità di modi. Affittate una canoa, un windsurf o, se è troppo complicato, anche una tavola e un remo per fare paddle surf (come nella foto principale). Potrete fare sport, divertendovi, e in compagnia di tutta la famiglia. Alla fine della giornata sarete stanchi ma contenti, perché vi sarete fatti quattro risate e, allo stesso tempo, vi sarete mantenuti in forma. Anche il vostro sonno ne gioverà e non sarà un problema mangiare qualche caloria in più: ve lo sarete meritato!

Anche se passerete le vacanze in altri contesti, esistono molteplici attività che potrete svolgere. Pensate, ad esempio, alla semplice corsa in mezzo a campi e boschi, le escursioni in montagna, la scalata e anche andare a cavallo. Oltretutto, recupererete il contatto con la natura, ossigenando il corpo e ritrovando una certa serenità.

4. Rinfrescatevi con bevande salutari senza zucchero

Le bibite gassate e che contengono alcol sono alcuni degli elementi chiavi che favoriscono l’aumento di peso corporeo, durante le vacanze. Un errore frequente è quello di ricorrere a questi liquidi proprio nel momento in cui avete sete. Sono principalmente prodotti pieni di zuccheri ed è sempre preferibile bere della semplice acqua, degli integratosi sali o, magari, una spremuta naturale.

Ovviamente, non c’è nulla di male nel bere un bicchiere di vino o una birra durante i pasti, ma fatelo sempre con moderazione.

Coppia felice in piscina

L’idratazione, specialmente nei mesi caldi, è assolutamente fondamentale. Per rimanere magri e in forma durante le vacanze, quindi, fate attenzione anche a ciò che bevete.

Grazie a questi quattro consigli, potrete tornare dalla vostra vacanza senza rimpianti. Riuscirete a godervi le ferie in modo sano e divertente, mantenendovi in buona salute. Questo vi permetterà di riprendere la routine lavorativa più rapidamente, senza dover effettuare del lavoro extra in palestra. Cercate di mettere in pratica queste linee guida in maniera omogenea: il vostro organismo ve ne sarà grato!

  • Ruvalcaba, C. G., Tucker, K. L., Morita, K., Qiao, N., Hannan, M. T., Cupples, L. A., & Kiel, D. P. (2009). Consumo de refrescos y riesgo de obesidad en adolescentes de Guadalajara, México. Boletín Médico Del Hopital Infantil de México.