3 consigli per perdere peso

· 12 Dicembre 2018
Seguite questi tre consigli e raggiungerete il vostro peso ideale in modo semplice e sano, inoltre, con questi trucchi eviterete il temuto effetto rebound che si verifica così spesso dopo una dieta

Se volete liberarvi dei chili in più che avete accumulato e vi sembra difficile riuscirci, siete nel luogo giusto. In questo post vi proponiamo 3 consigli per perdere peso. Come vedrete, questi 3 consigli per perdere peso sono tutti molto semplici e bastano pochi giorni per integrarli nella vostra routine.

Dimenticatevi di diete miracolose, prodotti sostitutivi dei pasti ed altri elementi che girano intorno al mondo della perdita di peso. Dimagrire non ha nessun trucco. È proprio così, e l’unico modo per riuscirci è vivere una vita sana e fare esercizio.

3 consigli per perdere peso

1. Una buona colazione

Per molti perdere peso è sinonimo di mangiare di meno e saltare i pasti. La realtà è tutto il contrario ed ancora di più se si tratta della colazione.

Fare colazione è uno dei 3 consigli per perdere peso

Sicuramente avrete sentito in più di un’occasione che la colazione è il pasto più importante della giornata. Ciò è assolutamente vero perché dopo essersi alzati abbiamo bisogno di un’iniezione di energia che ci aiuti ad avere la forza necessaria per svolgere tutti i nostri compiti.

Il primo dei 3 consigli per perdere peso è una colazione sana,abbondante e varia. Combinate succhi naturali, caffè e una dose di carboidrati per ripristinare i livelli di energia.

Inoltre, non ci sono scuse per non fare colazione poiché vi proponiamo diverse proposte per colazioni salutari da preparare in pochi minuti.

Una colazione completa, lontana da farvi ingrassare, vi aiuterà a restare sazi e a non avere fame per tutto il mattino.

2. Fare un’ora di esercizio al giorno

Quando parliamo di perdere peso, la prima cosa che ci viene in mente è l’idea di dover modificare la nostra dieta. Limitare alcuni cibi o variare il modo di modificarli sono di solito i pilastri fondamentali di qualsiasi programma di perdita di peso.

In realtà il cibo non è tutto e anche l’esercizio fisico gioca un ruolo molto importante. Grazie all’esercizio fisico si bruciano le calorie in modo sempre più efficace e si accelera il metabolismo. Inoltre, oltre alla perdita di peso, l’esercizio è benefico per qualsiasi persona, indipendentemente dalla forma fisica e l’età.

Correre per perdere peso

Gli esperti raccomandano un’ora di esercizio al giorno. Questo non significa che dovete correre ad alta intensità o fare altri esercizi di alto livello ogni giorno. Noterete un cambio semplicemente camminando, facendo jogging o andando in bicicletta ad un ritmo moderato.

Inoltre, è importante anche cambiare la routine. Abituarsi ad andare a lavoro o a fare la spesa camminando oppure ad utilizzare le scale invece dell’ascensore. Si tratta di piccoli gesti con cui, quasi senza rendersene conto, si contribuisce a rendere la perdita di peso più rapida ed efficiente.

3. Fare spuntini sani

Un altro dei miti delle diete che probabilmente avrete sentito in più di un’occasione è che fare spuntini tra i pasti è dannoso e contribuisce all’aumento di peso. Ciò non è del tutto vero, poiché dipende soprattutto dagli alimenti che consumati e dalla quantità.

Scegliere uno spuntino sano vi farà regolare l’appetito e non avere tanta fame quando arriva il momento dei pasti principali. Inoltre, vi fornirà l’energia necessaria nei momenti di stanchezza come a metà pomeriggio.

Ecco alcuni esempi di snack salutariSe ci date un’occhiata, vedrete che tutti si preparano facilmente e si possono portare in borsa e a lavoro. Inoltre, sono deliziosi e non hanno nulla da invidiare agli snack salati o alle confetterie elaborate che mangiamo in più di un’occasione.

Per perdere peso non è necessario seguire una dieta. Raggiungere il peso ideale è sinonimo di imparare a mangiare nel modo giusto e abituarsi a  fare esercizio. Seguendo questi 3 consigli per perdere peso noterete immediatamente un cambio e, oltre a perdere peso, vi sentirete meglio con voi stessi.