Consigli per non smettere di allenarsi

· 1 settembre 2018
Gran parte delle persone che abbandonano l'allenamento lo fanno per noia o perché non trovano gli stimoli necessari; per questo abbiamo scelto di condividere 10 consigli per trovare la giusta motivazione a non smettere di allenarsi.

La motivazione è un’arma essenziale per combattere la vita sedentaria e per non smettere di allenarsi. Come in qualsiasi attività, se ci alleniamo senza scopo e non ci piace quello che facciamo, rischiamo di abbandonarla.

Trovare uno scopo è ciò che ci permette di vedere le cose da una prospettiva diversa. Ovvero, se troviamo la giusta motivazione per allenarci tutti i giorni, è probabile che l’attività fisica sia per noi gratificante; ci darà piacere e voglia di continuare.

In questo articolo vi proponiamo 10 validi consigli, utili a trovare la giusta motivazione per non smettere di allenarsi!

Consigli per non smettere di allenarsi: l’autodiagnosi

Consiste nella valutazione delle nostre abitudini, del nostro corpo e del suo funzionamento. Se vediamo in noi la necessità di migliorare la forma fisica e di cambiare determinate abitudini, come per esempio l’inattività fisica, avremo già compiuto un primo passo importante.

Stabilite degli obiettivi reali

Troviamo persone che si rinchiudono in palestra per ore interminabili, con lo scopo di perdere 3 chili di peso corporeo in un giorno. Dai, siamo realisti, è impossibile!…E di fronte all’impossibilità di raggiungere lo scopo è molto più probabile scoraggiarsi e decidere di abbandonare l’attività.

non smettere di allenarsi

Tuttavia, con un po’ di pazienza e costanza nell’allenamento è possibile ottenere grandi risultati positivi, non solo per il corpo, ma anche per le nostre abitudini e per gli schemi mentali.

Conoscenza e pratica

Sapere quali sono i diversi e molteplici benefici per la salute che offre l’attività fisica, è una grande risorsa per alimentare il desiderio di praticarla senza perderne gli effetti benefici.

No al sovrallenamento

Allenarsi più di quanto il nostro corpo possa sopportare è una fattore demotivante molto potente; dal momento che l’unico risultato che si otterrà è che il corpo si arrenderà prima del tempo, a causa della fatica e della stanchezza che non vorrà sperimentare nuovamente.

Per questa ragione, il nostro allenamento deve essere commisurato alla nostra forma fisica e alle nostre necessità. Non dimenticate di consultare un istruttore professionista.

non smettere di allenarsi

Annotate i progressi

Una volta che iniziamo ad assaporare il piacere dell’allenamento è necessario vederne i risultati e i miglioramenti; per questo è sempre di grande incoraggiamento tenere traccia dei nostri progressi. Ad esempio, prima correvo 2km e ora 5 km; prima avevo il 30% di grasso e ora il 27%.

Divertitevi mentre fate esercizio

Se avete bisogno di un pizzico di buon umore per non annoiarvi, beh, dovrete trovarlo. Scegliete le attività che vi danno più piacere e il ritmo che vi da maggiore motivazione per continuare; così riuscirete a non abbandonare l’attività fisica. Ogni attività produce un effetto diverso a seconda dei gusti e delle preferenze dell’individuo; per questo motivo dovete provare più attività per poi scegliere quella più adatta a voi.

Siate vari

Non è necessario che svolgiate sempre la stessa attività, dato che l’allenamento tende a stancare e può finire per annoiarvi. È importante scegliere la propria attività preferita, ma sarebbe meglio alternarla con altri corsi, sport o attività fisiche differenti. Così, non solo lavorerete e otterrete risultati diversi, ma sarete anche motivati dall’innovazione.

Dispositivi utili per non smettere di allenarsi

Il podometro o qualunque altro strumento utile alla pratica sportiva, possono produrre un effetto psicologico stimolante e motivante.  Ovvero, se vediamo il numero dei passi effettuati e le calorie bruciate, saremo più che soddisfatti con i nostri risultati e avremo voglia di superarli il giorno seguente.

per non smettere di allenarsi

Socializzate durante l’allenamento

A molti di noi piace allenarsi in compagnia e la verità è che svolgere attività fisica insieme ad altre persone è una grande risorsa per combattere la noia; oltre a darci la possibilità di fare nuove amicizie e di consolidarle.

Visualizzate la vostra meta

Sperimentare in anticipo le emozioni e i sentimenti del momento in cui raggiungeremo l’obiettivo, risulta essere di grande motivazione nel raggiungimento dei propri traguardi. Gli obiettivi possono variare da persona a persona, però tutti hanno la stessa importanza nel motivarci a continuare nell’allenamento e ad evitare di incorrere in uno stile di vita sedentario, con i danni alla salute che questo comporta.

Naturalmente, tutti noi abbiamo motivi diversi che ci spingono ad allenarci con regolarità, ma conoscere quali sono gli aspetti che possono mantenere alta la nostra motivazione, ci aiuterà a potenziare i risultati dell’esercizio fisico.