3 ricette della cucina italiana sane e leggere

· 8 Marzo 2019
Se amate i piatti sani, se volete dimagrire o semplicemente cercate delle idee per i vostri piatti di cucina italiana, non perdetevi queste ottime ricette.

Le ricette della nostra cucina italiana sono caratterizzate dall’uso di ingredienti naturali. Il nostro è un paese mediterraneo e la pasta non può mai mancare. Se state cercando dei piatti da preparare in modo semplice e buoni per la salute, non perdetevi queste tre ottime ricette.

Non si tratta di piatti straordinariamente originali né innovativi, anzi. Come vedrete sono portate classiche, tipiche della cucina italiana. Eppure, siamo sicuri che vi piaceranno. Pronti per cucinare? Accendete i fornelli!

Tre piatti sani della cucina italiana

1. Insalata caprese

cucina italiana

Come negli altri paesi mediterranei, le insalate sono un piatto molto comune in Italia. Tra tutti spicca la caprese, che combina il pomodoro fresco con uno dei nostri formaggi più tipici: la mozzarella (meglio se di bufala campana, ovviamente). Ecco come preparare questa insalata salutare, perfetta davvero per ogni occasione:

Ingredienti per 4 persone:

  • 2 pomodori
  • 200 grammi di mozzarella
  • 15 foglie di basilico
  • sale
  • pepe
  • olio d’oliva

Preparazione:

Iniziate tagliando il formaggio e il pomodoro a fette. Cercate di ottenere fette dello stesso spessore, più o meno di mezzo centimetro. Poi, occorrerà preparare l’elemento chiave di questa insalata tipica della cucina italiana: il condimento. Potete optare per uno già preparato, ma il risultato non sarà lo stesso. Questa preparazione fatta in casa renderà la caprese davvero unica.

Per preparare il condimento, triturate finemente metà delle foglie di basilico. Versatele in una ciotola e aggiungete l’olio d’oliva e il pepe tritato. Mescolate bene la miscela e mettetela da parte.

Ora non resta che “assemblare” l’insalata. Per farlo, alternate fette di pomodoro, formaggio e basilico. Quando l’insalata è già con gli ingredienti perfettamente posizionati, dovrete solo aggiungere il condimento. Potete usare un cucchiaino da te per evitare di sporcare troppo il piatto.

Una ricetta di cucina italiana tipica, semplice, rapida e decisamente sana. In soli cinque minuti riuscirete a prepararla ed è un buon modo per aprire un pranzo o una cena, specialmente in estate.

2. Risotto gamberi e zucchine

risotto gamberi e zucchine

Il risotto è un’altra delle portate classiche della cucina italiana. La ricetta più comune prevede l’uso dei funghi, ma abbiamo optato per un’altra più fresca. Questa ricetta è perfetta anche per offrirla come piatto unico o accompagnato da un’insalata leggera, per esempio la caprese vista poco fa.

Ingredienti per 4 persone:

  • 400 grammi di riso
  • 1 litro di brodo vegetale
  • 1 zucchina
  • 1/2 cipolla
  • 200 grammi di gamberi
  • parmigiano
  • olio
  • sale

Preparazione:

Iniziate riscaldando una padella con un po’ di olio. Soffriggete la cipolla che avrete tritato molto bene in precedenza. Quindi aggiungete le zucchine tritate. Una volta pronto l’accompagnamento, bisognerà occuparsi della cottura del risotto.

Aggiungete un po’ di brodo vegetale bollente al soffritto e poi versate il riso. Quando il riso avrà assorbito il brodo, aggiungetene un po’ di più e tante volte finché il riso non sarà completamente cotto. Quando è finalmente pronto, potrete aggiungere i gamberi. Ricordate di preparare questo piatto quando gli invitati sono già seduti perché richiede pochi minuti di preparazione.

Grattugiate il parmigiano fino a quando non avrete ottenuto la consistenza tipica del risotto. Anche questa è decisamente una ricetta semplice, rapida e decisamente gustosa.

3. Spaghetti ai frutti di mare

spaghetti

La pasta è l’ingrediente fondamentale della nostra cucina italiana. Il vantaggio è che, dal momento che il nostro piatto forte, nel corso del tempo sono state elaborate molteplici ricette, tutte buonissime.

Quella che vedrete ora, a chiusura del nostro articolo, è uno dei modi più salutari per mangiare la pasta. Ciò è dovuto al fatto che il pesce usato non è molto calorico e, inoltre, la preparazione non prevede l’uso di salse.

Ingredienti per 4 persone:

  • 400 grammi di spaghetti
  • 200 grammi di gamberi
  • 150 grammi di cozze
  • 150 grammi di vongole
  • 200 grammi di pomodoro naturale
  • olio
  • sale
  • 1/2 peperoncino
  • cipolla
  • un bicchiere di vino bianco
  • prezzemolo

Preparazione:

Inizierete facendo bollire la pasta. Vi consigliamo di usare del brodo di pesce, al posto dell’acqua: gli spaghetti saranno molto più gustosi e il sapore dei frutti di mare sarà molto più intenso. Nel frattempo, pulite i frutti di mare e metteteli da parte.

Quindi, tritate la cipolla e il peperoncino. Se non vi piacciono i piatti speziati potete omettere quest’ultimo, ma attenzione perché darà un tocco molto speciale alla pasta. In una padella con un po’ di olio, dorate questi due ingredienti.

Una volta pronti, versate la salsa di pomodoro, il vino e un po’ di brodo di pesce. Girate bene tutti gli ingredienti nella padella e aggiungere i frutti di mare. Tenete il fuoco basso e cucinate ancora per 5 minuti.

Buttate gli spaghetti e aggiungete il prezzemolo, tritato finemente. Correggete la quantità di sale, se necessario, e tenere la padella sul fornello per altri 5 minuti. I vostri spaghetti ai frutti di mare sono pronti per essere portati in tavola.