4 ricette gustose e salutari con zucchine

· 9 luglio 2018
Le zucchine sono un ortaggio salutare e poco calorico. Inoltre costano poco e si trovano praticamente tutto l'anno.

Le zucchine sono un ortaggio che si trova a prezzi economici in qualsiasi supermercato durante tutto l’anno, e che sono di stagione d’estate. Inoltre, si prestano a una grande varietà di ricette gustose e salutari.

Infatti, sono essenziali in tutte le diete per dimagrire, dato che hanno solo 14 calorie per 100 grammi. Vi suggeriamo 4 ricette buonissime con le zucchine ideali anche per chi vuole ridurre le calorie.

Zucchine ripiene con pollo e pomodoro

Ingredienti per due persone:

  • Due zucchine piccole
  • Un pomodoro
  • Una fetta di petto di pollo
  • Formaggio grattuggiato
  • Sale
  • Olio d’oliva

ricette con zucchine

Preparazione

Per prima cosa, mettiamo a scaldare una pentola con l’acqua.  Quando inizia a bollire mettiamoci le zucchine. Mentre cuociono, tagliamo a pezzetti il petto di pollo e il pomodoro e poi, in una padella con un po’ d’olio d’oliva, facciamo cuocere il pollo.

Quando le zucchine sono cotte, tagliamole a metà e con attenzione estraiamo la polpa aiutandoci con un cucchiaino. Mescoliamo la polpa con il petto di pollo e il pomodoro.

Una volta preparato il ripieno lo mettiamo nelle zucchine. Poi mettiamo le zucchine in forno ad una temperatura di 170 gradi per circa 10 minuti. Apriamo il forno e aggiungiamo il formaggio grattuggiato. Manteniamo le zucchine in forno per un altro minuto.

Involtini di zucchine con salmone affumicato

Ingredienti per due persone:

  • Una zucchina grande
  • 6 fette di salmone affumicato
  • Formaggio spalmabile con pochi grassi
  • Olio
  • Sale
  • Prezzemolo

ricette con zucchine

Preparazione

Per preparare questa ricetta, iniziamo facendo a fette la zucchina. Siccome deve rimanere abbastanza sottile, la cosa migliore sarebbe utilizzare una mandolina. Scegliete una zucchina grande in modo da avere fette grandi, così dopo sarà più facile arrotolarle.

Una volta affettata la zucchina, aggiungete un pizzico di sale e cuocetela alla piastra. Mezzo minuto per ciascun lato sarà sufficiente. Fatto questo, mettete da parte le zucchine su un piatto.

Successivamente, mettiamo in una ciotola il formaggio cremoso e aggiungiamo il prezzemolo tritato. Lo spalmiamo con una forchetta sulle fette di zucchina e sopra la crema mettiamo le fettine di salmone affumicato. Per finire, arrotoliamo la zucchina con attenzione e infiliamo uno stuzzicadenti per mantenere la forma.

Crema di zucchine

Ingredienti per quattro persone:

  • Mezza cipolla
  • 3 zucchine
  • 500 ml di brodo vegetale (possibilmente fatto in casa)
  • 4 formaggini
  • Sale
  • Olio d’oliva
  • Cipolla caramellata (come decorazione)

ricette con zucchine

Preparazione

Versate in una pentola il mezzo litro di brodo vegetale e mettilo sul fuoco alto. Quando arriva a bollore, aggiungete la cipolla e le zucchine tagliate a pezzi. Inoltre aggiungete anche due cucchiaini di olio d’oliva.

Dopo 15 minuti di cottura a fuoco medio, sia la cipolla che le zucchine saranno cotte. Se le tagliate in pezzi più grandi dovrete aspettare circa 5 minuti in più. Poi aggiungete i formaggini e con il frullatore frullate tutti gli ingredienti. Prima di frullare tutto, assaggiate la crema per controllare che sia giusta di sale.

Non rimane altro che servirla. Per rendere la presentazione più bella, potete aggiungere della cipolla caramellizzata al centro del piatto.

Ratatouille

Ingredienti:

  • 1 melanzana
  • 1 zucchina
  • 2 pomodori
  • 1 peperone rosso
  • Olio d’oliva
  • Sale
  • Origano

ricette con zucchine

Preparazione

Una di queste ricette salutari con le zucchine è la ratatouille e proviene dalla Francia. Per prima cosa, affettate gli ingredienti. Innanzitutto tagliate a rondelle la melanzana, che è l’unico ingrediente che bisogna lasciare per alcuni minuti con un po’ di sale per far sì che non diventi amaro.

In seguito, tagliate a rondelle dello stesso spessore la zucchina, i pomodori e il peperone. Una volta tagliati tutti gli ingredienti, bisogna solo strutturare la pietanza. Questa è la fase più importante, dato che la presentazione della ratatouille è famosa in tutto il mondo.

Per prima cosa, aggiungiamo un poco d’olio su tutto il piatto per impedire che le verdure si attacchino e quindi per servirle facilmente. Poi alterniamo le varie fette come mostrato in foto.

Per finire, aggiungiamo in cima un paio di cucchiai di olio d’oliva, sale e abbondante origano. Mettiamo in forno per mezz’ora a 180 gradi. Se vi piacciono le spezie potete aggiungere del peperoncino o del prezzemolo oltre all’origano.