Proprietà e principali benefici dei frutti rossi

23 Giugno 2019
La natura ci mette a disposizione una serie di alimenti che migliorano la nostra salute. Oggi vi guideremo alla scoperta dei benefici dei frutti rossi.

Oltre ad essere esteticamente belli ed avere un sapore dolce e succoso, i frutti rossi fanno molto bene all’organismo. In molte occasioni vengono usati come decorazione per dolci e dessert ma per i tanti vantaggi che offrono, vale davvero la pena inserirli nella vostra dieta. Vi piacerebbe conoscere tutti i benefici dei frutti rossi? Allora, non perdetevi il seguente articolo.

Rispetto ad altri tipi di frutta, questa varietà particolare contribuisce a vari aspetti della salute dell’organismo umano. Il loro consumo, inoltre, è favorito da un sapore che è assai dolce e molto accattivante, perfetto per accompagnare praticamente qualsiasi tipo di ingrediente. Prima di parlarvi, in dettaglio dei tantissimi benefici dei frutti rossi, anzitutto ci sembra giusto spiegarvi quali sono e le ragioni per cui vale la pena inserirli nella vostra routine alimentare.

Quali sono i benefici dei frutti rossi?

L’insieme dei frutti rossi racchiude una gran varietà di alimenti naturali che, spesso, hanno valori nutrizionali molti distinti tra loro. Definire in modo generalizzato le qualità di ognuno, quindi, richiederebbe moltissimo tempo.

Se li confrontiamo, infatti, i livelli di vitamine e altri valori nutrizionali variano notevolmente da frutto a frutto. Al contrario, i loro benefici per l’uomo mostrano una gran quantità di punti in comune. Per questo motivo, di seguito vi parleremo dei benefici dei frutti rossi più consumati, spiegandovi in che modo possono influenzare positivamente il nostro benessere psico-fisico.

Conosciamo i benefici dei frutti rossi

  • Fragole. Sono ricche di antiossidanti.
  • Mirtilli. Prevengono infezioni e malattie.
  • Ribes rossi. Hanno un alto contenuto di vitamina C.
  • More. Sono in grado di abbassare i trigliceridi e il colesterolo nel sangue.

Perché bisogna mangiare frutti rossi

I frutti rossi sono un alimento molto interessante dal punto di vista nutrizionale. Possono essere aggiunti a molte ricette sia dolci che salate. Aggiungendo questo tipo di cibo alla vostra dieta, noterete immediatamente tutta una serie di vantaggi che vi illustreremo nelle prossime righe.

  • Sono ricchi di fibre e hanno un basso contenuto di calorie. Una delle grandi proprietà e benefici dei frutti rossi è il loro basso contenuto calorico e l’alto livello di fibre. Questo li rende perfetti per le persone che vogliono perdere peso o semplicemente mangiare sano. La fibra favorisce anche il transito intestinale, che rende tali frutti un ottimo alleato rispetto a possibili problemi di stitichezza. Grazie al loro elevato contenuto di fibre è opportuno assumerli però a piccole dosi, altrimenti potrebbero essere dannosi per lo stomaco.
  • Riducono la comparsa delle rughe. Dal momento che contengono molta vitamina C, i frutti rossi contribuiscono alla salute della pelle. In particolare riducono la comparsa delle rughe e mantengono la pelle liscia e giovane. Vi consigliamo di consumare una maggior quantità di frutti rossi a partire dal momento in cui inizierete a notare la comparsa delle ben note rughe di espressione.
Ragazza sorridente si tocca le guance

  • Regolano i livelli di glucosio nel sangue. I frutti rossi, di solito, hanno un sapore prevalentemente dolce. A differenza di altri alimenti, rilasciano il glucosio lentamente e per molto tempo. Pertanto, mangiarli permetterà all’organismo un corretto apporto energetico, senza picchi di zuccheri che, invece, sono così caratteristici di altri alimenti. In ogni caso, le persone che soffrono di diabete dovrebbero assumerli in piccole quantità.
  • Prevengono la perdita di memoria. Grazie alle loro proprietà neuro protettive, questi deliziosi frutti prevengono la perdita di memoria.
  • Prevengono eventuali infezioni del tratto urinario. Se avete la tendenza a soffrire di infezioni del tratto urinario, vi consigliamo di mangiare delle piccole quantità di frutti rossi, ogni giorno. Hanno infatti la capacità di attenuare e prevenire questi quadri patologici.

Come inserirli nella vostra dieta

Per poter sfruttare tutti i benefici dei frutti rossi, basterà aggiungerli gradualmente alla vostra routine alimentare. Rispetto ad altri alimenti naturali, poi, hanno il vantaggio di possedere un sapore gustoso e dolce, che vi invoglierà notevolmente a consumarli. Per aiutarvi a inserirli nella vostra dieta, comunque, abbiamo deciso di presentarvi 4 semplici ricette che potrete elaborare comodamente nella vostra cucina:

  • Yogurt con frutti rossi. La nostra prima proposta di snack salutare prevede l’aggiunta di una manciata di frutti rossi a uno yogurt naturale, a basso contenuto di grassi. Durante l’estate è possibile aggiungere dei frutti rossi anche congelati, per mangiare sano e fare una merenda allo stesso tempo assai rinfrescante.
  • Pancakes con bacche rosse. Poche colazioni sono più salutari e appetibili dei pancake. Se avete voglia di renderli ancora più appetitosi, vi consigliamo di aggiungere alcuni di questi frutti e alcune gocce di cioccolato fondente. Sarà una vera prelibatezza e vi permetterà di iniziare la giornata con l’energia necessaria.
Barrette con cereali e frutti rossi

  • Barrette di cereali. Preparare delle barrette di cereali in casa è molto semplice e sarà anche facile conservarle. Per esempio, potete scaldare del miele con dello sciroppo d’acero, aggiungere cereali e lamponi e infornare a 180 gradi per 20-25 minuti.
  • Pan di Spagna con frutti rossi. Un altro modo semplice per incorporare questi frutti nella dieta è aggiungerne una manciata quando preparate del pan di spagna. Con questo ingrediente in più, darete un tocco di colore alle vostre torte, migliorando il loro valore nutritivo.

Insomma, i benefici dei frutti rossi sono davvero numerosi e, oltre a far bene al vostro organismo, vi permetteranno di soddisfare la vostra voglia di dolce. Il loro sapore accattivante vi aiuterà a consumarli più spesso, rendendo più equilibrata e salutare la vostra dieta.