Insalata di pasta: ricette fantastiche e semplicissime

30 Settembre 2018
L'insalata di pasta è un eccellente alternativa per consumare questo alimento in estate; fresca e adattabile ai più svariati condimenti, è una ricetta molto salutare

L’insalata di pasta è una delle pietanze più popolari dei mesi estivi. È una ricetta sana, che oltre ad essere facile da preparare si presta a una infinità di versioni.

A breve, vi parleremo dei benefici di questo piatto delizioso e vi proporremo due ricette diverse, per preparare un’ottima insalata di pasta!

Benefici dell’insalata di pasta

la pasta è un alimento ricco di proprietà. È completo ed essenziale per l’alimentazione settimanale. Contiene proteine, carboidrati, grassi e zuccheri; oltre alle vitamine del gruppo B e K.  Un altro dei grandi vantaggi, è che può essere preparata in diversi modi: corta o lunga, lasagne, cannelloni, maccheroni, in insalata…

insalata di pasta

Al momento di preparare l’insalata è importante scegliere ingredienti poco calorici, altrimenti smette di essere un piatto sano. Per lo stesso motivo non è necessario condire l’insalata con salse o sughi, e se così fosse è sempre meglio scegliere preparazioni leggere e fatte in casa.

Di seguito, alcuni degli ingredienti che possiamo utilizzare:

  • Verdure. Pomodori e lattuga sono i classici ingredienti delle insalate. Si possono aggiungere anche a quelle a base di pasta. Inoltre, con tutte alle proprietà che contengono, sono il modo migliore per saziare la fame con poche calorie.
  • Sottaceti. Che siano olive, cetriolini, cipolline o qualsiasi altro tipo, danno sempre un tocco di sapore in più all’insalata. Apportano fibre, vitamine e minerali e possono anche diventare un sano spuntino per le persone in sovrappeso o obese, che desiderano perdere peso.
  • Formaggio. Il lato migliore delle insalate è che possiamo prepararle utilizzando praticamente qualsiasi tipo di ingrediente, e i latticini sono un esempio. Bisogna solo stare attenti al tipo di formaggio da scegliere, dato che tra un a qualità e l’altra, la quantità di grassi e calorie può cambiare notevolmente.
  • Pesce. Alcuni pesci come il tonno si sposano perfettamente con l’insalata. Sono l’ingrediente ideale per preparare l’insalata come un piatto unico, da consumare a pranzo o a cena.

Insalata di pasta con i broccoli

Questa insalata è un modo diverso di consumare i broccoli, rispetto a quelli abituali. Inoltre questa ricetta è un piatto completo, perché contiene pomodori e foraggio. Continuate a leggere per poi cimentarvi in questa originalissima ricetta.

insalata di pasta

Ingredienti per due persone:

  • 100 grammi di fusilli
  • 10 pomodori ciliegino
  • 50 grammi di broccoli
  • Olive nere
  • Olio d’oliva
  • Sale
  • Aceto

Preparazione:

  1. Per preparare questa insalata originale e deliziosa, iniziate a mettere due pentole sul fuoco. In una cuoceremo la pasta e nell’altra i broccoli.
  2. Tagliate i pomodorini a metà e il formaggio a pezzetti.
  3. In una ciotola, versate la pasta e i broccoli precedentemente cotti; aggiungete il formaggio, i pomodori e per ultime le olive.
  4. Per condire la nostra insalata basta un pizzico di sale, un goccio d’olio d’oliva e un po’ d’aceto.

Insalata di pasta con cetrioli e salsa leggera

Questa seconda proposta è una delle versione più leggere fra quelle che potete trovare. L’ingrediente con più calorie è la pasta, dato che il cetriolo è composto principalmente d’acqua. Inoltre la condiremo con una salsa leggera a base di formaggio fresco, che potete utilizzare per qualsiasi insalata.

insalata di pasta

Ingredienti per due persone:

  • 150 grammi di fusilli
  • 2 cetrioli
  • 1 cucchiaio di crema di formaggio
  • 1 cucchiaio di aceto
  • Sale
  • Olio d’oliva
  • Latte scremato

Preparazione:

  1. Iniziate cuocendo la pasta. Meglio che lo facciate in anticipo in modo da averla già fredda prima di servirla. Se non avete tempo potrete raffreddarla sotto l’acqua, anche se in questo modo perderà sapore.
  2. Tagliate i cetrioli a dadini e lasciateli riposare in uno scolapasta con del sale. Mettete un piatto sotto, in modo da raccogliere l’acqua espulsa dal sale. Dopo mezz’ora lavate i cetrioli, che a questo punto avranno perso il loro sapore amarognolo.
  3. Per preparare la salsa, uniamo il formaggio in crema, l’aceto, il sale e due cucchiai di olio d’oliva. Quando gli ingredienti saranno ben amalgamati, aggiungiamo a poco a poco il latte scremato, fino a raggiungere la consistenza desiderata.
  4. Non ci rimane che impiattare l’insalata. A questa ricetta potete aggiunge anche altri ingredienti come il tonno, il formaggio fresco, le olive e la polpa di granchio.