Cinque colazioni a base di frutta per sportivi

31 Gennaio 2019
La formula corretta per questo tipo di colazione conterrà sempre cereali, latte e frutta per facilitare una funzione regolatrice, e anche la scelta della frutta è importante, in quanto non tutta offre la stessa quantità di vitamine e minerali

Il primo pasto della giornata è importante per uno sportivo, ma deve essere ben controllato, tra le altre cose deve fornire risorse energetiche e allo stesso tempo deve essere facile da digerire. Per questo, esiste una gamma di colazioni a base di frutta.

In questo articolo vi sveliamo cinque colazioni a base di frutta per sportivi.

Colazione energetica con banana

La cosa principale di questo piatto è che ci fornisce il carico di energia necessario per l’allenamento. Una banana, un succo d’arancia e della frutta secca forniranno la dosi di potassio e magnesio necessaria per attivarci. Un esempio di frutta secca potrebbe essere una manciata di uvetta e cinque noci.

Una delle colazioni a base du frutta con noci

È anche importante accompagnare questa nutriente colazione con una dose di cereali e latticini. Per questo bisogna aggiungere un bicchiere di latte e tre fette biscottate con burro e marmellata oppure mezza tazza di cereali. Se vogliamo cambiare di latticino, possiamo mangiare dello yogurt naturale.

Questa dieta può essere seguita anche da atleti vegani. La migliore alternativa per sostituire il latte animale è con il latte di soia. Quest’ultimo è molto energetico e svolge la funzione di fornirci proteine e calcio.

Una prima colazione con prosciutto

In italia, una delle colazioni più raccomandate per gli sportivi è quella con il prosciutto. Per prepararla, abbiamo bisogno più o meno di una o due fette di prosciutto, pane e olio d’oliva.

Colazione con proscutto

Il prosciutto è un ottimo ingrediente che ci permetterà di ingerire proteine mediante una piccola porzione, con pochi grassi e un sapore squisito. Per iniziare la giornata con un tocco solto sano, possiamo aggiungere una o due fette di pomodoro sul pane.

Oltre all’olio di oliva e il pomodoro, sarà necessario integrare con altri frutti. Possiamo ripetere con il succo d’arancia e aggiungere un frutto intero, che può essere una mela, un pompelmo, una pera, ecc.

Dieta mattutina per perdere peso

Ma se quello che cerchiamo è perdere chili, una buona idea sarà quella di accompagnare la fetta di pane integrale con una fetta di salmone affumicato, In questa routine dietetica, un’altra opzione eccellente è quella di accompagnare la colazione con una tazza di tè verde.

Invece del latte, optaremo principalmente per lo yogurt naturale accompagnato dal miele. Il succo sarà ancora una volta d’arancia, anche se si può alternare con fragole e altri frutti ricchi di potassio.

E per continuare con l’obiettivo di perdere peso, potete scegliere la mela o il kiwi. Questo frutto, inoltre, è anche uno degli alimenti più ricchi di vitamina C. Non dimenticate di bere molta acqua durante l’esercizio.

Colazioni a base di frutta per sportivi: il piatto del fitness

I frullati e la colazione sono una combinazione eccellente per gli sportivi. In questo senso, frutta e verdura occupano una posizione trascendentale per l’alimentazione nel pre-allenamento.

Ci sono molte idee per preparare i frullati, secondo le preferenze e le esigenze a livello nutrizionale. Ad esempio, per ottenere una buona dose di energia c’è il classico succo “3 in 1” che contiene arancia, barbabietola e carota.

Ma se ciò che vogliamo è purificare il nostro corpo, possiamo preparare un frullato di cetrioli e ananas.

Un’insalata di frutta

Il frullato non è l’unica alternativa, anche se favorisce il processo digestivo prima dell’allenamento e della gara. Se vogliamo modificare un po’ la dieta mattutina e continuare con un tocco sano, possiamo preparare un’insalata di frutta e verdura. La cosa positiva di questo alimento è che ci lascia una sensazione di sazietà.

Insalata verdura e frutta

Certo, tutto dipenderà dai frutti che scegliamo. Se prendiamo frutta con grande apporto calorico, è consigliabile controllare la quantità di succo che consumiamo.

Non bisogna dimenticare che la frutta è un complemento e un regolatore, ideale da consumare a digiuno. Il fatto che abbondi in un pasto non dovrebbe comportare l’eliminazione di latticini e cereali. 

Questi due tipi di ingredienti, cereali e latte, ci forniranno il potenziale energetico essenziale per l’attività fisica e per prestazioni importanti. Sono opzioni molto buone quando si tratta di colazioni a base di frutta per sportivi.