6 grandi bugie sull’alimentazione e lo sport

26 Febbraio 2019
Vediamo quali sono le più grandi bugie in merito all'alimentazione di chi fa sport. Conoscerle vi eviterà di seguire questi falsi miti e vi permetterà di trarre il massimo dai vostri allenamenti

In questo articolo ci proponiamo di svelare 6 grandi bugie relative all’alimentazione e lo sport. Sicuramente avrete sentito tante volte almeno una delle frasi che riportiamo nell’articolo. Oggi vi chiariremo ogni dubbio e scoprirete che molte delle cose che pensavate fossero vere sono in realtà dei miti privi di fondamento.

6 bugie sull’alimentazione e lo sport

1. La pasta ingrassa

La pasta, per il suo alto contenuto di carboidrati, è uno degli alimenti più consumati dagli atleti. Questo alimento viene sempre associato all’aumento di peso, ma in realtà non è così.

La pasta è ricca di carboidrati, minerali e proteine e contiene solo una piccola percentuale di grassi. Quindi è perfetta per fornire energia al corpo senza dover ingerire troppi grassi.

Quello a cui dovete fare attenzione sono gli alimenti che associate alla pasta. Se la condite con salse elaborate o la accompagnate a cibi ricchi di grassi, è evidente che il piatto diventerà poco salutare.

2. Non bere acqua durante i pasti

Il rapporto tra acqua e cibo rappresenta un problema per molti atleti. In genere si pensa che bisogna bere acqua prima e dopo il pasto, ma mai durante. Ma è una delle bugie che vogliamo svelarvi oggi.

bere durante i pasti

Pensate semplicemente che l’acqua non ha contenuto calorico e quindi non può essere dannosa. La cosa importante da ricordare è invece la quantità di acqua che dovete bere ogni giorno.

3. Il muscolo scompare se si interrompe l’esercizio

Questa è una delle favole che avete sentito più di frequente ed è totalmente priva di fondamento. I muscoli saranno sempre presenti nel nostro corpo, sia che facciate una vita sedentaria sia che vi alleniate spesso.

L’unica cosa certa è che quando interrompete l’attività fisica i muscoli perdono di volume. Questo è normale perché se non sono esercitati ritornano alle dimensioni iniziali.

4. Il tonno fa aumentare i muscoli

Il tonno è uno degli alimenti più consumati dagli sportivi. Contiene un’elevata percentuale di proteine e pochissimi grassi. Per questi motivi è un cibo molto usato tra gli atleti.

Pur essendo altamente raccomandato, non pensate che mangiare tonno aumenterà la vostra massa muscolare. Siate consapevoli che l’aumento della massa muscolare richiede sforzo, impegno e perseveranza.

L’alimentazione che condurrete potrà aiutarvi a raggiungere gli obiettivi in anticipo, ma il lavoro svolto in palestra è fondamentale.

5. Gli integratori alimentari possono essere dannosi

In molti credono che gli integratori alimentari hanno degli effetti collaterali e che il loro consumo possa essere dannoso per l’organismo. Questa convinzione è totalmente falsa perché, se fosse così, la loro vendita sarebbe vietata.

integratori alimentari

Per garantire la sicurezza dei consumatori, tutti i prodotti che acquistate nei supermercati o nei negozi specializzati hanno superato molti test e numerosi controlli di qualità. In ogni caso, vi consigliamo di consultare uno specialista per definire la quantità di integratori da prendere in base agli esercizi svolti.

6. I grassi sono dannosi

Per molto tempo si è pensato che i grassi fossero nocivi per la salute e per questo motivo sono stati considerati un nutriente dannoso. Si è anche detto che fossero direttamente collegati alle malattie cardiache.

In realtà queste affermazioni non hanno basi scientifiche e un consumo moderato di grassi non ha effetti dannosi sul nostro organismo.

Dopo aver svelato la verità su queste 6 bugie relative all’alimentazione e allo sport, avrete sicuramente compreso che ascoltare una frase più volte non significa che sia vera. Controllate sempre le informazioni che ricevete e assicuratevi che siano vere. Questo è l’unico modo per condurre una dieta sana e per allenarvi in maniera corretta così da ottenere i risultati che desiderate.