Benefici dei cereali integrali per gli sport di resistenza

29 aprile, 2019
Gli sport di resistenza sono quelli che da un punto di vista energetico, richiedono un alto dispendio. Ecco perché i cerali integrali sono una scelta ideale
 

Sono molti i vantaggi che i cereali integrali offrono a chi pratica sport di resistenza. Prima di tutto, sono una straordinaria fonte di energia, che è essenziale per svolgere al meglio tutte le sessioni di allenamento.

Inoltre, i cereali integrali favoriscono un miglioramento generale della salute, dato che aiutano a prevenire determinate patologie, facilitano l’espulsione di tossine e, di conseguenza, sono un valido alleato per tutti coloro che desiderano perdere peso. Se volete sapere in che modo questo alimento incide sulle prestazioni degli sport di resistenza, non perdetevi il seguente articolo.

L’importanza dei cereali integrali negli sport di resistenza

Come abbiamo detto all’inizio, il consumo di cereali integrali dovrebbe far parte della routine alimentare di chiunque, in particolare di chi pratica sport di resistenza. L’energia di cui sono ricchi è infatti fondamentale per svolgere questo tipo di attività fisiche.

All’interno di una dieta equilibrata, i cereali sono una delle principali fonti di energia: per questo motivo appaiono alla base della piramide alimentare. In altre parole, stiamo parlando di un alimento essenziale che deve essere presente nella dieta di ogni persona, ma soprattutto in quella di un atleta.

Il motivo per cui i cereali integrali sono un’ottima fonte di energia si deve al fatto che sono ricchi di vitamine, fibre solubili e minerali. I cereali non sono solo energetici, ma forniscono anche al corpo tutti i nutrienti necessari per il suo movimento e rispondere ad eventuali sforzi.

 
Donna mangia i cereali

Il consumo di questo tipo di cibo è anche altamente raccomandato per tutti coloro che vogliono perdere peso. Infatti, oltre a contenere molte fibre alimentari, il loro contenuto di grassi è assolutamente minimo. Tenete poi presente che il consumo regolare di fibra è un ottimo rimedio naturale contro l’ansietà.

Benefici dei cereali integrali per gli sport di resistenza

Più energia

I cereali integrali sono una fonte di energia molto completa. In questo senso, le numerose vitamine e minerali presenti in essi sono fondamentali per il corretto funzionamento dell’organismo.

È importante ricordare che, a differenza di quelli “normali”, i cerali integrali non passano attraverso alcun processo di raffinazione, che può prevedere l’uso di additivi e coloranti. Di conseguenza, questo alimento manterrà sempre intatte la stragrande maggioranza delle sue proprietà.

Più fibra

Lo ribadiamo: l’alto contenuto di fibre è un altro degli aspetti più importanti dei cereali integrali. Questo nutriente svolge diverse funzioni e apporta molteplici benefici al corpo. Anzitutto, è in grado di migliorare il transito intestinale; inoltre vi darà una sensazione di maggiore sazietà.

 

Quest’ultimo aspetto è essenziale per controllare l’appetito e, soprattutto, per evitare le abbuffate dovute all’ansia e allo stress quotidiano.

I cereali integrali servono per lo sport di resistenza

Prevenzione delle malattie

Il consumo regolare di cereali integrali migliora il benessere generale del corpo, sia a medio che a lungo termine. Oltre, ovviamente, a favorire un innalzamento delle prestazioni sportive.

In questo senso, il consumo di cereali integrali è fondamentale nella prevenzione di alcune patologie, come le malattie cardiache e alcuni tipi di cancro. Specialmente quelle che si sviluppano nell’area del tratto intestinale.

Quali sono i migliori cereali integrali?

Segale

La segale è uno dei migliori cereali integrali che possono essere consumati; non solo fornisce un bassissimo carico calorico, ma è anche ricca di acido folico, vitamina A e molte fibre. Come ulteriore vantaggio, è ideale per ridurre i livelli di colesterolo LDL (quello cosiddetto “cattivo”), che può accumularsi nel sangue.

Germe di grano

Vi suggeriamo di consumare questo cereale regolarmente, a colazione. È ricco di acidi grassi omega 3, quindi è un ottimo alleato per controllare i livelli di colesterolo.

 

Il germe di grano contiene anche varie proteine ​​riparatrici. Grazie a questo interessante contributo di nutrienti, il suo consumo è altamente raccomandato per tutti coloro che fanno sport.

Avena

L’avena è uno dei cereali più conosciuti ed è consumato da milioni di persone, in tutto il mondo. La versione integrale di questo alimento dovrebbe sempre essere presente nella dieta di un atleta.

Non a caso, la farina d’avena contiene carboidrati a basso assorbimento e fibra solubile. Con questi componenti i livelli di zucchero nel sangue verranno facilmente normalizzati, con il conseguente miglioramento di eventuali problemi intestinali.

Per lo sport di resistenza servono i cereali

Grano saraceno

Il grano saraceno è uno dei cereali integrali che offre maggiori benefici alla salute del vostro corpo. È ricco di magnesio e serve anche come protettore dell’intero sistema epatico. In tal modo è un ottimo alleato per purificare le tossine, assorbire le vitamine, ridurre il colesterolo e, in più, accelera il metabolismo.

In conclusione, i cereali integrali sono un elemento fondamentale per la dieta di chi svolge attività fisica regolare e ancor di più per chi pratica sport di resistenza. Come avete visto, il suo consumo porta con sé un gran numero di benefici per la salute in generale, sia a breve che a lungo termine.