3 frullati verdi facili, veloci e sani

· 8 novembre 2018
Non ci sono scuse per non preparare questi frullati verdi: sono pronti in soli 5 minuti perché tutti gli ingredienti si utilizzano crudi e dovrete solo tagliarli a pezzi e frullarli. Facili, veloci e sani

Di certo avrete sentito parlare dei frullati verdi. Ultimamente c’è quasi una mania per questi frullati, soprattutto tra le persone che praticano sport, tra chi segue una dieta e tra chi desidera mantenere uno stile di vita salutare.

Se non avete mai pensato di provarli, vi raccomandiamo di leggere quanto segue. Qui vi proponiamo una serie di ricette per preparare questi frullati assolutamente salutari e nutrienti.

Forse a prima vista non appaiono molto invitanti, ma una volta che vi sarete abituati al loro sapore non potrete smettere di berli. La chiave è trovare il frullato che più vi piace, in questo modo sarà molto facile assumerlo e non dovrete fare uno sforzo ogni mattina.

In questo articolo vi proponiamo una serie di ricette che potrete modificare fino ad ottenere la combinazione ideale per i vostri gusti.

Proprietà dei frullati verdi

I frullati verdi si preparano combinando verdure, frutta fresca e frutta secca. Tal volta si può aggiungere anche un po’ di latte o qualche altra bevanda simile come il latte di soia, di riso o di avena.

I principali benefici del consumo dei frullati verdi sono:

  • Perdita di peso. Se siete a dieta, i frullati verdi sono un’ottima soluzione. Il loro contenuto calorico, infatti, è basso e allo stesso tempo saziano molto, cosa che vi aiuterà a non soffrire la fame per tutta la mattina.
  • Fonte di energia. Per il loro alto contenuto di vitamine, i frullati verdi forniscono l’energia di cui tutti abbiamo bisogno in ogni momento della giornata.
  • Aiutano la digestione. Poiché si tratta di frullati, tutti gli alimenti dovranno essere triturati. Proprio per questo motivo lo stomaco dovrà lavorare di meno per digerirli e quindi la digestione sarà più facile e veloce.
  • Sono un modo facile per aumentare le dosi quotidiane di frutta e di verdure. Ad ognuno di noi può risultare difficile riuscire a consumare ben 5 razioni di frutta e di verdura al giorno. Con questi frullati diventerà molto semplice e senza nemmeno accorgervene assumerete molte porzioni di frutta e di verdura ogni giorno.
frullati verdi kiwi

Frullato di kiwi e spinaci

Ingredienti

  • 250 grammi di spinaci freschi
  • 300 grammi di kiwi
  • Un cucchiaio di semi di chia
  • Mezza tazzina da caffè di latte di riso (si può sostituire con altro tipo di latte che vi piace di più)

Come prepararlo

Pelate i kiwi e tagliateli a pezzetti. Poi metteteli nel bicchiere del frullatore e aggiungete il resto degli ingredienti. Azionate il frullatore alla massima potenza e frullate fino ad ottenere un mix omogeneo. Una volta pronto, dovrete mettere il frullato nel frigorifero.

Questo frullato è raccomandato specialmente per tutte quelle persone che soffrono di stitichezza. I kiwi, infatti, facilitano il transito intestinale e vi aiuteranno dire addio a questo problema.

Frullato verde di ananas, spinaci e sedano

Ingredienti

  • 1 gambo di sedano
  • 200 grammi di spinaci freschi
  • 2 fette di ananas
  • Mezzo bicchiere di latte di soia

Come prepararlo

Sbucciate l’ananas, tagliate due fette e fatele a pezzetti. Lavate il sedano, e gli spianaci e metteteli con l’ananas nel bicchiere del frullatore. Alla fine aggiungete il mezzo bicchiere di latte di soia. Azionate il frullatore alla massima potenza e frullate fino a quando non otterrete la caratteristica consistenza di questo tipo di frullato. Versate in una brocca di vetro e riponete in frigorifero.

Questo frullato verde è un potente antiossidante e un grande alleato nella perdita di peso. L’ananas e il sedano sono alimenti depurativi con un basso contenuto calorico. Gli spianaci, per il loro alto contenuto di ferro, apportano l’energia necessaria per combattere la stanchezza.

Frullato verde di pompelmo, mela e cavolo

Ingredienti

  • 1 pompelmo maturo
  • 1 mela
  • 2 mazzetti di cavolo riccio
  • Due o tre foglie di menta
  • Mezzo bicchiere di latte di riso
frullato di mele cavoli e spinaci

Come si prepara

In primo luogo ricavate il succo dal pompelmo, è molto importante che sia maturo. Aggiungete nel  vaso del frullatore il resto degli ingredienti dopo averli tagliati. Frullate alla massima potenza e il gioco è fatto!

Questo frullato è una vera iniezione di vitamina c per il vostro organismo. Le vitamine proteggono il sistema immunitario e contribuiscono alla rigenerazione muscolare. È quindi un perfetto alleato per mantenersi al top in quelle ultime ore del giorno in cui la stanchezza si va accumulando.