2 sfiziose ricette con salse salutari fatte in casa

· 14 Marzo 2019
La cosa migliore di queste ricette è che le salse che vi proponiamo si conservano in frigo per giorni, quindi, potete prepararne in quantità e conservarle per usarle in altre ricette. Poiché sono molto versatili, sarà molto facile abbinarle ad altre ricette.

Chi ha detto che le salse sono proibite quando si sta a dieta? Di solito associamo le salse a ricette poco sane oppure a una notevole quantità di calorie. In questo post vi proponiamo due ricette di salse salutari per dimostrarvi che le salse e l’alimentazione sana possono andare di pari passo. Per preparare delle salse salutari dovete sapere quali ingredienti scegliere e usarli nella giusta quantità.

2 sfiziose ricette con salse salutari

Hamburger con salsa di carote

L’hamburger viene associato al cibo spazzatura, all’obesità e sovrappeso e ad abitudini malsane. In realtà un hamburger può essere anche un pasto sano se lo prepariamo in casa e lo condiamo con delle salse salutari. Se vi piace la ricetta che vi proponiamo, potete provarne delle altre e mangiare l’hamburger in modi diversi.

Hamburger con salse salutari

Ingredienti per 1 hamburger

Preparazione:

  1. Inizieremo con la preparazione di questa originale salsa di carote. Per questo cominceremo a lavare e sbucciare le carote.
  2. Fate poi cuocere le carote. Poiché sono piuttosto dure, ci vorranno 15 minuti.
  3. Mettete nel frullatore la carota tagliata a pezzetti, mezzo spicchio d’aglio, un pizzico di sale e un cucchiaio di olio d’oliva.
  4. Frullate fino ad ottenere una crema.
  5. Cucinate su una piastra l’hamburger di vitello facendolo dorare in entrambi i lati.
  6. Quando tutti gli ingredienti sono pronti, bisogna solo preparare l’hamburger.
  7. Tagliamo quindi a metà il pane e mettiamo il formaggio, la lattuga, il pomodoro, l’hamburger ed un paio di cucchiai di salsa di carote fatta in casa. È davvero semplice preparare in casa un hamburger con meno calorie di quello che compriamo al fast food.

Il contorno perfetto per questo hamburger sarebbero le patate al forno. Per prepararle, tagliate una patata a fettine e aggiungete un po’ di olio e un po’ di timo. Fate cuocere a 160 gradi per 15 minuti e togliete dal forno una volta dorate.

Pollo arrosto con salsa di pomodoro

Il pollo arrosto è una delle ricette più tradizionali della domenica in famiglia. La salsa di pomodoro è una delle salse salutari più classiche della cucina di qualsiasi paese. Di seguito uniamo queste due ricette per ottenere un piatto sano e allo stesso tempo gustoso.

Pollo e pomodoro

Ingredienti per 4 persone

  • Mezzo chilo di pomodori maturi
  • 2 peperoni verdi
  • 2 carote
  • Mezza cipolla
  • 4 cosce di pollo
  • Olio d’oliva
  • Sale
  • Rosmarino

Preparazione

  1. Preriscaldare il forno a 180 gradi.
  2. Mischiate olio d’oliva, sale e rosmarino e cospargete il tutto sulle cosce di pollo. Mettetele nella teglia con la pelle rivolta verso l’alto.
  3. Lasciate in forno per 50 minuti, ricordandovi di girare il pollo dopo 30 minuti. Se è troppo secco potete ungerlo di nuovo mentre lo girate.
  4. Mentre cuoce il pollo, prepariamo la salsa di pomodori arrosto. Questa salsa è molto versatile, potete quindi prepararne in quantità e conservarla in frigo. Servirà per accompagnare pasta, riso, o come sostituto del ketchup. Inoltre come vedrete in questa ricetta, questa salsa non contiene zucchero, a differenza delle salse di pomodoro che contengono una grande quantità di zuccheri aggiunti.
  5. In un’altra teglia mettete la cipolla, i peperoni e le carote sbucciate e tagliate a pezzetti. Aggiungete anche i pomodori interi e senza pelare. Aggiungete un filo d’olio e fate cuocere per mezz’ora.
  6. Una volta tostate le verdure, toglietele dal forno e pelate tagliate a pezzi i pomodori.
  7. Mettete al frullatore tutte le verdure e aggiungete il sale.
  8. Per servire, mettete in un piatto una coscia di pollo accompagnata da un paio di cucchiai di questa salutare salsa al pomodoro.