Come praticare il bodybuilding in casa

26 Agosto 2019
Quando vi allenate a casa, non è sempre necessario disporre di un gran numero di accessori, attrezzature e macchinari. Per la realizzazione del bodybuilding ad esempio, saranno sufficienti alcuni elementi di base, come i manubri.

La palestra può essere il posto migliore per allenarsi, ma non è l’unico. Se adattiamo bene lo spazio, possiamo fare bodybuilding a casa senza alcun problema. Con un investimento moderato, vi spieghiamo come praticare il bodybuilding in casa.

L’importante è sapere di cosa abbiamo bisogno e cosa possiamo sacrificare. Solo allora la spesa sarà controllata e lo spazio sarà sufficiente. Continuate a leggere per sapere come praticare il bodybuilding in casa.

Come praticare il bodybuilding in casa: cosa serve

Il primo problema da affrontare per praticare il bodybuilding a casa ha a che fare con lo spazio. L’ideale sarebbe avere un’intera area della casa o stanza da dedicare all’allenamento. Altrimenti, le sessioni di allenamento potrebbero complicarsi e questo vi scoraggerebbe.

Praticare il bodybuilding in casa è un’ottima opzione per tutte le età. La cosa fondamentale è che nell’area selezionata ci sia spazio a sufficienza per posizionare l’attrezzatura e allenarsi.

Inoltre, sarà necessario che detta area sia ricoperta dalla moquette. Altrimenti, bisognerà acquistare dei tappetini di spessore intermedio. Posizionare degli specchi grandi in cui guardare il corpo durante l’esercizio sarebbe l’ideale. Ma non preoccupatevi: tutto questo può essere acquistato e installato a poco a poco.

Bodybuilding in casa: pesi e manubri sono fondamentali

Pesi, manubri e barre sono i primi articoli che dovrete acquistare. Il loro prezzo può essere elevato, ma sono elementi fondamentali per praticare il bodybuilding in casa. Quando si crea una palestra in casa, avremo bisogno di pesi e strumenti specifici.

Esercizi bodybuilding a casa

Pensate di non poter fare esercizi con i pesi a casa perché non avete le macchine e l’attrezzatura adatta come in palestra?

Una buona opzione è quella di acquistare un paio di manubri regolabili con pesi di 20 chili. Questo peso è importante, ma non impossibile da sollevare per un praticante medio.

Potreste optare anche per quattro dischi da 10 chili ciascuno. In seguito, sarà importante anche acquisire una barra olimpico per esercitare petto e spalle.

Questo è il minimo richiesto per lavorare sul volume. Sarà nelle nostre possibilità e budget acquistare altri accessori o pesi. Inoltre, potreste includere un paio di dischi da 5 kg.

La panca regolabile è una necessità

Le superfici su cui vi esercitate offrono diverse possibilità di movimento. La quantità di movimenti che potete fare in piedi o seduti è davvero limitata. Pertanto, l’acquisto di una panca regolabile amplierà la gamma di esercizi che potete eseguire.

Le panche orizzontali sono utili per le routine che implicano sdraiarsi. Tuttavia, quasi tutti questi possono essere eseguiti direttamente sul pavimento. Con la panca regolabile, avrete a disposizione diverse altezze e inclinazioni, il che aumenta il numero di posizioni possibili.

Un altro strumento per praticare bodybuilding in casa che offre una vasta gamma di movimenti è la barra di sollevamento. Questa vi aiuta a lavorare soprattutto la schiena e il bicipite. Può essere posizionata sopra qualsiasi telaio della porta. In pratica, il suo utilizzo non ha bisogno di grandi spazi e le sue possibilità di esercizio sono ampie.

Articoli attrezzi economici per praticare il bodybuilding in casa

Capirete presto che l’acquisto di macchine da palestra non ha molto senso, anche avendone la disponibilità. Se avete spazio e denaro a disposizione, l’unica cosa davvero utile sarebbe l’acquisizione di una macchina per lavorare sulle gambe.

Tuttavia, se vivete in un appartamento di piccole dimensioni, vi consigliamo di acquistare piccoli attrezzi complementari, come il seguente:

  • Fasce di resistenza: sono attaccate a una superficie solida e servono per rassodare i bicipiti, i tricipiti e il petto. È essenziale acquistarne più di una.
  • Ab roller: si tratta di una ruota con maniglie, attraverso la quale si possono rafforzare la zona addominale e il nucleo. Nelle palestre domestiche, questi tipi di elementi non mancano mai, perché occupano poco spazio e sono efficaci.
Fare body building a casa con l'ab roller

  • Palla medica: questo elemento completerà tutte le routine. Serve a lavorare sul muscolo addominale e trasversale dell’addome. Le donne che si allenano a casa ne trarranno molto beneficio.

Una cyclette è molto utile

Sebbene comporti un investimento considerevole, la cyclette è altamente raccomandata per praticare il bodybuilding in casa. Ad esempio, le sessioni di spinning fatte in casa possono essere fatte con una cyclette. In altre parole, ciò che faremo sarà compensare le routine cardiovascolari.

Adesso siete pronti per praticare il bodybuilding in casa. Tutti gli elementi citati vi permetteranno di esercitare ogni gruppo muscolare. Con un po’ di volontà, i vostri esercizi di bodybuilding in casa avranno lo stesso potenziale di quelli fatti in palestra.

  • Fundación AHUCE. Ejercicios para trabajar en casa. Extraído de: http://www.ahuce.org/Portals/0/Publicaciones/Boletines_OI/Ejercicios_para_Trabajar_en_Casa.pdf
  • Ejercicios de peso con mancuernas. IES Dionisio Aguado. Extraído de: http://iesdionisioaguado.org/joomla/images/anibal/fuerzaman.pdf