Trucchi e tecniche per accelerare il metabolismo

· 2 dicembre 2018
Il metabolismo influenza direttamente la perdita di peso. Se è molto lento favorisce l'aumento di qualche chilo in più, ma se riusciamo ad accellelarlo sarà più facile perdere peso

Se riusciamo accelerare il metabolismo, saremo in grado di elaborare il cibo più velocemente e convertirlo in energia per tutte le attività quotidiane. Ecco perché è così importante che questo accada quando vogliamo perdere peso.

Nel seguente articolo vi diamo alcuni trucchi e tecniche per accelerare il metabolismo.

Consigli per accelerare il metabolismo

È possibile che il vostro metabolismo sia il motivo per cui ingrassate e per cui non riuscite a perdere peso come vi aspettate. Se è troppo lento, ci vorrà più tempo per digerire gli alimenti. E più tempo passano nel corpo più difficile sarà perdere peso. Per invertire questa situazione, vi diamo alcuni trucchi:

1. Mangiate più proteine

Esiste una sorta di classifica che indica la quantità di “termogenesi indotta dalla dieta” (DIT dal suo acronimo in inglese) che hanno gli alimenti. Più alto è il DIT, più lavoro per l’organismo, o meglio più accelerazione del metabolismo.

Dieta per accelerare il metabolismo

Le proteine sono all’interno del gruppo di sostanze nutritive quelle con la maggior quantità di DIT. Nella stessa posizione troviamo l’acqua. Pertanto si consiglia di consumare almeno due litri di acqua al giorno se si desidera idratarsi e allo stesso tempo avere sotto controllo il proprio peso.

2. Sviluppate i muscoli

Per avere muscoli ben formati è necessario bruciare più calorie rispetto alle riserve di grasso. Pertanto, se abbiamo una buona muscolatura, il nostro metabolismo si accelererà.

I muscoli bruciano energia per trasformarla in calore e bilanciare la temperatura corporea. Questo accade sia in inverno che in estate. Quindi, un buon modo per accelerare il metabolismo è includere nella routine l’allenamento con i pesi.

3. Fate una buona colazione

Quando si mangia correttamente al mattino, il corpo reagisce positivamente poiché si stanno incorporando sostanze nutritive dopo diverse ore ( quelle di sonno). Con una buona colazione l’organismo avrà energia e meno appetito durante l’intera giornata, poiché i livelli di insulina e glucosio saranno costanti.

La prima colazione

Cosa dovrebbe includere una colazione completa? Latticini, cereali e frutta. Non possono mancare le noci e le uova (non fritte).

4. Fate allenamenti ad alta intensità

È conosciuta come HIIT  ed è una disciplina molto interessante per accelerare il metabolismo, in combinazione con la routine di sollevamento pesi. L’esercizio ad alta intensità è 100% cardio, perfetto per bruciare calorie ed anche energia.

Praticate i cosiddetti “sprint” quando andate in bicicletta (su strada o statica), correte sul tapis roulant o fate esercizio addominale. Il metodo HIIT è il più efficace e la parte migliore è che le lezioni sono più corte delle altre: dura dai 20 ai 30 minuti. Naturalmente, la routine è piuttosto intensa ed è probabile che all’inizio sia complicato seguirne il ritmo.

5. Ridurre l’apporto calorico

Bruciamo più calorie ed il nostro metabolismo è più rapido quando consumiamo meno grassi. Per questo dobbiamo aumentare le proteine come detto in precedenza – ma anche gli idrati di carbonio, che elevano la termogenesi.

È preferibile mangiare molte volte volte al giorno, ma razioni più piccole (e più sane) rispetto a fare solo due pasti principali, cena inclusa. Optate per aperitivi e spuntini sani, frutta, noci e prodotti lattei quando la fame vi attacca.

Spuntini sani

6. Seguite una dieta metabolica

Non è affatto complicato rispettare questo piano alimentare, poiché include molti alimenti facili da consumare. Ad esempio, è molto importante bere quotidianamente tè verde e consumare quei prodotti che contengono una buona quantità di acidi grassi Omega 3 (come salmone o tonno).

L’infuso contiene molti antiossidanti ed aiuta a perdere chili, mentre il pesce riduce i livelli di zucchero nel sangue e la resistenza alla leptina, uno dei tanti ormoni che ci permettono di perdere peso.

Precisamente, è essenziale prestare attenzione al ruolo degli ormoni nel rallentare o accelerare il metabolismo. Cambiamenti in questo tipo potrebbero “giocare a nostro sfavore” per cui è consigliabile consultare un medico per sapere qual è il modo più salutare ed efficace per perdere peso.