Quali sono le sostanze tossiche più pericolose?

· 9 settembre 2018
Ecco quali sono le sostanze tossiche più pericolose con le quali possiamo entrare facilmente in contatto ogni giorno.

Ogni giorno ci troviamo di fronte a varie sostanze tossiche per la nostra salute, ma non lo sappiamo.

In questo articolo vi diremo quali sostanze tossiche sono le più pericolose per il corpo. Prestate molta attenzione!

Le sostanze tossiche più pericolose

Attraverso diversi test, è possibile determinare la tossicità di un elemento, liquido, gassoso o solido che sia. Se volete sapere quali sostanze sono più tossiche per il corpo, continuate a leggere:

1. Mercurio

Da molto tempo, molti produttori hanno smesso di produrre termometri con mercurio, poiché è stato scoperto che questa sostanza è molto tossica per il nostro organismo. L’esposizione a questo elemento può causare danni irreparabili ai reni e al cervello. Alle donne in gravidanza è assolutamente vietato il contatto con questa sostanza in quanto causa problemi di udito, visione e memoria nei bambini.

Sostanze tossiche

2. Arsenico

Se una persona inala arsenico presente nell’aria, il sistema circolatorio lo assorbe in base alla sua solubilità (in che quantità si trova disciolto nell’ossigeno che si respira) e la dimensione delle particelle della sostanza (se è stata dosata o meno).

Quando l’arsenico si ingerisce attraverso il cibo, l’intestino lo assorbe rapidamente e questo raggiunge il sangue in breve tempo. Attraverso l’urina ne viene eliminata una buona quantità, ma ne rimane sempre un po’ nel corpo e può causare molti problemi di salute.

3. Piombo

Nel nostro elenco delle sostanze che sono tossiche per il corpo non poteva mancare uno dei metalli che fino a pochi decenni fa è stato utilizzato nelle vernici per la casa, nelle tubature e perfino otturazioni dentali per riparare le cavità. Quando ingerito, il piombo non viene escreto dal corpo e diventa dannoso in breve tempo.

4. Tossina botulinica

Questa tossina è ampiamente usato nell’industria cosmetica (per esempio nel noto ‘botox’ iniettato in labbra e altre parti del corpo), ma è una delle sostanze più tossiche esistenti. Le neurotossine botuliniche possono causare la paralisi muscolare e “attaccarsi” a vari virus e batteri per renderli più resistenti ai farmaci.

5. Cianuro

Sebbene sia prodotto naturalmente da diverse piante come il bambù, il sorgo e la manioca, quando le concentrazioni di cianuro sono troppo alte questa sostanza può intossicarci e persino causare la morte. Il cianuro liquido o gassoso, nonché i sali alcalini di questa sostanza possono entrare nel corpo attraverso l’ingestione, l’inalazione o il contatto con le mucose (occhi, naso) e la pelle.

Quali sono le sostanze più tossiche?

6. Toluene

Il toluene è un’altra tra le sostanze più tossiche per l’organismo e può essere trovata in molti oggetti che abbiamo in casa: bottiglie di plastica, vernici, cosmetici, adesivi, nylon, profumi … e l’elenco potrebbe continuare.

L’inalazione di toluene può essere molto pericolosa per la salute, quindi è necessario prendere alcune precauzioni come indossare maschere se si dipinge un muro, non respirare la benzina per l’auto, indossare guanti in lattice durante la pulizia e cercare smalti per unghie e cosmetici che non contengono questa pericolosa sostanza.

7. Policlorobifenili

Queste sostanze chimiche sintetiche erano molto popolari in alcune industrie commerciali a causa delle loro due caratteristiche principali: stabilità e non infiammabilità. Anche se sul mercato ci sono sempre meno prodotti che presentano i policlorobifenili (o PCB) tra gli ingredienti, la verità è che si trovano ancora nelle vernici a base di petrolio, nel carbone, nella plastica e nella coltivazione di alcuni alimenti.

Nell’ultima ricerca, tracce di PCB sono state trovate anche in pesci come il salmone e diversi mammiferi acquatici. Per evitare che entri nel vostro corpo, scegliete di consumare prodotti biologici e lavate accuratamente gli alimenti prima di mangiarli.

8. Tetrodotossina

Non tutte le sostanze tossiche sono prodotte nei laboratori; alcune sono già presenti in natura. L’elemento più nocivo prodotto da un animale è la tetrodotossina, che si trova nel famoso “pesce palla” o “fugu”.

Questo piatto costoso che richiede la manipolazione di chef esperti e garantiti da certificati può causare la morte istantanea per avvelenamento. Un singolo pesce palla ha tossine sufficienti per uccidere 30 persone. La tetradotossina è 1.000 volte più letale del cianuro e 100 volte più letale del veleno di un ragno vedova nera.