Conseguenze del fumo per i polmoni

· 25 agosto 2018
Il fumo colpisce negativamente il nostro corpo, ostacola la respirazione, provoca disidratazione, alitosi ed aumenta il rischio di cancro ai polmoni, se siete atleti, avete ancora un motivo in più per non fumare

Il fumo è uno dei vizi più dannosi per la salute in generale, ma senza dubbio le conseguenze del fumo per i polmoni sono enormi. Ci sono molti studi che confermano gli effetti che questo vizio ha a lungo termine sulla salute.

In questo senso, è importante ed opportuno sapere quali sono le conseguenze del fumo per i polmoni. In questo modo potete iniziare il trattamento appropriato ed incoraggiare le persone a non seguire questa pratica.

Gli organi più colpiti dal fumo

Le conseguenze del fumo per i polmoni possono essere molto gravi. Non vengono colpiti solo i polmoni; la vescica, i reni, il pancreas, l’esofago, la laringe e la faringe, tra gli altri, sono anche inclini a sviluppare malattie come risultato di questa pratica.

Il cancro è, senza dubbio, una delle malattie più gravi che possono svilupparsi a causa del fumo. Questo non significa che tutti i fumatori svilupperanno la malattia, ma che sono più propensi a soffrirla, rispetto ad un’altra persona che non ha questo vizio.

Ragazza giovane fumando

La verità è che il fumo si traduce in problemi di salute quasi dall’inizio. Dalla nota tosse del fumatore all’invecchiamento prematuro dei polmoni e, naturalmente, alle alte probabilità di sviluppare malattie gravi come i temuti tumori. È, senza dubbio, una delle abitudini più dannose per la salute in generale.

Le conseguenze del fumo per i polmoni

1. Invecchiamento precoce

Una delle conseguenze del fumo per i polmoni è il loro invecchiamento precoce. Infatti, i polmoni dei fumatori invecchiano molto più rapidamente di quelli delle persone che non fumano.

Il fumo per inalazione causa gravi danni ai tessuti interni dei polmoni, poiché si riduce la dimensione dei vasi sanguigni; il colore di questo organo vitale diventerà sempre più scuro. Inoltre, il fumo ha effetti sul nostro aspetto fisico, influenzando il modo in cui regoliamo il nostro peso e rendendoci più vulnerabili a sovrappeso e obesità.

2. Tosse cronica

La tosse cronica è un altro degli effetti più noti del fumo. Questo tipo di tipo di tosse è solitamente più comune al mattino e solitamente è accompagnata da espettorazione; si verifica a causa dell’aumento di secrezioni nei bronchi e trachea. A loro volta, queste secrezioni sono associate ad un più alto rischio di infezioni.

3. Irritazione

I componenti delle sigarette e tabacco sono estremamente irritanti. Quindi non sorprende che i polmoni dei fumatori siano profondamente irritati. Come risultato di questa irritazione, circola meno aria verso i polmoni. Come l’alcol, facilita la disidratazione.

4. Malattia polmonare ostruttiva cronica

La broncopneumopatia cronica ostruttiva è una condizione che di solito sperimenta un’alta percentuale di fumatori. È una malattia incurabile, quindi è irreversibile; a causa di questa le vie aeree si ostruiscono gradualmente.

Le conseguenze del fumo per i polmoni

5. Danni alle cellule

Le sigarette sono fatte con varie sostanze chimiche che sono altamente dannose per la salute; questi componenti provocano gravi danni cellulari, che a loro volta possono scatenare malattie come il cancro. In questi casi, le cellule sane possono diventare cellule maligne a causa degli effetti della sigaretta.

6. Distruzione degli alveoli

Gli alveoli sono sacche d’aria presenti nei polmoni. Ogni volta che una persona fuma, distrugge uno di questi alveoli, i quali, è importante sapere, non ricrescono. Gli alveoli sono i responsabili di portare ossigeno al sangue.

7. Tumore polmonare

Le conseguenze del fumo sui polmoni

 

Il cancro ai polmoni è, senza dubbio, una delle conseguenze più note e temute dalle persone. Nel caso dei fumatori, le probabilità di sviluppare la malattia sono notevolmente superiori a quelle di una persona che non ha questo vizio.

Alcune statistiche indicano che l’87% dei tumori ai polmoni negli Stati Uniti sono strettamente correlati al fumo.

Le conseguenze del fumo per i polmoni sono molteplici.  I più giovani sono, in molte occasioni i più vulnerabili e cadono in questo vizio. Pertanto, è importante conoscere questi effetti collaterali per essere consapevoli degli effetti dannosi del tabacco sulla salute.

Come smettere di fumare? Ci sono prodotti alternativi e metodi di aiuto di tutti i tipi sul mercato; in ogni caso, la prima cosa è la volontà di volerlo fare.