7 modi per ridurre lo stress e vivere meglio

09 maggio, 2019
Vivere stressati impedisce di godere delle persone e delle cose che ci circondano. Il lavoro e gli obblighi quotidiani non possono diventare uno schermo che ci impedisce di essere felici e apprezzare ogni momento, quindi è necessario imparare ad eliminare lo stress e rilassarsi.
 

Lo stress è noto come “la malattia silenziosa”, perché molte volte le persone non si rendono conto dello stress che stanno soffrendo fino a quando non sviluppano altre malattie. Pertanto è essenziale conoscere i sintomi e imparare diversi modi per ridurre lo stress. Ecco qui 7 modi per ridurre lo stress.

Cos’è lo stress?

Lo stress è una condizione patita da tutte le persone in determinati momenti della loro vita. L’ansia e il nervosismo che possono essere generati da una sfida che viene presentata o un cambiamento imminente sono una reazione completamente normale dell’organismo.

Anche se temporaneamente può essere considerato normale, quando lo stress si accumula e persiste per settimane, mesi e persino anni, può innescare altri, più gravi disturbi.

Controllare lo stress

Soffrire continuamente di alti livelli di stress può essere negativo per la salute generale. Lo stress può causare, tra le altre condizioni, ipertensione, problemi cerebrovascolari e depressione.

Allo stesso modo, lo stress è collegato a una maggiore probabilità di sviluppare malattie come il cancro. Da qui l’importanza di rilevare i suoi sintomi e l’applicazione di diverse tecniche per controllarlo. Leggete insieme a noi 7 modi per ridurre lo stress.

 

7 modi per ridurre lo stress

1. Respirare profondamente

La respirazione profonda è una delle tecniche più semplici ed efficaci per controllare gli episodi di stress. Molte persone diventano disperate e finiscono per respirare nel modo sbagliato, facendosi vincere dall’ansia ed eseguendo una respirazione superficiale e inadeguata.

La tecnica migliore per la respirazione profonda consiste nel posizionare una delle mani sullo stomaco. Quindi si dovrebbe respirare profondamente, inalando l’aria per almeno tre secondi e poi espirando per sette secondi attraverso la bocca.

Molte persone non danno abbastanza importanza alla respirazione. Tuttavia, è uno degli aspetti essenziali per ridurre lo stress.

Respirare


2. Fare esercizio fisico

Si consiglia di eseguire un certo tipo di esercizio fisico o attività fisica, non solo per controllare lo stress, ma anche per migliorare la salute generale. Quando ci si allena, il corpo genera endorfine che fanno sentire la persona meglio e con più energia. L’esercizio fisico è anche un ottimo alleato per liberarsi dalle frustrazioni, dalla rabbia e dallo stress quotidiano.

 

Per essere in grado di godere dei benefici dell’esercizio fisico, non occorre essere degli atleti professionisti. L’importante è svolgere un’attività fisica con la quale la persona si senta a proprio agio, con il ritmo e l’intensità in base all’età di ognuno e al tempo trascorso a praticare l’esercizio.

Quali esercizi scegliere? Andare in bicicletta, nuotare o semplicemente camminare ogni giorno può essere sufficiente per tenere sotto controllo lo stress.

Fare esercizio


3. Rilassare i muscoli

Il rilassamento muscolare è un’altra delle tecniche più raccomandate per la gestione dello stress. Consiste nel rilassare un certo gruppo muscolare. Per questo è necessario irrigidire i muscoli per circa 10 secondi e quindi rilassare lentamente l’area.

4. Dedicarsi a degli hobbie

La vita non dovrebbe essere basata solo sul lavoro e sullo stress. Pertanto è importante dedicare del tempo a divertirsi facendo qualche attività o hobby che vi faccia stare bene e che vi faccia rilassare.

Andare al cinema, leggere un libro, uscire con gli amici e andare in spiaggia con la famiglia sono delle idee molto semplici e facili da mettere in pratica. Con questi piccoli espedienti si rompe la routine, si scoprono nuovi posti e la mente si distende dallo stress di ogni giorno.

 

5. Pensare positivo

Può sembrare un cliché, ma i pensieri positivi attraggono buone energie che si trasformano in giorni migliori. È importante che la persona si concentri su tutte le cose buone che la circondano. Cambiare prospettiva e assumere un atteggiamento più positivo renderà la vita un’esperienza senza precedenti.

6. Migliorare le abitudini quotidiane

Le abitudini quotidiane possono predisporre le persone a soffrire dei livelli più o meno elevati di stress. Per questo motivo e per la salute in generale, gli specialisti raccomandano di mangiare in modo sano evitando eccessi, eliminando le abitudini nocive come il fumo o l’alcol e dedicandosi alla cura del proprio corpo giorno dopo giorno.

modi per ridurre lo stress


7. A volte bisogna reinventarsi

I limiti sono solo nella mente. In questo senso, se la persona non è a suo agio con il lavoro o gli studi, è meglio cercare dei modi per realizzare i propri sogni e ottenere il lavoro o la carriera di studi orientati verso qualcosa che vi piace davvero.

Lo stress, purtroppo, fa parte della vita di tutti i giorni. Tuttavia, è possibile ridurlo o controllarlo attraverso dei cambiamenti semplici come cibo, gli hobbies e l’esercizio fisico.