Sentirsi motivati ad andare in palestra con 6 consigli utili

7 Maggio 2019
Sentirsi motivati ad andare in palestra è semplice se sceglierete una vicino casa o se cercherete di prefissarvi degli obiettivi raggiungibili. In questo modo sarete sicuri di mantenere alta la motivazione.

Sentirsi motivati ad andare in palestra è un problema che si viene a creare dopo che l’entusiasmo iniziale svanisce. Se la tecnica di pagare 3 mesi in anticipo o andare in palestra insieme alla vostra migliore amica non funziona, nel seguente articolo vi diamo consigli su come sentirsi motivati ad andare in palestra.

Consigli per sentirsi motivati ad andare in palestra

Vi siete iscritti in palestra e avete pagato il mese intero, avete comprato l’abbigliamento sportivo e siete arrivati in anticipo alla lezione. Nonostante ciò, dopo un paio di giorni avete notato che l’entusiasmo iniziale va lentamente sfumando, comincia a far freddo fuori, magari piove o il vostro peso è rimasto immutato.

Sono molti i motivi – o le scuse – per non andare in palestra. Se vi è già successo, o sta quasi per succedere, vi diamo alcune strategie per continuare a fare attività fisica, la quale ha tanti benefici per la vostra salute, non solo fisica, ma anche mentale:

1. Prefissare degli obiettivi raggiungibili per sentirsi motivati ad andare in palestra

Quando cominciamo ad andare in palestra ci sentiamo entusiasti e pensiamo che andare per una settimana sarà sufficiente per perder peso, perdere i chili in eccesso e per sviluppare una massa muscolare da far invidia ad Arnold Schwarzenegger (quando era in forma).

Certamente, se si pianifica pensando al lungo termine, è facile perdere la motivazione. Per questo, una buona tecnica per sentirsi motivati ad andare in palestra è proprio quella di scegliere dei traguardi più semplici da raggiungere.

allenamento con pesi

Ciò non vuol dire accontentarsi di poco ma andar ad aggiungere degli scalini che ci porteranno, a poco a poco, al risultato finale.

Per esempio, se volete dimagrire 20 chili, potete prefissarvi di perdere un chilo alla settimana.

2. Usare al meglio il tempo che dedicate all’esercizio fisico

Se avete un’agenda piena (come tutti quanti, di questi tempi), non perdete tempo quando siete in palestra. Quindi, cominciate gli esercizi e non vi distraete. Va bene socializzare un poco, ma cercate di evitare di parlare senza far nulla per mezzora.

Perché, quando guarderete l’orologio sarà già ora di andarsene, e a quel punto non avrete terminato tutti gli esercizi da fare. Di conseguenza, non riuscirete a raggiungere il vostro obiettivo e ciò si rifletterà negativamente sulla vostra motivazione. Il motivo principale per andare in palestra è, ovviamente, fare allenamento.

3. Cambiare spesso la routine di esercizi da svolgere

La parola routine ci da l’idea di qualcosa di monotono e noioso. Ripetere sempre gli stessi esercizi, inoltre, può essere controproducente perché i muscoli si abituano agli stessi movimenti e non riescono a svilupparsi e rinforzarsi.

Ogni due settimane dovreste chiedere al vostro personal trainer di cambiare la routine. Potete cercare di fare diversi esercizi e seguire delle lezioni diverse. Non basate l’intera attività fisica su di una disciplina o finirete per annoiarvi.

4. Scegliere una palestra vicino casa

Malgrado non lo riusciate a credere, la distanza dalla palestra a casa vostra è direttamente proporzionale al tasso di abbandono. Certamente avere una palestra situata in una strada vicino quella di casa vostra vi invoglia di più ad andarci piuttosto che dover prendere una metro e camminare 30 minuti per arrivarci, o magari dover guidare e girare per trovare parcheggio.

La buona notizia è che oggi vi sono palestre in ogni quartiere, persino nelle zone vicino al centro e vicino agli uffici. Approfittatene per farci una capatina ed esercitarvi nell’ora di pranzo o appena finite il lavoro. Potete anche scegliere di iscrivervi ad una palestra che si trova sulla strada di casa o vicino alla fermata dell’autobus, in una zona di passaggio.

5. Relazionatevi con gente attiva

Oltre ad andare in palestra con la vostra amica, il vostro partner o la collega di lavoro, una buona idea è quella di circondarvi di gente attiva e che si allena ogni giorno. Non è necessario che siano degli atleti di professione, ma piuttosto che siano delle persone alle quali piace realmente fare attività fisica, vedrete che il loro entusiasmo per uno stile di vita sano vi contagerà.

sentirsi motivati ad andare in palestra

6. Scegliete la musica giusta

Correre sul tapis roulant o alzare pesi può essere noioso a volte, per questo vi raccomandiamo di scegliere una playlist adeguata e godervi la vostra musica preferita mentre vi allenate. Alcune persone ascoltano libri audio o guardano un episodio della loro serie preferita.

Se vi siete prefissati di andare in palestra, ricordate che può solo farvi bene. Magari non siete delle persone molto attive, quindi, trovare quella disciplina che piace ed appassiona è importante per sentirsi motivati ad andare in palestra.

Agualimpia, Y. A. S., & Henao, M. N. A. (2014). Factores motivacionales que influyen en la adherencia a la actividad física en los usuarios del Gimnasio Zona Fitness. VIREF Revista de Educación Física.