Correre di sera è meglio: ecco perché

2 Febbraio 2019
I motivi per cui correre di sera è meglio sono molti e possono rendere l'esercizio un'attività rilassante e piacevole. Un momento solo per voi.

Meno caldo, meno stress e anche meno gente per strada. I motivi per scegliere di correre di sera sono molti, tanto quanti i benefici che apporta. Pochi accorgimenti di sicurezza e potrete godere di momenti piacevoli e davvero all’insegna del benessere.

Un organismo sano, fisicamente e psicologicamente, trova nell’esercizio uno dei principali alleati. L’ossigenazione cerebrale e la circolazione migliorano con l’allenamento; la sensazione di benessere attraversa il corpo in modo tempestivo.

Se poi possiamo fare attività fisica senza preoccuparci dei raggi solari, del caldo o degli sbalzi di pressione quando entriamo in palestra, molto meglio.  Sono poche le attività che rigenerano come correre di sera.

Sono momenti solo per noi stessi, in cui il nostro corpo libera endorfine mentre ci guadagna in salute e in bellezza.

Motivi per correre di sera

Vi presentiamo alcuni dei motivi per cui correre la sera è meglio. Quando il caos quotidiano assorbe parte delle nostre giornate velocemente, arrivare in palestra in tempo può diventare un vero incubo. Se dedichiamo la giornata al lavoro e la sera ad allenarci e a rilassarci, il corpo sarà più reattivo.

  • Se durante la giornata siamo stati in movimento e abbiamo anche consumato diversi pasti, il corpo sarà attvo. Potrete iniziare ad allenarvi sentendovi più energici, perché l’organismo avrà riserve di grasso a sufficienza, oltre che di carboidrati e di grassi. Correndo la sera, brucerete questi grassi.
  • Il sonno sarà ancora più piacevole, sempre ammesso che prima di addormentarvi vi dedichiate al defaticamento. Bisogna ricordare, infatti, che dopo l’attività fisica il corpo si mantiene attivo, per cui è consigliabile riposare qualche istante, in modo che i muscoli si rilassino. Al mattino, vi sveglierete più di buon umore.

Inoltre..

  • A sera, eviterete di urtare pedoni. In effetti, ci sono meno persone per strada e, quindi, c’è maggiore libertà di movimento: insomma, non rischiamo di imbatterci in fastidiose file né nel rumore dei clacson.
  • Inoltre, a sera farà meno caldo e la preoccupazione dovuta all’esposizione ai raggi ultravioletti diminuirà. La temperatura piacevole integra i benefici del running notturno.
Atleta corre di sera

  • Uno dei motivi principali per correre di sera è la possibilità di rilassarsi. Senza la pressione del tempo, possiamo dedicarci a eliminare le tensioni che ci accompagnano durante la giornata. Quindi, mettete da parte la pressione della puntualità e la premura.

La sicurezza prima di tutto

I motivi per correre di sera sono molti. Tuttavia, per trarre solo i benefici, è bene mettere in pratica una serie di misure di sicurezza.

Innanzitutto, è necessario utilizzare indumenti catarifrangenti, dai colori attraenti, che vi permettano di essere visti dagli altri; giubotti o bracciali sono l’ideale. Questo è importante soprattutto se pensate di correre in zone in cui c’è traffico di auto o se attraversate strade particolarmente buie.

Conviene anche correre in direzione opposta alle auto. In questo modo, avrete più possibilità di reagire nel caso in cui siano auto che circolano sulla vostra corsia.

Vedere bene il percorso

Un secondo accorgimento a tutela della propria sicurezza quando si corre di sera, è che è estremamente consigliabile conoscere la zona in cui corriamo. Se non siete sicuri di sapervi orientare in un luogo, la cosa migliore è evitarlo. Meglio scoprire nuovi percorsi durante il giorno, e quindi percorrerli a sera, prima di avventurarvi.

In compagnia è meglio

Cercate di non correre da soli: in compagnia è sempre meglio, per diverse ragioni. In caso di imprevisti, ci sarà qualcuno pronto a darvi una mano.

Inoltre, correre con un’altra persona è sempre una motivazione in più. Se vi sentite pigri e non vi va di uscire da casa, un appuntamento per correre con un amico o con un’amica è la scusa perfetta per farlo.

Metodo Galloway

Inoltre, portate sempre con voi un documento di identità. Non lasciate il cellulare in caso, anche se è meglio non tenerlo a portata di mano, per evitare tentazioni. Inoltre, è bene portare una sorta di torcia con sè, per illuminare il percorso. Questo vi garantirà che i veicoli e gli altri pedoni vi vedano e anche di avere una buona visuale del percorso che state facendo.

Senza alcun dubbio, i benefici della corsa serale aumentano se mettiamo in pratica alcuni accorgimenti necessari per tutelarci. In questo modo, l’intrattenimento e il benessere che l’esercizio ci dà aumentenranno di giorno in giorno.

Bruciare grassi, ossigenare il nostro cervello e migliorare la circolazione sono alcuni dei vantaggi che non passano inosservati. Li noterete sin dal primo momento in cui inizierete ad allenarvi regolarmente.