Addominali alti e medi, ecco alcuni esercizi

Se volete allenare gli addominali alti e la zona media, in questo articolo vi proponiamo alcuni esercizi. Prendete nota!
 

Se volete esibire un bel corpo, è importante eliminare i chili di troppo ed avere degli addominali definiti. Perciò, in questo articolo abbiamo preparato una lista dei migliori esercizi per gli addominali alti e medi. Prendete nota e includete i vostri preferiti nella vostra routine di allenamento!

Ovviamente, esiste una grande varietà di esercizi per allenare gli addominali alti e medi. Tuttavia, questi devono essere accompagnati dall’allenamento in palestra e dal cardio. Inoltre, anche l’alimentazione deve essere curata se volete ottenere la tanto desiderata “tartaruga”. Qui di seguito, vi parleremo dei migliori esercizi per raggiungere questo obiettivo.

I migliori esercizi per gli addominali alti e la zona media

1. Crunch inverso

Il primo degli esercizi per gli addominali alti e per la zona media è il crunch inverso. Per farlo, vi servirà una panca con dei manici all’estremità. Con entrambe le mani dovete mantenere la barra dietro la testa o ai lati. Piegate le ginocchia quanto potete e posizionatele in modo che puntino verso l’alto. I talloni devono stare più vicino possibile alle natiche senza sollevare il bacino dalla panca. Assicuratevi di mantenerli completamente a terra.

 

In seguito, muovete le ginocchia verso il viso, tenendo la schiena in appoggio e sollevando il bacino. Mantenete la posizione quando le ginocchia arrivano alla parte superiore e contraete i muscoli addominali. Poi, abbassate lentamente le ginocchia e i glutei fino a toccare di nuovo la panca con il bacino. Fate attenzione a non poggiare i piedi finché non avrete completato tutte le ripetizioni.

2. Sollevamento delle gambe in sospensione

Questo è, senza dubbio, uno dei nostri esercizi preferiti per allenare gli addominali superiori e la zona media e avrete bisogno di una barra per poterlo eseguire. Per poter effettuare il sollevamento delle gambe in sospensione, dovete posizionarvi di fronte alla barra e mettere i palmi delle mani in avanti. Poi, sollevate le gambe fino a che non arrivano ad essere parallele al suolo.

Esercizi per gli addominali alti

A questo punto, il corpo avrà assunto la forma di una “L”, visto che le gambe saranno in posizione orizzontale e il busto verticale. Questa è la posizione iniziale. Per continuare, spingete il petto verso la barra mantenendo il corpo rigido. Gonfiate il petto mentre espirate durante tutto il movimento.

 

Non dimenticate che i gomiti devono essere posizionati verso i lati e non in avanti. Successivamente, abbassate lentamente il corpo fino alla posizione iniziale, estendendo completamente le braccia mentre inspirate.

“Per avere successo, dobbiamo essere convinti di potere”

3. Alzate con  puleggia

Oltre a questi esercizi, è possibile utilizzare un macchinario per sviluppare la parte superiore degli addominali: la puleggia. Uno dei vantaggi che offre questo attrezzo è la possibilità di aumentare o ridurre la resistenza utilizzando pesi più leggeri o meno. Permette anche movimenti di longitudine completa e allena anche la parte bassa della schiena.

Mantenete la posizione della parte superiore del corpo mentre eseguite le ripetizioni. Non dimenticate che questo esercizio potete farlo in piedi o in ginocchio. Per iniziare, posizionatevi di fronte ad una puleggia alta che contenga la corda. Prendete la fune con entrambe le mani e piegate la vita mentre contraete gli addominali per portare i gomiti verso la metà delle cosce.

Espirate mentre effettuate questa parte del movimento e mantenete la contrazione. Poi, lentamente, ritornate alla posizione iniziale ed inspirate. Assicuratevi di tenere gli addominali contratti durante tutto il movimento.

 

4. Addominali con la palla di stabilità

Per finire, abbiamo incluso un esercizio da eseguire con la palla di stabilità. È uno dei più semplici ed efficaci, oltre al fatto che è anche divertente per via della presenza di questo attrezzo.

Addominali alti con palla di stabilità

Ovviamente, la palla permette di allenare i muscoli responsabili dell’equilibrio di tutto il corpo, tra cui gli addominali. Per fare l’esercizio, posizionatevi con la schiena sulla palla e farla roteare mentre cercate di mantenere il corpo stabile.

Per finire, non dimenticate che in questa lista dei migliori esercizi per allenare gli addominali alti e la zona media abbiamo incluso solo alcuni degli esercizi esistenti. Siamo sicuri che se vi allenate in maniera adeguata e con qualche cambiamento nella dieta, riuscirete ad ottenere degli addominali ben definiti!