Vitamine: un pilastro fondamentale nella dieta

· 24 Febbraio 2019
Le vitamine sono un nutriente essenziale che non dovrebbero mai mancare nella dieta giornaliera. Ecco cosa sono e quali sono i cibi che le contengono.

Le vitamine sono nutrienti essenziali per il corretto funzionamento del’organismo. Assieme a proteine, carboidrati, lipidi e minerali, questi composti organici sono fondamentali per la vita e provengono dal cibo che mangiamo, ma oggi possono essere assunti anche grazie a integratori e compresse.

Alcuni di questi principi attivi sono necessari solo in dosi molto piccole, perché il corpo è in grado di immagazzinarli e dosarli. Tuttavia, un’eccessiva carenza di uno di essi può danneggiare la salute generale di una persona, pregiudicandone la crescita e l’equilibrio emotivo.

Contrariamente ad altre sostanze nutritive, le vitamine non forniscono energia direttamente. Tuttavia, sono essenziali per il mantenimento proprio delle riserve energetica. In questo articolo, esamineremo alcuni elementi per capire meglio come mai le vitamine sono basilari nella nutrizione umana.

Cosa sono le vitamine e a cosa servono?

Le vitamine sono “nutrienti essenziali”. Senza di loro, l’organismo non potrebbe funzionare correttamente. Il corpo non può produrle, quindi è necessario incorporarle attraverso gli alimenti.

Questi composti organici sono responsabili del controllo del metabolismo di proteine, grassi e carboidrati. In parole povere, permettono all’essere umano di trasformare ciò che si mangia in energia.

Inoltre, le vitamine partecipano alla formazione di alcune sostanze chimiche necessarie per il sistema nervoso, così come gli ormoni e i globuli rossi. Sono anche responsabili della regolazione del sistema metabolico e, infine, sono necessari per la crescita e la salute complessiva di un organismo vivente.

Frutta e verdura fresche contengono molte vitamine che soddisfano queste funzioni di base. Tuttavia, nessun cibo offre, da solo, tutte le vitamine necessarie.

Per tutti questi motivi, è molto importante seguire una dieta diversificata e consumare diverse tipologie di alimenti. Così da coprire il fabbisogno vitaminico del corpo ed evitare pericolose mancanze.

Alcuni alimenti crudi ricchi di vitamine

Vitamina A

La vitamina A svolge un ruolo molto importante perché protegge l’organismo dalle infezioni, così come la pelle e le mucose. Aiuta anche a prevenire la cecità notturna. Il fabbisogno giornaliero di questa vitamina è di soli 0,8-1 mg.

Alcuni degli alimenti che offrono una buona fonte di vitamina A sono: carote, spinaci, bietole e zucca. Anche il formaggio, i tuorli e alcuni pesci, come il tonno, sono ingredienti molto importanti all’interno di una routine alimentaria sana.

Le vitamine del gruppo B

Le vitamine del gruppo B sono essenziali per trasformare il cibo in energia. Inoltre contribuiscono al corretto funzionamento del sistema nervoso e del cuore.

  • La vitamina B1 si trova principalmente in: carni, uova, noci, cereali, arachidi, ceci e lenticchie.
  • B2: svolge un ruolo primario per la salute di occhi e pelle. Si trova in formaggio, uova, carne, latte, funghi, cocco, lenticchie e mandorle, tra gli altri.
  • B3: contribuisce al funzionamento dell’apparato digerente e del sistema nervoso, migliora la qualità della pelle. Può essere trovata in: grano, lievito, fegato, pesci come salmone e tonno.
  • B6: serve per la regolazione del sistema nervoso centrale. Le principali fonti di questa vitamina sono: lenticchie, ceci, pollo, maiale, banana, avocado e uovo.
  • B9: è essenziale per la formazione di cellule e DNA, quindi è vitale durante il primo mese di gravidanza. Si trova in lattuga, carote, pomodori, spinaci e noci.
  • B12: aiuta a prevenire l’anemia ed è essenziale per il corretto funzionamento del sistema nervoso. Si trova in carote, pomodori, uova, noci e latte.
Tre pomodori tenuti in mano da un uomo

Vitamine C, D ed E

La vitamina C, probabilmente la più nota al grande pubblico,  possiede proprietà antiossidanti e aumenta l’assorbimento di calcio e ferro. Si trova principalmente in frutti come kiwi, arancia, limone, mora e verdure come spinaci, broccoli, pomodori, ecc.

Anche la vitamina D è di cruciale importanza e si ottiene principalmente dai raggi solari ultravioletti. Può trovarsi in alimenti come il pesce azzurro, il tuorlo d’uovo, nel fegato e nel latte, principalmente.

Infine, la vitamina E protegge le membrane cellulari. Si trova in alcuni oli vegetali, nelle noci, nell’avocado, nel pesce e nei cereali integrali.

Come avete visto, ogni vitamina è importante e svolge delle funzioni fondamentali per l’organismo umano. Seguire un’alimentazione ricca di vitamine permetterà al vostro corpo di difendersi meglio e prevenire numerose malattie.