TRX, l'allenamento funzionale in sospensione dei Navy Seal

Se non avete mai sentito parlare di TRX, sappiate che si tratta di un'innovativa tecnica di fitness che prevede l'allenamento in sospensione. Scopritelo qui
 

Tra tutti i tipi di allenamento che oggi si possono fare in palestra, certamente il TRX è uno di quelli maggiormente di moda. Questa sigla, dall’inglese “Total-body Resistance Exercise” identifica una serie di esercizi realizzati in sospensione, con l’aiuto di speciali corde, dotate di impugnatura triangolare alla fine. Si tratta di una disciplina davvero intensa e che produce ottimi risultati sul corpo, dal momento che rientra nel gruppo delle attività di allenamento funzionale.

Il Total-body ha una sua storia e si è sviluppato nel corso del tempo, come vi spiegheremo di seguito, adottando sempre più tecniche e forme di allenamento. Se state cercando un modo diverso e originale di esercitarvi, in palestra o a casa, il TRX è sicuramente ciò che fa al caso vostro. Oltre a permettervi di allenare la forza e la resistenza, svilupperà in voi altri aspetti come l’agilità, la coordinazione e la flessibilità.

Cos’è il TRX?

Sicuramente, se siete iscritti in una palestra, avrete sentito parlare del TRX o di total-body. Ma probabilmente non sapete davvero come funziona e a cosa serve. Inoltre, alcuni centri utilizzano questo termine per indicare anche altre attività che poco, o nulla, hanno a che fare con il Total-body Resistance Exercise “originale”.

 

In italiano, la sigla TRX può essere tradotta come “esercizio per la resistenza totale del corpo”. Ebbene, si tratta di un tipo di allenamento in sospensione, in cui il vostro stesso peso corporeo viene utilizzato durante la routine. Niente pesi, manubri o sbarre, quindi.

Fu ideato da un militare americano, Randy Hetrick, ex membro delle forze speciali dei Navy Seal, famosi in tutto il mondo per l’altissimo livello di preparazione e addestramento. Questo professionista iniziò a creare le basi del TRX allenandosi grazie all’utilizzo delle sole cinghie del suo paracadute.

Momento di allenamento in sospensione col TRX

Questa disciplina consente di far lavorare e coinvolgere attivamente tutti i muscoli del corpo, sfruttando il peso corporeo e la gravità. Proprio la sua semplicità ha fatto sì che diventasse famoso e popolare in tutte le palestre. Il TRX può essere praticato ovunque e da tutti.

6 vantaggi dell’allenamento TRX

1. Permette di allenare tutti i muscoli

Uno dei principali vantaggi derivanti dalla pratica TRX è la possibilità di lavorare con tutti i muscoli del corpo, pianificando le routine di ogni esercizio da eseguire.

In questo senso, non è un’attività fisica limitata a un singolo gruppo di muscoli, ma riesce a combinare, far lavorare e tonificare tutte le parti del corpo. Inoltre, se vi allenerete con questo sistema, potrete concentrare qualsiasi sessione di esercizi sui gruppi muscolari che vi interessa migliorare di più.

 

2. Non richiede l’uso di macchine o pesi

Il secondo dei grandi vantaggi del TRX è che è un tipo di sport che non richiede molti strumenti né attrezzature. Inoltre, non è necessario allestire uno spazio ampio per praticarlo, quindi è un’opzione davvero alla portata di tutti. Avrete la possibilità di esercitarvi a casa, in palestra, o dovunque vogliate: persino all’aria aperta!

3. Riduce la possibilità di infortuni

Questo allenamento funzionale in sospensione è, in molti casi, raccomandato nel caso in cui vi stiate recuperando da un determinato infortunio muscolare.

La supervisione di uno specialista vi permetterà di eseguire correttamente il lavoro con il TRX evitando posture sbagliate e, soprattutto, limitando l’interessamento delle parti indebolite dalla lesione. Questo allenamento è propedeutico per rinforzare le parti che vi aiuteranno a recuperare un equilibrio sia muscolare che motorio.

4. Ottimo per chi ha problemi alla schiena

Il TRX pone particolare enfasi sulla zona lombare. In effetti, quest’area favorisce un alto livello di tonificazione, quindi sarà di ottimo aiuto per ridurre il mal di schiena o altre problematiche come la lombalgia. Riuscirete ad allenare anche altri muscoli come quelli addominali e lombari, che sono essenziali per proteggere la colonna vertebrale.

 

5. Aiuta a perdere peso

La pratica regolare del TRX è consigliata a tutti coloro che vogliono perdere peso. Oltre a raggiungere questo obiettivo, il corpo sarà più tonico, eliminerete eventuali flaccidità della pelle e andrà benissimo come lavoro aerobico da accompagnare con una dieta sana ed equilibrata.

Classe di gruppo di TRX

6. Uno sport adatto a tutte le età

Il TRX è un tipo di esercizio efficace, ma a basso impatto, motivo per cui è consigliato per tutte le età. Anche gli anziani possono praticare questa disciplina. Ricordate che è sempre indispensabile chiedere al proprio medico di fiducia di visitarvi, prima di iniziare qualsiasi attività fisica.

Svantaggi del Total-body Resistance Exercise

Non ci sono quasi controindicazioni relative alla pratica del TRX. Tuttavia, come tutte le attività fisiche, occorrerà tenere a mente una serie di indicazioni di base. In questo sport, i rischi derivano dall’eseguire gli esercizi mantenendo una postura sbagliata, nella maggior parte dei casi. Pertanto è consigliabile iniziare a praticare TRX sotto la guida di un istruttore: in tal modo, potrete evitare infortuni di qualsiasi tipo.

Se avete qualche dolore o problemi di carattere articolare o muscolare, è essenziale consultare il medico specialista prima di riprendere a fare sport, informandolo della vostra volontà di dedicarvi al Total-body.

 

È anche consigliabile seguire le indicazioni del personal trainer rispetto ai limiti di intensità e frequenza delle sessioni di allenamento. Il TRX deve diventare un vostro alleato nella costruzione di un fisico perfettamente allenato, forte, resistente e allo stesso tempo agile e flessibile.

Ora che conoscete un po’ meglio il Total-body Resistance Exercise, siamo sicuri che la prossima volta che lo vedrete fare in palestra, sentirete una certa curiosità e vorrete provarlo. Oltre ai benefici appena descritti, tenete presente che è perfettamente compatibile con altre discipline sportive e potrebbe essere un buon sistema per alternare il lavoro con i pesi e sviluppare una muscolatura più agile.

Siete pronti per mettervi alla prova con il TRX? Vi allenerete come un vero Navy Seal!