Migliorate la vostra tecnica di corsa con questi semplici consigli

22 settembre, 2018
Anche se siete dei corridori esperti, e tanto più se siete dei principianti, è cruciale che la vostra tecnica di corsa sia ben affinata. In questo modo farete meno fatica ed eviterete lesioni.
 

Indipendentemente dal livello di esperienza – che sia alto, intermedio o amatoriale – è sempre possibile migliorare un po’ di più la propria tecnica di corsa.

Seguendo i nostri consigli, potrete migliorare la vostra tecnica di corsa in modo semplice e pratico.

Consigli per migliorare la tecnica di corsa

Allenare il core

È importante che tutti i corridori allenino e rafforzino le zone del core e dei glutei. Infatti, l’allenamento di forza è fondamentale per migliorare il tempo e la resistenza in pista. 

In pratica, gli esperti affermano che con appena 5 minuti di allenamento giornaliero di quest’area, è possibile migliorare la stabilità del bacino, dei fianchi e del busto. Inoltre, aiuta a prevenire le lesioni.

tecnica di corsa

Evitare di spingere il peso sui talloni

Migliorate la vostra tecnica di corsa con semplici consigli come, ad esempio, evitare di portare il peso sui talloni. Questa pratica risulta inefficace quando si corre e, in più, può essere traumatica e provocare lesioni. In questo senso, gli esperti affermano che appoggiare il peso sui talloni fa sì che ad ogni movimento il piede si ferisca e questo limita la velocità della corsa.

Per evitare di fare questo errore, esistono vari esercizi che aiutano a correggerlo. Dall’accorciare la falcata al correre senza scarpe. Questo metodo fa sì che il soggetto attutisca i passi atterrando con la pianta del piede. La differenza si noterà subito.

Un altro esercizio utile è quello di accorciare la falcata. Per riuscirci, si consiglia di aumentare la frequenza esercitando l’appoggio sotto i fianchi.

 

Concentrazione

Anche se sembra evidente, molte volte è difficile trovare lo stato di concentrazione perfetto per rendere al massimo durante la corsa e l’allenamento.

Gli esperti consigliano di fare esercizio quando sì è ben riposati e freschi. È essenziale che il corridore senta di avere l’energia sufficiente per eseguire movimenti ad alta frequenza e con la maggiore precisione possibile.

La postura ideale e la migliore tecnica di corsa

Una postura corretta è fondamentale per correre in maniera efficace. In questo senso, è importante ricordare che la parte superiore del corpo deve essere completamente diritta, l’area degli addominali e dei glutei attiva e la testa in su.

D’altra parte, le braccia devono essere vicine al corpo e formare un angolo di 90 gradi. La posizione del corpo e delle braccia è fondamentale per mantenere un buon ritmo e preservare l’energia durante la corsa.

tecnica di corsa

Consigli per migliorare la tecnica di running

Correre lentamente

In molte occasioni i corridori sono ossessionati dalla velocità. Tuttavia, gli specialisti consigliano di correre lentamente e imparare man mano ad aumentare distanza e velocità. Si tratta di un processo di adattamento, per il quale la velocità e il tempo non devono essere l’obiettivo principale, ma l’apprendimento continuo.

Posizione delle ginocchia

Uno dei grandi problemi di chi pratica questo sport è tenere nella posizione corretta le ginocchiaNello specifico, la difficoltà sta nel sollevarle correttamente.

 

Per migliorare questo tipo di inconveniente, esistono vari esercizi mirati a migliorare la postura. Camminare e correre con le ginocchia in alto prepara il corridore al corretto sollevamento delle stesse.

Esercizi di coordinazione

Migliorate la vostra tecnica di corsa attraverso degli esercizi di coordinazione. L’obiettivo di questi esercizi è esercitare i muscoli, la tecnica di running e la coordinazione. 

Alcuni che vi raccomandiamo sono: butt kickers, high-knee drills e straight-leg run. Con questi esercizi verrà favorita anche una falcata media, la postura delle ginocchia e la resistenza.

Scarpe adeguate

Delle scarpe adeguate sono fondamentali per migliorare la tecnica di corsa. In questo ambito, la premessa è che meno è meglio. Ovvero, l’ideale è utilizzare scarpe non troppo comode, perché avranno un effetto debilitante sul piede rendendolo più propenso a lesionarsi.

tecnica di corsa

Sul mercato vi sono diverse marche molto note di scarpe che offrono un appoggio minimo al piede, garantendo però un supporto muscolare alla caviglia. 

Con questi otto semplici consigli sarà facile migliorare la tecnica di corsa. È facile metterli in pratica, ma richiedono costanza e perseveranza da parte dello sportivo.