I benefici dell’equiseto o coda cavallina

2 luglio 2018
La coda cavallina è una pianta che offre numerosi benefici alla salute. Ve li spieghiamo in questo articolo.

La coda cavallina – detta anche equiseto – è una pianta conosciuta in tutto il mondo per le sue molte proprietà. Indipendentemente dalla nostra età e dal nostro stato di salute, berne un infuso al giorno non può che essere un vero e proprio toccasana.

In questo articolo vederemo quali sono i benefici di questa pianta e come possiamo utilizzarla. Scopriremo che in realtà permette di ottenere molto più di un infuso, dato che può essere applicata direttamente sulla pelle o essere assunta in capsule.

Prima di addentrarci nei segreti di questa pianta è doveroso ricordare che il suo consumo è altamente sconsigliato per le donne in gravidanza, dato che può danneggiare il feto e favorire l’aborto.

Se volete conoscere tutto ciò che si nasconde dietro la coda cavallina, continuate a leggere questo articolo. È probabile che finirete per inserire una tazza di questo ottimo infuso nella vostra dieta.

Diversi modi per assumere la coda cavallina

Infuso di coda di cavallo

Solitamente la coda cavallina o Equiseto viene bevuta come un infuso. In questo caso dovete far bollire un litro d’acqua con due cucchiai di coda cavallina. Lasciate bollire l’acqua per circa dieci minuti e fatela riposare. Dopo 15 minuti filtrate l’acqua e dividetela in dosi da assumere nell’arco della giornata.

Se l’infuso non fa per voi, potete tranquillamente assumere la coda cavallina sotto forma di capsule. Queste confezioni si possono comprare in erboristeria o in negozi specializzati. Per un giusto consumo seguite le indicazioni del produttore, dato che è sconsigliato superare la dose giornaliera raccomandata.

Coda cavallina, la perfetta alleata delle diete

Le infusioni di coda cavallina vengono usate soprattutto da quelle persone che desiderano perdere peso. Il suo consumo favorisce l’eliminazione dei liquidi e dona una sensazione di sazietà. Ma è importante ricordare che queste infusioni non sostituiscono i pasti, ma sono degli integratori che aiutano a dimagrire.

Un altro aspetto da tenere bene in mente è che non bisogna superare la dose di tre infusioni al giorno, dato che provoca una carenza di potassio e un abbassamento di tensione. Proprio per questo motivo si deve assumere nella giusta misura e non pensare che assumendone una quantità maggiore avremo risultati migliori .

Benefici per i capelli

benefici capelli della coda di cavallo

Anche se non tutti lo sanno, la coda di cavallo porta molti benefici ai capelli. Che sia assunta sotto forma di infusione o applicata direttamente sui capelli, aiuta a rafforzare il capello e a prevenire la forfora. Se siete predisposti alla forfora, vi consigliamo di includere nella vostra dieta due o tre infusioni di coda di cavallo al giorno, soprattutto in autunno, la stagione in cui la forfora tende a comparire con maggiore intensità.

Inoltre, questa pianta stimola la crescita dei capelli e ne previene la caduta. Per applicarla direttamente sui capelli, fate un’infusione e lasciatela riposare per 15 minuti.

Poi applicatela direttamente sul cuoio capelluto massaggiandolo delicatamente. Assicuratevi di averlo applicato su tutta la testa e lasciate agire per 30 minuti. Infine sciacquate i capelli e asciugateli.

Indurente naturale per unghie

La coda cavallina contiene un alto livello di silicio. Questo elemento porta numerosi vantaggi alle unghie, soprattutto se si spezzano facilmente. Se volete indurire naturalmente le vostre unghie fate un’infusione concentrata di coda cavallina. Dovrete aggiungere il doppio della quantità che normalmente usate per l’infuso da bere.

Una volta che l’infuso si è raffreddato, immergete le unghie per circa 15 minuti e ripetete l’operazione due volte al mese. Vedrete come le vostre unghie diventeranno ogni volta più forti e non si spezzeranno più con tanta facilità.

Perfetta per gli anziani

infuso e salute

Le infusioni di coda di cavallo sono raccomandate per le persone di una certa età. Un’infusione al giorno contribuisce al loro benessere fisico in tutti i seguenti aspetti:

  • Maggiore elasticità della pelle e minore apparizione di rughe: la coda cavallina favorisce la produzione di collagene nell’organismo.
  • Rafforzamento del sistema immunitario: è consigliabile assumerla nei mesi invernali per prevenire il raffreddore.
  • Miglioramenti nelle ossa per il contenuto di silicio: sia per il recupero di fratture che per malattie come l’osteoporosi.

 

 

 

Guarda anche