Conta calorie degli attrezzi cardio: sono attendibili?

· 28 ottobre 2018
Quando il nostro obiettivo è perdere quei chili di troppo e rimetterci in forma, è bene che conosciamo i motivi e i fattori che incidono sul calcolo delle calorie perse durante l'esercizio. Quindi dovremmo chiederci: i conta calorie degli attrezzi cardio, funzionano?

Questa preoccupazione è molto comune tra le persone che si iscrivono in palestra per perdere peso. In questo articolo andremo a vedere perché i conta calorie degli attrezzi cardio non sono attendibili.

Al di là di questo punto, questi attrezzi apportano comunque altri benefici. Informatevi in palestra su come dovreste utilizzarli per mantenere il corpo in buona forma fisica e in salute, anche se il conta calorie degli attrezzi cardio non è attendibile.

Perchè i conta calorie degli attrezzi cardio non sono attendibili?

Conta calorie degli attrezzi cardio

Questi conta calorie non misurano esattamente le calorie consumate perché non registrano i dati basilari della persona che si sta allenando. In generale, queste macchine richiedono solo di registrare peso e altezza.

Per verificare quanta energia state consumando durante la sessione, dovreste conoscere la vostra percentuale di massa magra, la vostra frequenza cardiaca e la massa grassa, senza escludere il peso e l’altezza.

Margine di errore delle macchine cardio

Secondo gli esperti del campo -che hanno approfondito un’analisi sui conta calorie degli attrezzi cardio la percentuale di errore nel calcolo delle calorie condotto da questi attrezzi è alta. I risultati dello studio sono i seguenti:

  • L’ellittica: ha un margine di errore che supera il 42%.
  • Lo step: intorno al 12%.
  • Il tapis roulant: intorno al 13%.
  • La cyclette: è quella che presenta il minor margine di errore, che si aggira intorno al 7%.

Cosa c’è da sapere sui conta calorie

Persone che fanno cardio

Queste macchine sono progettate con formule standard per decifrare la quantità di calorie bruciate, per questo motivo non  possono offrire risultati personalizzati.

Nella maggior parte dei casi, queste sono calibrate sul corpo maschile, diverso da quello femminile. Inoltre, esistono altre caratteristiche proprie di ciascun individuo, che influiscono sui risultati mostrati dai conta calorie.

Come misurare le calorie consumate facendo esercizio?

Grazie a un cardiofrequenzimetro, potrete farvi un’idea approssimativa, anche se mai del tutto esatta.

In questo apparato potete inserire tutti i dati richiesti per calcolare le calorie consumate.

Fattori che ostacolano la corretta misurazione del consumo calorico

A influire sono fattori come la temperatura corporea, il grasso corporeo, e persino gli sbalzi ormonali. Inoltre, man mano che aumentiamo l’intensità dell’esercizio, il consumo calorico calcolato sarà proporzionalmente sempre più inesatto.

Altri fattori che incidono, sono la condizione fisica e la preparazione di ciascuno di noi. Ad esempio, un principiante, allenandosi brucia più calorie di uno sportivo professionista.

I diversi tipi di macchine cardio

Queste macchine per l’allenamento cardiovascolare regolano la forza e l’intensità con cui ciascuna persona si muove quando le usa. Inoltre, aiutano a perdere peso e a migliorare la resistenza muscolare.

Cyclette

Non avrete bisogno di nessuna competenza tecnica particolare per utilizzare la cyclette. Quel che dovete tenere a mente è che dovreste adottare una corretta postura della schiena (ovvero, mantenerla sempre eretta).

Queste macchine sono dotate di un programma preinstallato grazie al quale potrete cambiare l’intensità ogni giorno, per far sì che l’allenamento non risulti monotono.

Non esercita alcuna pressione sulle articolazioni, per cui sono molti i benefici fisici, come ad esempio il miglioramento delle funzionalità del sistema cardiovascolare.

Step

Questa macchina cardio è progettata a forma di gradini ed è dotata di un programma per modificare l’intensità dello sforzo. Bisogna sottolineare che l’utilizzo è consigliato solo agli sportivi professionisti e, in generale, a quelli con esperienza.

Tapis roulant

Giovane corre sul tapis roulant

Potete trovare il tapis roulant in qualunque sala fitness, proprio perché è un classico delle palestre. I programmi preimpostati di questa macchina vi permetteranno di correre, camminare, percorrere una salita o una discesa.

E’ un po’ rischiosa perché esercita pressione sulle ginocchia, ma quelle moderne sono dotate di ammortizzatori regolabili per evitare impatti dannosi sulle articolazioni.

Il vogatore

E’ considerata una delle migliori macchine cardio, perché fa lavorare entrambi i gruppi muscolari (inferiori e superiori).

I suoi programmi contengono attività ludiche integrate che rendono l’esercizio più divertente. Se lavorerete intensamente come sul tapis roulant, potrete bruciare lo stesso numero di calorie, ma in meno tempo.

L’ellittica

Anche se questa macchina non è molto conosciuta, riscuote successo sia tra le donne che tra gli uomini. Con questo attrezzo di lavorano sia i gruppi muscolari inferiori che quelli superiori, contemporaneamente.

L’unica raccomandazione è che manteniate l’addome contratto durante l’esercizio, perché lo renderete più tonico.

Per quanto aumentare il dispendio calorico sia importante, non deve essere l’obiettivo principale quando vi allenate.

Cercate di divertirvi, di mantenere una dieta equilibrata e di essere costanti: in questo modo otterrete ottimi risultati.