Pilates: quali sono i suoi maggiori benefici?

· 23 Ottobre 2018
Nonostante l'immeritata fama che il pilates non comporti sforzi fisici sufficienti, la verità è che può apportare grandi benefici al nostro benessere.

Anche se si è soliti credere che il pilates sia solo per donne di una certa età, in verità questo metodo è più intenso di quanto sembri. In questo articolo vi diremo a cosa servono gli esercizi di pilates e quali sono i principali benefici che apportano.

Cosa è il Pilates?

Prima di tutto vi forniremo una breve rassegna di questa disciplina che ha migliaia di seguaci in tutto il mondo. Il creatore fu Joseph Pilates. La disciplina combina diversi esercizi come lo yoga, la ginnastica ed il ballo. Include anche tecniche di respirazione, controllo della mente e rilassamento.

Ai suoi inizi il pilates nacque per aiutare quelle persone che, per vari motivi, avevano bisogno di eseguire la riabilitazione, sia a livello muscolare che scheletrico.

Tuttavia, nel tempo si è diffuso in altri settori ed è attualmente una delle discipline più scelte.

Pilates con palla

Per vedere i primi risultati si consiglia di iniziare con due lezioni settimanali (ciascuna di circa un’ora) e, ovviamente, frequentare una palestra provvista delle attrezzature specifiche per questa disciplina.

Gli esercizi sono sia leggeri che energici, a seconda del desiderio o della possibilità di ognuno.

Gli stessi movimenti possono essere eseguiti da una persona atletica o da chi ha subito una frattura. Tutto dipende dal peso o dalla resistenza che viene effettuata durante l’esercizio e, naturalmente dal suo grado di difficoltà.

In ogni caso, si raccomanda di mantenere la schiena in una posizione adeguata. In questo modo, si lavorerà meglio e si eviteranno le contratture, i dolori e le lesioni.

A cosa serve il pilates?

Ora che sapete brevemente di cosa si tratta, è il momento di conoscere a cosa serve il pilates e quali sono i suoi principali benefici:

1. Aumenta la flessibilità e la resistenza

Questo è uno degli effetti principali di questa disciplina. I movimenti e gli allungamenti consentono un’estensione dei muscoli, una maggiore mobilità e, soprattutto, flessibilità.

Quando siete a casa o fate un’altra attività quotidiana, potrete notare che vi “allungate” ed arrivate in luoghi che erano precedentemente vietati o inaccessibili.

Donna durante una sessione di pilates

Per quanto riguarda la resistenza è bene sapere che il Pilates può essere un complemento ideale per altri sport.

Questo perché gli esercizi eseguiti hanno lo scopo di contrarre i muscoli continuamente. Questo serve a sentirsi più “forti” e ad essere meno stanchi, anche quando non eseguiamo l’allenamento.

2. Rafforza i muscoli

Poiché si utilizzano pesi diversi ed in una posizione comoda (sdraiati), l’allenamento consente di lavorare molto bene su tutti i gruppi muscolari senza rendersene quasi conto.

I movimenti sono ritmici e lenti, quindi non ci saranno contratture o dolori se li effettuate correttamente.

Si lavora sulla resistenza con delle fasce e sebbene non ci siano manubri o dischi, i risultati sono visibili a livello muscolare in poche settimane. Avrete braccia e gambe più “marcate” e definite.

3. Aiuta a dimagrire

Dato che si crede che si tratti unicamente di esercizi per acquisire più flessibilità, molti si chiedono a cosa serva il pilates. Ebbene, sappiate che aiuta a perdere peso!

Esercizi yoga e pilates

Pur non essendo una disciplina aerobica, avrete la possibilità di bruciare i grassi in modo più che efficace. Questo perché accelera il metabolismo e ci aiuta a perdere peso anche fuori dalla sessione di allenamento.

4. Migliora l’umore

Qualsiasi attività fisica che svolgiamo ha la capacità di migliorare il nostro umore, perché allentiamo le tensioni e mettiamo da parte lo stress.

Sebbene non siano esercizi molto attivi ed energici, la verità è che quando terminerete la lezione vi sentirete rinnovati e con un maggior “desiderio” di affrontare la giornata con un sorriso.

Se volevate sapere a cosa serve il pilates, questi sono i principali benefici.

Sicuramente c’è di più: aumenta la concentrazione e la coordinazione, rafforza le articolazioni, facilita la respirazione, aumenta la forza e previene l’insonnia.