Relazione tra artrosi del ginocchio e sovrappeso

14 Ottobre 2019
L'artrosi del ginocchio è una delle malattie articolari più comuni che di solito insorgono con l'età per ragioni non molto chiare fino ad oggi. Tuttavia, è stata stabilita una relazione piuttosto preoccupante tra l'artrosi e il sovrappeso. Vediamo di cosa si tratta.

L’artrosi è una malattia reumatologica che si sviluppa con la degenerazione della cartilagine articolare. È una malattia articolare molto diffusa negli anziani e di solito colpisce alcune articolazioni più spesso che altre. Esiste una relazione tra artrosi del ginocchio e sovrappeso che è importante conoscere per prevenire questa malattia.

In questa condizione, si verifica la degenerazione cartilaginosa di questa articolazione. Ciò avrà una serie di conseguenze dannose sull’attività fisica. Vediamo insieme la relazione tra artrosi del ginocchio e sovrappeso.

Artrosi del ginocchio: cause e sintomi

La causa dell’artrosi non è molto chiara. Si pensa che sia generata da un insieme di fattori genetici e ambientali che si verificano maggiormente in età avanzata e in soggetti predisposti a soffrire di questa condizione. Tra i fattori ambientali più frequentemente associati all’artrosi, spiccano i seguenti:

  • Il verificarsi di tante lesioni nella stessa articolazione.
  • Età.
  • Sovrappeso.
  • Esercizio fisico intenso, soprattutto se praticato senza pianificazione e tecnica adeguate.

Il sintomo tipico di questa malattia è il dolore, che persiste anche a riposo. Quando iniziate un’attività fisica, il disagio si attenua per alcuni minuti, ma gradualmente riappare con l’attività.

Altri sintomi includono: rigidità, deformità dell’articolazione e, infine, perdita di funzionalità. Ecco perché è una condizione che bisogna prevenire e, se necessario, trattare seriamente.

Relazione tra artrosi del ginocchio e sovrappeso

Obesità e sovrappeso sono condizioni molto tipiche nei paesi occidentali, in cui il livello socio-sanitario è piuttosto elevato. Una delle conseguenze del sovrappeso è un maggiore carico sulle articolazioni.

Donna in sovrappeso tiene in mano una bilancia

Vale la pena ricordare che il ginocchio è un’articolazione che sostiene il peso di quasi tutto il corpo. In particolare, il ginocchio e l’anca sono le principali articolazioni che si fanno carico del corpo. Pertanto, se aggiungete un carico più elevato, rischierete di esporre costantemente muscoli, legamenti e tendini a forze maggiori. Per questo motivo si parla della relazione tra artrosi del ginocchio e sovrappeso.

Inoltre, l’obesità costringe il corpo in uno stato di infiammazione cronica. Il rilascio nel sangue di sostanze pro-infiammatorie può danneggiare ulteriormente l’articolazione e quindi causare precoci progressi nell’artrosi.

Pertanto, una malattia che normalmente inizierebbe la sua progressione in età avanzata, in caso di sovrappeso o obesità potrebbe innescare il suo processo già all’età di quaranta anni.

Artrosi del ginocchio e sovrappeso: la chiave è la prevenzione

Una volta che diagnosticata l’artrosi, bisogna tenere conto del fatto che si tratta di una malattia degenerativa che quindi progredisce se non viene fermata. Quello che potete fare è, per quanto possibile, ritardare il progresso della patologia per godere di una migliore qualità della vita.

Il modo migliore per combattere l’artrosi è evitare il sovrappeso. Se ne soffrite, la perdita di grasso corporeo è chiaramente correlata ad un miglioramento dei sintomi (sia dolore che rigidità) e un rallentamento del progresso dell’artrosi. Per prevenire il sovrappeso e l’obesità, ci sono una serie di alternative sia mediche che chirurgiche.

Un altro modo per prevenire la progressione dell’artrosi è quello di evitare tutti i tipi di esercizi ad alto impatto articolare, in particolare quelli eseguiti con una cattiva tecnica. Si raccomanda inoltre di seguire un piano di rafforzamento congiunto con un professionista per migliorare i sintomi e l’evoluzione della malattia.

In questo senso, esercizi come gli squat con peso (eseguiti correttamente, ovviamente) aumentano considerevolmente la forza dei tendini e dei legamenti e rallentano la progressione dell’artrosi.

Donna con dolore al ginocchio
Cosa fare quando compaiono i dolori dell’artrosi

Oltre a tutto ciò, quando compaiono i dolori e le crisi disabilitanti che questa patologia è in grado di causare, è generalmente indicato l’uso di farmaci analgesici per ridurre il dolore e l’infiammazione.

Tuttavia, come avete avuto modo di constatare leggendo questo articolo, la relazione tra artrosi del ginocchio e sovrappeso non deve essere sottovalutata. Inoltre, sovrappeso e obesità sono correlate ad altre condizioni, come l’ipertensione e il diabete.

Questi a loro volta sono fattori di rischio per future malattie cardiovascolari, quindi analgesici tipici (come ibuprofene o naprossene) sono controindicati per il loro possibile effetto cardio tossico. In questi casi, vengono generalmente prescritti antidolorifici della famiglia degli oppioidi. Ad ogni modo, vi consigliamo di consultare sempre il medico prima di assumere qualsiasi farmaco per alleviare il disagio.

  • Pacca DM, DE-Campos GC, Zorzi AR, Chaim EA, DE-Miranda JB. Prevalence of Joint Pain and Osteoarthritis in Obese Brazilian Population. Arq Bras Cir Dig [Internet]. 2018 Mar 1 [cited 2019 Apr 30];31(1):e1344. Available from: http://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/29513805
  • Miehle W. Arthrosis or Osteoarthritis: Do These Terms Imply Therapy With Pure Analgesics or Non-steroidal Antirheumatic Agents? Scand J Rheumatol Suppl [Internet]. 1987 [cited 2019 Apr 30];65:123–30. Available from: http://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/3479837
  • Artrosis de rodilla: qué es, síntomas, diagnóstico y tratamiento [Internet]. [cited 2019 Apr 30]. Available from: https://inforeuma.com/enfermedades-reumaticas/artrosis-de-rodilla/