Fare sport migliora la circolazione

· 16 Febbraio 2019
Fare sport regolarmente migliora la circolazione e il flusso sanguigno. Al contrario, uno stile di vita sedentario dovrebbe essere evitato in modo da prevenire possibili malattie e patologie

La cattiva circolazione del sangue è un problema molto comune, specialmente nelle persone con più di 40 anni. Accade quando i vasi sanguigni perdono la loro naturale elasticità rendendo più difficile il flusso di sangue. Oltre a molti altri vantaggi, sapevate che praticare dello sport migliora la nostra circolazione?

Se il sangue non circola in maniera adeguata, possono presentarsi dei gravi problemi per la salute. Questo è motivo di grande preoccupazione per tante persone. L’attività fisica può essere di grande aiuto per questo problema e, in generale, per il mantenimento di un buon stato di salute.

Praticare regolarmente sport aiuta ad attivare la circolazione sanguigna. Questo avviene perché migliora il ritorno venoso e il flusso del sangue alle estremità. In seguito analizzeremo alcuni aspetti che ci permetteranno di capire perché fare sport migliora la nostra circolazione.

Le cause di una cattiva circolazione

Il sistema circolatorio è responsabile del flusso del sangue verso le cellule, per questo motivo è di fondamentale importanza per il nostro organismo. La nostra salute dipende in larga misura dal suo corretto funzionamento.

Col passare del tempo, a causa di una vita sedentaria, a fattori genetici e ormonali ed a cattive abitudini come il fumo, può smettere di funzionare correttamente.

I sintomi più comuni di un cattivo funzionamento sono i piedi gonfi, i formicolii, le estremità fredde e le vene varicose nelle gambe.

In che modo lo sport aiuta a migliorare la circolazione?

Come accennato prima, l’esercizio fisico ha un effetto molto positivo sulla circolazione sanguigna. Quando si fa attività fisica regolarmente, il pompaggio del sangue verso le estremità migliora in modo significativo, soprattutto verso le gambe. Allo stesso modo migliora anche il ritorno venoso.

Fare sport migliora la circolazione e previene la comparsa delle vene varicose. Queste vene non sono solamente antiestetiche, possono avere dei sintomi molto fastidiosi e causare gravi complicazioni.

Quali sono gli sport più adatti per migliorare la circolazione?

Gli sport migliorano la circolazione del sangue, ma non tutti sono adatti a questo scopo. In realtà, alcune attività fisiche, invece di aiutare, possono essere dannose.

Le attività sportive che aiutano a migliorare la circolazione del sangue sono quelle di tipo aerobico. Questo tipo di attività è caratterizzata da un livello di sforzo costante con esercizi di media e lunga durata. Camminare, nuotare o andare in bicicletta sono perfetti per raggiungere il nostro scopo.

Gli sforzi brevi invece non sono utili. Ad esempio, il tipo di attività fisica svolta da un velocista o da un giocatore di basket non è vantaggiosa per migliorare la circolazione. Non è consigliabile nemmeno fare sport duri e di contatto.

Anche tutte le attività che richiedono un forte impatto sul suolo devono essere evitate. Colpendo con forza i piedi su una superficie si ostacola il ritorno venoso facendo rimanere il sangue nelle gambe e sui piedi.

Questo tipo di attività aumenterà la sensazione di pesantezza e gonfiore. Per questi motivi, ad esempio, vi consigliamo di evitare di correre sull’asfalto o con scarpe non idonee.

migliorare la circolazione correndo

5 sport che sono alleati del sistema circolatorio

Esistono alcuni sport che sono particolarmente consigliati per migliorare la circolazione sanguigna. Di seguito ve ne elenchiamo alcuni:

  • Ciclismo: pedalare ad un ritmo costante senza sforzarsi eccessivamente e mantenere la cadenza delle pedalate inalterata, contribuisce a migliorare il lavoro del sistema circolatorio.
  • Running: è un buon alleato contro la cattiva circolazione. Le uniche cose necessarie sono un buon paio di scarpe per attutire gli impatti con il suolo e tanta volontà. È preferibile evitare di correre sull’asfalto per scongiurare possibili lesioni alle ginocchia e alle gambe.
  • Nuoto: è uno degli sport più completi. È perfetto per migliorare la circolazione e ha molti benefici per il cuore e i polmoni.
  • Golf: anche se può sembrarvi strano è uno sport che aiuta molto il sistema circolatorio. Le lunghe passeggiate e l’andar su e giù da una collina all’altra che questo sport implica, sono un ottimo modo per riattivare il ritorno venoso.
  • Danza: è un esercizio perfetto per migliorare la circolazione. Sia la danza classica che quella contemporanea sono delle nostre grandi alleate per migliorare la flessibilità e la circolazione. Inoltre è un’attività che ci permette di rilassarci e avere relazioni.
sport e alimentazione

Per concludere, l’attività fisica dimostra ancora una volta di essere una scelta perfetta per prevenire le malattie. Fare sport migliora la circolazione, rafforza l’organismo e, come se non bastasse, vi permette di rilassarvi e trascorrere dei bei momenti. Non pensate che sia perfetto?