Tipi di diabete: il diabete di tipo 1, 2 e gestazionale

· 12 Marzo 2019
In questo articolo vi parleremo dei diversi tipi di diabete, vale a dire il diabete di tipo 1, 2 e gestazionale.

Il diabete è una malattia che si è diffusa molto negli ultimi anni. I motivi principali, oltre al fattore genetico, sono uno stile di vita sedentario ed una cattiva alimentazione. In questo articoli vi parleremo delle diverse tipologie di diabete, cioè del diabete di tipo 1, 2 e gestazionale.

Sapevate, ad esempio, che più di 3 milioni di italiani hanno il diabete? Una cifra che è raddoppiata negli ultimi trent’anni.

Cos’è il diabete?

In maniera molto semplice possiamo dire che il diabete è una malattia caratterizzata dalla presenza di una elevata percentuale di glucosio nel sangue.

Questo accade perché il pancreas, l’organo responsabile della produzione di insulina, non funziona correttamente.

Di conseguenza, l’insulina prodotta dal pancreas ha delle carenze e non riesce a regolare i livelli di glucosio nel sangue. Questa funzione deve essere svolta artificialmente attraverso l’assunzione di pillole o con delle iniezioni.

Il diabete può comparire in diversi momenti della vita e con intensità diverse. Sulla base di questo, la mattia viene classificata nei tipi che stiamo per elencarvi.

Diabete di tipo 1

Nel diabete di tipo 1, chiamato anche giovanile (o infantile), il pancreas non produce insulina. Le persone che soffrono di questa malattia devono fare delle iniezioni quotidiane di insulina. Sebbene possa verificarsi a qualsiasi età, di solito compare durante i primi anni di vita o durante l’adolescenza.

diabetologo

Questo tipo di diabete è più facile da diagnosticare perché dalle analisi non risulta la presenza di insulina nel corpo. In molti casi il rilevamento viene effettuato nei primi mesi di vita. In genere si opta per l’utilizzo di un microinfusore (o pompa di insulina) che permette una più facile somministrazione delle precise dosi da assumere.

Grazie ai progressi della medicina e alla maggiore varietà di alimenti disponibili sul mercato, la vita dei malati di diabete è praticamente uguale a quella delle persone che non soffrono di questa malattia.

Diabete di tipo 2

A differenza del tipo 1, il pancreas produce insulina. La produzione però è insufficiente o non ha gli effetti desiderati. Questo tipo di diabete presenta un forte fattore genetico e anche in questo caso sono richiesti dei trattamenti medici.

Lo stile di vita, insieme alla genetica, gioca un ruolo molto importante nell’insorgere di questa malattia. È stato registrato che il diabete appare frequentemente in quelle persone che conducono una vita sedentaria, che sono in sovrappeso o sono obese.

effetti del diabete

L’80% delle persone che soffrono di diabete di tipo 2 sono in sovrappeso. Il trattamento medico viene fatto con pillole o con iniezioni di insulina, a seconda della gravità del diabete o della resistenza ai farmaci.

Fino a qualche anno fa questo tipo di diabete era noto come il “diabete dell’adulto”, ma questa denominazione è stata accantonata. Questo è dovuto al fatto che, sebbene abbia un’incidenza più elevata tra le persone oltre i 40 anni, sempre più giovani soffrono di questa malattia.

Diabete gestazionale

Il diabete gestazionale di solito compare durante la seconda parte della gravidanza. Non bisogna allarmarsi troppo, è un problema molto comune tra le donne incinte. A seconda dell’intensità verrà trattato in un modo o in un altro.

diabete gestazionale

Il medico effettuerà un monitoraggio costante per garantire che il diabete non rappresenti un rischio per il bambino o per la madre. Nella maggior parte dei casi è sufficiente ridurre il consumo di zuccheri ai pasti e sostituirlo con degli edulcoranti.

Bisognerà quindi fare attenzione e tenere a freno le tipiche voglie che possono comparire in gravidanza.

Solitamente, il diabete gestazionale viene rilevato tra la dodicesima e la ventiquattresima settimana di gravidanza attraverso il test di O’Sullivan. È importante eseguire questo test soprattutto per quelle donne che in precedenti gravidanze hanno già avuto questo problema.