I 6 migliori tipi di scarpe per CrossFit

· 10 settembre 2018
Scegliere delle buone scarpe per Crossfit è fondamentale per praticare in sicurezza questa disciplina di allenamento così intensa.

La scelta delle scarpe per Crossfit è una questione di salute ed economia. Una buona scarpa consentirà una buona stabilità e aderenza e si eviteranno lesioni; inoltre, durerà molto più a lungo di una scarpa comune.

L’intensità, la forza, la velocità e la precisione che questo sport richiede rende necessaria per l’atleta una scarpa per Crossfit specifica. I materiali giusti, il modello e la forma della suola, il modo in cui sostiene il piede, sono alcuni aspetti essenziali.

Le scarpe per Crossfit più utilizzate

Nike

  1. La Nike Metcon 4 è stata lanciata alla fine del 2017 ed è la stella del marchio quest’anno. Il modello è basato sulle Metcon 3 e 2, con sostanziali miglioramenti che lo rendono una scarpa per Crossfit eccellente.
    Scarpa crossfit Nike Metcon 4.È un modello che si presta anche a esercizi di forza; offre comfort e comodità difficili da eguagliare. Si potrebbe dire che queste scarpe sono come dei guanti per i piedi. La maglia superiore, flessibile, traspirante e confortevole, è rinforzata con la nuova tecnologia haptic. Con la sua eccellente ammortizzazione e un ampliata gamma di taglie, la Metcon 4 arricchisce le precedenti versioni Metcon. Gli specialisti del settore dicono che combina il meglio di una scarpa da corsa pura con le caratteristiche di una scarpa da allenamento; quindi come possiamo vedere, è una scarpa molto completa.
  2. La Nike Metcon DSX Flyknit, è un altro modello Nike progettato per le prestazioni multifunzionali. Particolarmente utile per allenamenti più metabolici, introduce vari miglioramenti rispetto alle Metcon. Questo modello mantiene la tecnologia delle scarpe di fascia alta di questo marchio; sono scarpe molto comode e leggere. L’altezza del tallone aumenta, raggiungendo i 6 mm di caduta (differenza di altezza tra il tallone e la punta).

Reebok

  1. Reebok Nano 7 è la linea multifunzionale di scarpe per Crossfit di questo marchio. È una scarpa leggera ed è adatta a qualsiasi tipo di routine Crossfit. Si comporta perfettamente in un allenamento ad alta intensità e la sua struttura e soprattutto l’inclinazione del tallone lo rende adatto per combinare il Crossfit con il sollevamento pesi.
    reebok nano 7 per crossfit
  2. Reebok Crossfit Nano 7 Weave è l’ultima versione di questo modello di scarpa. Risponde ad alcuni suggerimenti degli utenti di questo marchio. Senza cambiamenti estremi, questo modello migliora la traspirabilità e la flessibilità della suola; anche il formato del tallone è un po’ diverso e ha meno plastica. La manifattura con tessuto nanoweave la rende simile a una scarpa di tela, ma è molto più resistente. È generalmente rinforzata nelle aree di maggior impatto, per evitare rotture e prolungarne la vita utile. Questa scarpa è caratterizzata dalla sua adattabilità a tutti i tipi di piede. È molto richiesta da quegli atleti con leggeri problemi ai piedi, come borsiti, speroni calcaneari, dita dei piedi martello, calli.

Adidas

Questo marchio leader nel settore delle sneaker, ha lanciato sul mercato le Adidas Crazytrain Elite. È il modello 2018, una scarpa Crossfit completa che consente di lavorare su asfalto o in palestra. Risponde in modo eccellente alle richieste e ai movimenti di questa disciplina.

Questo modello incorpora la tecnologia boost alle scarpe da corsa. Questo è il meccanismo di ammortizzazione creato da Adidas che utilizza particelle di poliuretano termoplastico incorporate nell’intersuola.

Migliaia di palline di materiale granulato equilibrano l’energia. Mantengono l’energia generata nell’ammortizzazione del supporto del piede a terra e la rilasciano al momento dello slancio. Con questo, si ottiene una sorta di effetto di rimbalzo piacevole e confortevole.

Inov

Il modello Inov 8 F-Lite 250 è il grande sconosciuto nel mondo delle scarpe per Crossfit. È un marchio che sta iniziando a integrarsi in questo sport e sta crescendo costantemente.

Strutturalmente è una buona scarpa. La suola è in gomma EVA (etilene vinil acetato) pressata, con 15 mm nella zona del tallone e 7 nella parte anteriore; è un modello molto stabile con un’ammortizzazione eccellente. Il tessuto superiore è formato da un doppio strato, una maglia esterna più larga e un’ altra interna, più densa.

È il modello ideale per coloro che non sono disposti a cambiare le scarpe tra il Crossfit e il sollevamento pesi, dato che si tratta di una scarpa che si presta perfettamente ad entrambe le attività.

Tutti modelli che abbiamo visto in questo articolo sono scarpe ad alte prestazioni con un rapporto ottimale tra qualità e prezzo. La decisione dipenderà dal gusto personale e da ciò che ogni atleta vuole dalle proprie calzature.