Le migliori canzoni per la zumba: fate la vostra playlist!

· 29 giugno 2018
Ecco una lista di canzoni per la zumba con le quali potrete divertirvi nel corso dei vostri allenamenti.

L’attività fisica conosciuta come “zumba” è nata in Colombia dalla mente del professore Alberto Pérez e si è enormemente diffusa negli ultimi anni, probabilmente grazie alla sua efficacia e al divertimento che ne deriva. Avere una lista di canzoni per la zumba non può che rendere questa esperienza ancora più piacevole.

La sua nascita ed il suo consolidamento come una delle discipline più popolari al mondo hanno messo fine alla ricerca – per lo più femminile – di un modo per poter dimagrire senza sforzi eccessivi. Questo esercizio è infatti assolutamente salutare e, al tempo stesso, divertente.

Qual è il segreto del suo successo? Secondo noi, almeno in parte, è la musica. La zumba è una forma di fitness altamente coinvolgente e se scegliamo la musica e la compagnia giusta diventa un vero e proprio spasso.

Proprio per questo oggi vogliamo condividere con voi una serie di canzoni per la zumba che vi permetteranno di goderne a pieno!

I benefici della zumba

Lezione di zumba

Prima di darvi la lista delle canzoni che consideriamo più adatte per ballare la zumba, vorremmo spiegare un po’ i suoi benefici e svelarvi una serie di trucchi per rendere la lezione meno faticosa.

La zumba è un allenamento completo, perché copre la maggior parte delle zone che ci interessano quando pianifichiamo la nostra attività fisica quotidiana o settimanale.

Il primo beneficio è che si tratta di un esercizio aerobico, ovvero aumenta il ritmo cardiaco in preparazione della combustione dei grassi – elemento fondamentale per poter perdere peso.

Arriviamo quindi alla prima conclusione: se vogliamo dimagrire, non c’è niente di meglio della zumba da aggiungere ad un programma di alimentazione equilibrata e sana. 

Ma parliamo di dati: in una lezione per principianti si bruciano circa 800 calorie, che diventano molte di più se la lezione è avanzata.

Questo ramo del fitness combina il ballo su delle specifiche canzoni per la zumba con coreografie complesse (facili da realizzare con un po’ di pratica) che stimolano e migliorano la coordinazione.

Ci sono persone dotate di un’eccellente coordinazione naturale e altre che invece non possiedono questa abilità. Se fate parte di questo secondo gruppo, la zumba vi può essere di grande aiuto.

Questa attività migliora di gran lunga anche il tono muscolare e modifica l’aspetto esteriore del nostro corpo. I risultati saranno visibili dopo poco tempo, dato che lavorano soprattutto i muscoli grandi.

Ragazza balla

Dal punto di vista psicologico, l’umore ne trarrà un gran vantaggio, dato che si sta facendo attività fisica. E’ ben noto che quando si pratica dello sport, vengono prodotte le endorfine, la cui secrezione dona un senso di benessere.

Praticare regolarmente sport produce un aumento considerevole di serotonina nelle sinapsi (punti di unione tra neuroni), che funge da antidoto naturale contro la depressione.

Che significa tutto questo? Lo sport è un antidepressivo naturale e questa proprietà si accentua se lo combiniamo con la zumba, che è un’attività allegra e dinamica a ritmo di musica.

Se la praticate in una palestra e avete un carattere introverso, questo sport diventa anche un’attività sociale che vi aiuterà a conoscere gente nuova.

Ma se non avete tempo di andare in palestra, potete tranquillamente farlo a casa utilizzando gli innumerevoli video presenti su Internet.

I trucchi per la zumba

Per prima cosa vi raccomandiamo vivamente di dare un’occhiata alle parole prima di iniziare a ballare una canzone per la zumba, in modo che sia più facile e divertente seguirne il ritmo.

Se non si è abbastanza allenati, tuttavia, cantare e ballare insieme può farci mancare il fiato già alla prima canzone. Se volete cantare, è consigliabile (almeno all’inizio) farlo a bassa voce o senza emettere troppi suoni e, ovviamente, seguire mentalmente il testo della canzone.

Coreografia di zumba

Non c’è niente di cui preoccuparsi, con il tempo ed il giusto allenamento, presto sarete capaci di fare entrambe le cose contemporaneamente senza grandi difficoltà.

Se facciamo una lezione a casa e abbiamo una certa pratica in materia, sarebbe bello iniziare ad essere creativi nelle coreografie. All’inizio si consiglia di copiarne qualcuna, ma più in avanti si può anche combinare passi diversi in base al proprio gusto personale.

Il dinamismo di questa disciplina implica il fatto di non lasciare inattivo nessun gruppo muscolare rilevante, per cui non dovete avere paura di essere creativi.

Ovviamente il numero dei passi che possiamo fare è limitato, ma questo è davvero l’unico vincolo che abbiamo nella realizzazione delle nostre coreografie casalinghe.

Infine, prima di intraprendere un’attività aerobica di questo tipo, è importante consultare il proprio dottore per avere una valutazione medica ed essere informati sui rischi che si corrono.

Le migliori canzoni per la zumba

Ogni promessa è debito! Ecco una serie di compilation di canzoni per la zumba che potete trovare su qualsiasi applicazione come Spotify e che vi guiderà nella pratica di una lezione leggera:

  • Zumba best of exhilarate
  • Zumba best of exhilarate 2
  • Zumba incredible beats vol 1
  • Zumba incredible beats vol 2
  • Lo mejor de zumba GH edition
  • Zumba GH edition sigue la fiesta
  • Zumba party nation: world music by Zumba fitness
  • Zumba Fitness Cardio Party Soundtrack

Se invece avete già creato le vostre coreografie, vorrete anche avere una vostra compilation. Vi proponiamo una serie di canzoni per la zumba con le quali potete creare la vostra track list personalizzata:

  • Marioneta
  • Ice ice baby (Zumba Remix)
  • Dance Dance Dance (Hip hop)
  • Caipirinha
  • Pa’ La Discoteka A Bailar
  • African Dream
  • El Amor, El Amor Zumba Dance
  • Zumba Mami-Reggaeton
  • Zumbalicious-Salsa-Dance Fitness
  • Sweet Girl
  • Zumba, con Don Omar
  • Loca
  • Rabiosa
  • El Teke Teke
  • Baialn Rochas y Chetas
  • Limbo
  • La Colales
  • Danza Kuduro
  • El Taxi
  • Sigueme y te sigo
  • Sàbado Rebelde
  • Plakito
  • Boom Boom
  • Umbrella
  • Moviendo caderas