Esercizi per ridurre girovita e pancia facilmente

13 novembre, 2018
Se volete ottenere una silhouette migliore, vi suggeriamo un elenco di esercizi per ridurre facilmente girovita e pancia. Prendete nota!
 

Molti sportivi accumulano un po’ di grasso in questa zona nonostante facciano esercizio fisico e non riescono a ridurre girovita e pancia . Pertanto, abbiamo preparato una lista dei migliori esercizi per ridurre girovita e pancia in modo efficace.

Certamente, per eliminare quei chili in più dovrete fare dei cambiamenti nel vostro stile di vita. Tuttavia, sfortunatamente dovete sapere che l’esercizio fisico non è sufficiente per ridurre il grasso accumulato nel girovita e nella pancia. Non dimenticate che la dieta e l’esercizio fisico vanno di pari passo.

Infatti, la dieta è tanto importante quanto l’esercizio fisico per ridurre girovita e pancia. Una corretta alimentazione vi consentirà di ridurre il grasso accumulato senza dover seguire nessuna dieta rigorosa.

I migliori esercizi per ridurre girovita e pancia facilmente

In seguito, abbiamo preparato una lista di esercizi che vi permetteranno di ridurre il grasso accumulato nel girovita e nella pancia. Prendete nota!

1. Plank laterali

I primi esercizi per ridurre girovita e pancia facilmente sono i plank laterali. È un esercizio più impegnativo rispetto al tradizionale perché obbliga a sostenere tutto il peso corporeo in due punti di appoggio anziché in quattro. Di conseguenza, dovete lavorare di più con gli addominali per rimanere stabili.

Plank laterali per ridurre girovita e pancia
 

Il procedimento è semplice. Bisogna sdraiarsi sul lato sinistro con il gomito direttamente sotto la spalla e le gambe una sull’altra. Appoggiate la mano destra sulla schiena o sul fianco destro. Quindi, fate forza con gli addominali e sollevate i fianchi da terra fino a stare in equilibrio sull’avambraccio e sui piedi, mentre il corpo forma una linea diagonale. Restate in questa posizione per 30-45 secondi. Cambiate di lato e ripetete.

2. Addominali

Gli addominali sono uno degli esercizi che vi permetteranno di ottenere uno stomaco piatto, poiché vi aiuteranno a bruciare facilmente il grasso addominale. Per eseguirli, dovete sdraiarvi di schiena sul pavimento, piegare le ginocchia e appoggiare i piedi a terra. Non dimenticate che i piedi possono restare uniti o leggermente separati.

Fare addominali

Mettete le mani dietro la testa e sollevate la parte superiore del corpo da terra. Durante l’esecuzione del movimento, è necessario respirare e mantenere i gomiti ben separati. Assicuratevi di flettere gli addominali in ogni ripetizione e di inspirare quando tornate alla posizione di partenza. Se volete che l’esercizio sia un po’ più impegnativo, potete sollevare le gambe e incrociare i piedi.

 

3. Esercizio della bicicletta

L’esercizio della bicicletta è ideale per rafforzare la pancia ed eliminare i chili in più. È molto semplice ed oltre a bruciare calorie, consente di aumentare la resistenza. Per eseguirlo, dovete sdraiarvi su un tappeto o sul pavimento e mettere le mani dietro la testa, come si fa di solito nei sit-up.

L'esercizio della bicicletta

Quindi, sollevate entrambe le gambe dal pavimento e piegate le ginocchia. Portate al petto il ginocchio destro, mantenendo verso l’esterno la gamba sinistra. Per continuare, portate al petto la gamba sinistra e allontanate la destra. Dovete alternare piegando entrambe le ginocchia come quando andate in bicicletta.

4. Burpees

Infine, vi presentiamo i burpees, un esercizio per perdere peso che fa lavorare tutti i muscoli. È un esercizio esplosivo, che comporta il passaggio da una posizione di flessione a un salto e il ritorno alla posizione di flessione, in modo da allenare ogni muscolo del corpo, dalla testa ai piedi.

Fare burpees
 

Per eseguire l’esercizio, bisogna stare in piedi con i piedi all’apertura delle spalle. Abbassate il corpo fino ad appoggiare i palmi delle mani a terra. Spingete indietro le gambe fino a raggiungere una posizione flessa. Fate una ripetizione, quindi cambiate rapidamente il movimento facendo un salto quando vi fermate. Questa è una ripetizione. Quante ne sarete in grado di fare?

Prima di terminare questo articolo, vorremo ricordarvi che oltre a seguire la nostra routine di allenamento, dovrete apportare dei cambiamenti nella vostra dieta per poter ridurre il girovita e la pancia. Siamo convinti che se seguirete i nostri consigli, raggiungerete il vostro obiettivo!