3 paesi con una buona alimentazione

27 Settembre 2018
In generale, le tradizioni gastronomiche dei vari paesi sono sane ed equilibrate, visto che sono il risultato di vari anni d'esperienza culturale. Ma ci sono alcuni paesi che risaltano più di altri per vari aspetti.

Ripassiamo insieme la gastronomia dei paesi con una buona alimentazione. Vi invitiamo a fare con noi questo viaggio intorno al mondo per conoscere gli alimenti più sani di ogni paese.

Scoprite gli ingredienti principali di ogni paese e incorporateli alla vostra dieta per migliorare la vostra salute e diminuire il rischio di malattie, attraverso una buona alimentazione.

Giappone: buona alimentazione e longevità

Il Giappone è il paese con la maggiore speranza di vita nel mondo e con il minore indice di obesità. Questo è dovuto principalmente al cibo. Infatti, il cibo giapponese si caratterizza per la sua varietà, ingredienti freschi, cotti in maniera sana e naturale.

paesi con buona alimentazione

Tra gli ingredienti della gastronomia giapponese , che sono molti e vari a seconda della regione, si distinguono questi.

  • Riso integrale. È la base dell’alimentazione dei giapponesi. I riso integrale contiene vitamine del gruppo B, minerali, carboidrati e proteine. Pochi alimenti sono così completi e benefici come questo, perciò è importante includerlo nella dieta.
  • The verde. Se alla buona alimentazione giapponese aggiungiamo le proprietà del the verde, non è strano pensare che i giapponesi siano i più longevi al mondo. Il the verde contribuisce a migliorare il sistema nervoso, facilita la digestione ed è ricco di antiossidanti.
  • Soia. La soia è un alimento talmente versatile, che i giapponesi la consumano in brodo, salse, olio, miso e farina. Apporta vitamina B, fosforo, calcio e Omega 3 e 6.
  • MelaTra tutta la frutta che consumano i giapponesi, si trova la mela fuji. Questa varietà ha fatto il giro del mondo e si trova in ogni parte del pianeta. Non è un caso, dato che la mela fuji è ricca di vitamina C e di fibre.

Ciò che rende i giapponesi la popolazione con la migliore salute a livello globale, non è solo il cibo. Le abitudini giapponesi contribuiscono notevolmente al benessere della popolazione.

Tra tutte queste, bisogna evidenziare le piccole quantità di cibo che consumano. I giapponesi preparano vari piccoli pasti leggericucinati in maniera attenta e salutare. Assieme alle porzioni piccole, le lunghe passeggiate sono un ottimo modo per mantenersi sani.

Spagna: dieta mediterranea

Grazie alla dieta mediterranea, la Spagna rientra tra i paesi con una buona alimentazione. La base del cibo spagnolo sono i prodotti freschi come pesce, carne o verdura. Una dieta salutare, varia ed equilibrata, famosa in ogni parte del mondo.

Nonostante ciò, negli ultimi anni sono aumentati i locali fast food e i prodotti precotti. Questo ha influenzato direttamente la salute degli spagnoli e soprattutto quella dei giovani. La Spagna è uno dei paesi europei con un alto tasso di popolazione giovane in sovrappeso o obesa.

Comunque, rimane la convinzione che la Spagna sia uno dei paesi con una buona alimentazione. Ecco quali sono gli alimenti che la rendono tale.

  • Olio d’oliva. L’oro liquido è l’ingrediente che non può mancare nelle ricette spagnole. Qualsiasi preparazione inizia sempre con l’utilizzo di questo ingrediente ricco di acido oleico, che possiede tanti benefici.
  • Frutta e verdura. La Spagna, e soprattutto l’Andalusia, possiede delle coltivazioni invidiabili. Gli spagnoli godono della presenza di ingredienti sani, freschi e autoctoni per tutto l’anno.

Grecia: verdure fresche e tanto pesce

paesi con buona alimentazione

Senza alcun dubbio, la Grecia è un altro dei paesi con una buona alimentazione. La sua posizione privilegiata nel Mar Mediterraneo, fa sì che sia circondata da grandi varietà di prodotti. Per questo e per il clima temperato, sono comuni le insalate e le preparazioni fredde. Ecco alcuni degli ingredienti più famosi della cucina greca.

  • Formaggio fetaLa Grecia possiede tante varietà di formaggi, ma la feta è tra i più famosi. Preparato con latte di pecora – anche di capra – apporta proteine, calcio e contiene pochi grassi.
  • Pesce. Vista la sua posizione, il pesce è un alimento comune in Grecia. Viene cucinato in maniera salutare, con salse leggere e verdure.
  • Yogurt greco. Il dolce più tipico della Grecia è una preparazione gustosa e salutare. In realtà, non somiglia per niente a quello che compriamo al supermercato con l’etichetta di yogurt greco. Il segreto di questa preparazione è che viene eliminato il siero dopo il processo di fermentazione.