4 motivi per usare la bicicletta in città

15 Febbraio 2019
Usare la bicicletta in città è un ottimo motivo per ridurre l'inquinamento e mantenersi in forma. Vediamo assieme i vantaggi di questa scelta ecologica

Quando una “moda” fa bene alla salute, vale la pena seguirla senza eccezioni. E, nel caso di usare la bicicletta in città, gli effetti sono anche positivi per l’economia, la società e l’ambiente. Se non avete ancora trovato la giusta motivazione per farlo, in questo articolo troverete tutte le risposte ai vostri dubbi al riguardo.

Usare la bicicletta non significa soltanto risparmiare benzina (e ridurre l’inquinamento). Soprattutto è anche un modo per aiutarvi a recuperare il contatto con le persone e i luoghi della vostra città. Lasciate la macchina in garage, mettete la catena allo scooter e vivete l’esperienza di percorre vicoli e strade, arricchendo gli occhi e bruciando calorie!

Perché usare la bicicletta in città?

Non importa quale modello avete, né il suo colore né se è affittata, prestata o vostra… Andare in bicicletta in giro per la città ha molti vantaggi. Si tratta di un mezzo di trasporto pulito, economico e veloce che può essere la soluzione a diversi problemi comuni delle grandi metropoli.

Donna in bici pedala in città

Vi sembrerà incredibile, però usare la bicicletta è la risposta giusta a un gran numero di grattacapi che disturbano la vostra quotidianità. Come quello di trovare parcheggio, arrivare in ufficio evitando gli ingorghi, fare sport senza andare in palestra, dimagrire

Se non ancora non vi abbiamo convinto, ecco 4 motivi per usare la bicicletta in città:

1. Usare la bicicletta fa bene alla salute

Lavorare molte ore porta via il tempo libero (e l’energia) che altrimenti potreste dedicare a fare sport. Si passa così tanto tempo seduti alla scrivania che le problematiche indotte dallo stile di vita sedentario stanno prendendo il sopravvento sulla salute. Contratture, obesità, crampi, vene varicose, mal di testa… sono solo alcune delle conseguenza di questa cattiva abitudine. E l’elenco potrebbe continuare.

In che modo potete evitare i problemi di saluti derivanti dalla sedentarietà? Andando in bicicletta, ovviamente, perché approfitterete dei vostri spostamenti per allenarvi. Se vivete lontani o se non avete mai usato la bici in città, potete usare la metropolitana o lasciare l’auto parcheggiata in un luogo in cui poter lasciare legata o custodita la vostra bici. A poco a poco, vi sentirete meglio, acquisterete forma fisica e allungherete i percorsi, fino a coprire anche distanze prima impensabili.

2. Riduce l’inquinamento ambientale

Uno dei maggiori problemi dell’inquinamento nelle città è la quantità di smog prodotto delle migliaia di veicoli che circolano per le sue strade, ogni giorno. Immaginate cosa succederebbe se una percentuale della popolazione decidesse di usare la bicicletta per spostarsi. L’inquinamento si ridurrebbe considerevolmente.

Per esempio, in alcune città ‘bike friendly’ come Amsterdam, le emissioni di anidride carbonica in atmosfera sono scese del 25%. Questo si traduce in un minor numero di decessi e di problemi legati alle infezioni respiratorie, come l’asma o le allergie.

3. Risparmierete tempo

Se deciderete di usare la bicicletta in città, potrete arrivare dappertutto, ovunque vogliate. Non dipenderete più dal traffico e scordatevi anche le lunghe code ai semafori. Abbatterete in modo drastico i vostri livelli di stress. Trovare un posto dove parcheggiare la bici è semplice: altrimenti potete comprare una bici ultraleggera pieghevole.

Signora che sceglie di usare la bicicletta in città

Inoltre, non perderete tempo con le fermate di metro e autobus, dal momento che farete sosta solo per bere, salutare un amico o mangiare qualcosa. Sarete indipendenti al 100%, potrete cambiare tragitto ogni giorno, abbattendo la noia e raggiungendo ogni destinazione in tempi record. Basta pedalare un po’ più velocemente e sarete già arrivati.

Ricordate sempre di indossare il casco di protezione e rispettare i segnali. Cercate, quando possibile, di percorrere le piste ciclabili predisposte e fate attenzione alle zone di attraversamento pedonale.

4. Il vantaggio economico di usare la bicicletta

Avete fatto i calcoli di quanto spendete per spostarvi in auto o con i mezzi pubblici? Una persona che usa la macchina per andare a lavorare, in media spende almeno 2000 euro all’anno. Senza poi contare parcheggio, riparazioni, eventuali pedaggi e le multe, spesso salatissime.

A seconda della città in cui vivete, inoltre, il prezzo di metropolitana, autobus o treno può essere piuttosto alto. Immaginate cosa potreste fare con tutti questi soldi!

Usare la bicicletta è una scelta ideale anche per il portafogli. Con quello che risparmierete, potrete pagarvi una vacanza da sogno all’anno. Oppure avrete la possibilità di rinnovare il guardaroba, pagare parte del mutuo, fare delle riparazioni in casa o, semplicemente, metteteli da parte.